Come organizzare la propria schermata Home

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Al giorno d'oggi strumenti come gli smartphone vengono utilizzati diverse ore durante l'arco di tutta la nostra giornata. Diventa quindi fondamentale renderli performanti per migliorare la nostra esperienza d'uso. Non c'è infatti niente di meglio, per gli utilizzatori degli smartphone, di un dispositivo rapido e scattante. Un modo per ottenere tutto questo è organizzare la schermata home del proprio terminale. In modo tale da avere tutte le applicazioni organizzate. Vediamo, quindi come organizzare la propria schermata home. Prima di procedere potreste chiedere ulteriori consigli o aiuto a qualcuno più esperto di voi in materia. Così da facilitarvi al meglio l'organizzazione della schermata home del vostro smartphone.

25

Occorrente

  • Smartphone Android/iOS/Windows.
  • Applicazioni.
35

La schermata home di uno smartphone (o di un tablet) corrisponde a quella principale. È la schermata a cui ritornare quando tocchiamo il tasto centrale. Su molti dispositivi lo riconosciamo grazie alla caratteristica forma a casetta. "Home" significa appunto "casa" in inglese. Essendo la schermata principale, è la prima che vedremo all'accensione. Pertanto è bene organizzare questa schermata secondo le nostre esigenze. Se la prima cosa che vogliamo vedere è l'orario e il meteo, impostiamo il relativo widget. Da lì potremo modificare l'ora e la sveglia mattutina.

45

Ma un modo intelligente per organizzare la home è spostare in essa le app che usiamo più spesso. Se non sappiamo rinunciare ai social network, spostiamo in home le icone relative a queste app. Disponiamole una accanto all'altra, oppure dedichiamo loro una cartella "social". Questo ci permetterà di risparmiare spazio da dedicare ad altri programmi. Indubbiamente sfruttiamo tanto anche email e app di messaggistica. Teniamo a portata di mano - o per meglio dire "di dito" - le icone di queste applicazioni. È possibile impostare un widget anche per loro. Ma se desideriamo conservare spazio la piccola icona sarà più che sufficiente.

Continua la lettura
55

Spostarle da una schermata all'altra è molto semplice. È sufficiente tenere il dito sull'applicazione che desideriamo spostare. Improvvisamente l'immagine si "staccherà" dallo sfondo. A quel punto saremo liberi di spostarla da una parte all'altra del display. Oltrepassando il bordo della schermata passeremo automaticamente alla seguente. Il processo è chiaramente reversibile. Pertanto potremo spostare app dalla home ad altre schermate secondarie. A questo punto vi auguro buon lavoro col vostro smartphone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come aggiungere i secondi alla schermata di sblocco di iPhone/iPod/iPad

Vedremo in questa guida come aggiungere i secondi alla schermata di sblocco degli iphone, degli ipod e degli ipad. Le schermate di blocco dei dispositivi mobile di Apple hanno la visualizzazione dell'ora corrente nel formato di ora e di minuti. Esiste...
iPhone

Come personalizzare la schermata di blocco dell'iPhone

La tecnologia moderna ci offre numerosi spunti e validi aiuti nella quotidianità. Casa Apple è una delle aziende di marketing che non solo ci consente una moltitudine di funzionalità mirate a migliorare la nostra attività ludica, social o lavorativa,...
iPhone

Come Ripristinare Il Tasto Home Dell'iphone

Come tutti sapranno ormai, il tasto Home dell'iPhone che sarebbe quello in basso al centro per la chiusura delle applicazioni, specie per la serie 3G e 3GS ha un problema di funzionamento. Non chiude più l'applicazione, non esegue il comando vocale,...
iPhone

Come ricalibrare il tasto home dell'iPhone

La fragilità delle moderne tecnologie rende gli smartphone davvero poco longevi. Capita spesso di incorrere in malfunzionamenti o deterioramenti dei tasti fisici presenti sul dispositivo. Il più delle volte sono problemi che riguardano l'hardware, altre...
iPhone

Come visualizzare l’avanzamento dei download in ogni schermata iOS

Ci sarà capitato molte volte, durante la fase di download di un app, di voler conoscere le informazioni relative all'avanzamento del download e la stima del tempo residuo. Anche per capire se i Megabyte a disposizione nel nostro piano tariffario, siano...
iPhone

Come salvare i collegamenti sulla schermata dell'iPhone

È da qualche anno che l’avvento degli Smartphone (cellulare intelligente) ha cambiato completamente il modo di concepire il telefono. Questi sono apparecchi in grado di fungere da telefono, ma che mettono a disposizione di chi lo utilizza anche una...
iPhone

Come sostituire il tasto Home di iPhone 4

Se possiedi un iPhone 4, può capitare che il tasto Home smetta di funzionare. Ciò rappresenta un problema notevole nell'utilizzo del tuo iPhone 4. Il tasto Home è infatti un tasto fondamentale. Molte funzioni dell'iPhone 4 partono dal tasto Home. Se...
iPhone

Come calibrare il tasto home dell'iPhone

Tutti i moderni smartphone, con l'utilizzo ed il passare del tempo tendono ad usurarsi e a subire piccoli danneggiamenti che spesso ci costringono a sostituire il nostro cellulare con uno nuovo. In realtà esistono alcuni piccoli accorgimenti che potremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.