Come organizzare le app in cartelle su Android

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Organizzare le applicazioni presenti sul proprio smartphone o sul proprio dispositivo mobile, è sicuramente un'operazione molto utile per poter consultare tutti i programmi desiderati in modo facile, pratico e veloce. Le applicazioni, oggi sono, non solo numerose e variegate, ma anche fondamentali allo svolgimento delle nostre mansioni quotidiane: ci consentono di lavorare da remoto, di scattare delle fotografie, di effettuare delle riprese video immediate, di inviare posta elettronica, di collegarci con i nostri account social e così via. Scaricando dunque ognuna di queste applicazioni, potremo avere la disponibilità di poter effettuare le operazioni che più desideriamo o che più ci necessitano. Si pone a questo punto un altro problema: quello della organizzazione delle icone, che dovranno essere disposte in maniera tale da essere immediatamente disponibili quando abbiamo bisogno di usare una o più di queste applicazioni. Con la suddivisione in cartelle, tutte le applicazioni verranno organizzare per tematiche, per utilizzo ecc. Questa funzione, in questo modo ottimizzerà, non solo i nostri tempi di ricerca e consultazione, ma anche la gestione delle risorse visualizzate in modo pratico e ordinato. Con questa guida vi spiegheremo proprio come organizzare le app in comode cartelle su Android.

25

Classificare le applicazioni

La prima cosa da fare è sicuramente quella di capire quali applicazioni vogliamo andare ad inserire in una cartella, cioè come vogliamo suddividere tutte le nostre risorse. Possiamo optare, ad esempio, di avere, una cartella "Social" per raggruppare tutte le applicazioni dei nostri social network preferiti, una cartella "Fotografia" per tutte le app dedicate a questa passione, una cartella "Giochi" per tutte le app da usare durante il tempo libero e così via. In questo modo avremo un'idea di quali siano effettivamente la applicazioni che utilizziamo e a quale categoria appartengono. Durante questo procedimento è possibile scoprire alcune applicazioni dimenticate sullo smartphone per poter dunque procedere con uno smaltimento delle risorse che magari, dopo essere state utilizzate una volta, risultano ora superflue occupando solo prezioso all'interno della memoria del nostro dispositivo. Procedete dunque con cura durante questa cernita!

35

Creare le cartelle

A questo punto, non ci resta che procedere con la creazione delle apposite cartelle. Dobbiamo entrare nel menù delle applicazioni e tappare sul tasto che fa accedere alle impostazioni. Scorrendo tra le varie voci troviamo direttamente l'opzione "crea una nuova cartella". Una volta selezionata questa voce, ci apparirà la schermata che ci consente di selezionare il nome della cartella. La chiameremo in base al tema prescelto, come spiegato nel passaggio precedente di questa guida. Una volta scelto il nome che più si adatta, basterà selezionare "ok" ed il gioco è fatto! Ricordate che questo metodo è valido a partire dalla versione 4.0 in poi di Android. Per le precedenti si salta direttamente al passaggio "modifica", e si trascinano tutte le app interessate in una cartella virtuale che compare sulla parte bassa del display del dispositivo.

Continua la lettura
45

Spostare le icone

Adesso non ci resta che spostare le icone delle applicazioni, una ad una, direttamente nella cartella creata. Per fare questo è necessario aprire nuovamente il menù delle impostazioni, tappare sulla voce "modifica", tenere premuta l'icona dell'app fino a quando non si auto-seleziona ed infine trascinarla al di sopra della cartella nella quale desideriamo inserirla. Ecco fatto dunque! Seguendo questi pochi semplici passaggi, possiamo finalmente organizzare al meglio le nostre applicazioni su un dispositivo Android in modo pratico e veloce per una consultazione davvero ordinata e funzionale!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere presente quale versione di Android stiamo utilizzando.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come raggruppare app su Android

Molte volte capita di andare di fretta ma di non volere perdere tempo nel cercare ciò che è contenuto nel proprio smartphone con sistema Android. Da oggi velocizzare le operazioni è possibile grazie ad un'azione coordinata che donerà al vostro dispositivo...
Android

Come trovare app scontate per Android

Nel variegato mondo degli smartphone, sempre maggiore rilievo stanno assumendo le App, ovvero software utili a svolgere un numero altissimo e diversificato di funzioni. Spesso, però, la ricerca di un'App può rivelarsi complicata, poiché gli store online...
Android

Le migliori app Android per modificare le foto

Tutti gli smartphone e i dispositivi Android possiedono una fotocamera. Con alcuni di essi è possibile scattare foto ben definite e ad alta risoluzione. Può essere comodo avere a disposizione una fotocamera in ogni momento della giornata. Generalmente...
Android

Le migliori app calendario per Android

Nella guida che seguirà andremo ad occuparci di applicazioni per il sistema operativo Android. In particolar modo, parleremo del calendario. La domanda a cui risponderemo è: quali sono le migliori app calendario per il sistema operativo android? Cercheremo...
Android

Le migliori app antifurto per Android

Che ti piaccia o no. Il furto o smarrimento di uno smartphone è un evento che può capitare nella vita. Fino a qualche anno fa eravamo costretti a dire definitivamente addio al nostro amato telefono. Oggi per fortuna non è più così. Grazie ad alcune...
Android

Le migliori app per eliminare files inutili su Android

I dispositivi di ultima generazione sono dotati di una memoria interna molto ampia proprio per consentire l'installazione di innumerevoli app e per salvare i propri file personali. Ma purtroppo nella memoria del cellulare rimangono molti file inutilizzati...
Android

Come condividere le app di Android

Tra i tanti vantaggi dei nuovi smartphone oltre che scaricare delle app, è possibile anche condividerle con gli amici; infatti, il procedimento può avvenire sia a voce che attraverso i social, oppure sfruttando alcune funzioni specifiche. In riferimento...
Android

Come inviare app Android via bluetooth

Oggi vi presenteremo come inviare app Android via Bluetooth. Le app rendono "speciali" il vostro smartphone però, sicuramente lo saprete già, che un dispositivo Android non permette il trasferimento completo e diretto di applicazioni tra due dispositivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.