Come ottenere un lettore Feed RSS su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Grazie agli smartphone ed alla loro connettività verso internet possiamo accedere da qualsiasi punto alla rete, per analizzare qualsiasi nostra attività. Molti network oggi sfruttano il metodo del Feed RSS, sviluppato grazie alla tecnologia XML. Se ci iscriviamo al Feed RSS di un sito, otterremo informazioni riguardo l'aggiornamento di tale portale che seguiamo. Il tutto, senza dover periodicamente recarci su di esso e controllare se ci sono nuovi contenuti. In questa guida vedremo come ottenere un lettore feed rss su iphone per utilizzare questi servizi mobile.

27

Occorrente

  • Apple iPhone
  • Account Gmail
37

Come scegliere l'applicazione

Come accade di frequente, la varietà di una applicazione nello store sono davvero tante! Alcune offrono servizi simili al feed rss, ma ciò che utilizzeremo noi, sarà MobileRSS Free. Prima di tutto dobbiamo effettuarne l'installazione sul nostro terminale effettuando una ricerca nell'apposito form. Una volta trovata, clicchiamo su Installa. Automaticamente l'app, sarà presente nella nostra Springboard dopo pochi istanti. Terminato il download clicchiamo sull'icona e lanciamo l'app. Ci verrà subito chiesto il nostro account Google. Per proseguire, bisognerà averne uno. Ricordiamoci che è possibile crearne uno gratuitamente accedendo con Gmail. Una volta inseriti mail e password facciamo subito l'accesso al mondo di MobileRSS.

47

Quali tasti utilizzare

Per cominciare clicchiamo sul pulsante +, presente in alto a sinistra e mediante le parole chiave, selezioniamo prima un argomento che ci interessa e dopo un portale che vogliamo seguire. Codesto portale, utilizzerà il servizio Feed RSS. Ora clicchiamo su: "Subscribe" per ricevere le notifiche sull'aggiornamento di quel portale. L'applicazione MobileRSS inoltre, consente di visualizzazione di tutti gli articoli, i post non letti e i preferiti. Possiamo anche visualizzare i commenti degli articoli ed avere consigli su altre fonti da seguire.

Continua la lettura
57

Come revocare l'scrizione

In ogni momento si può revocare l'iscrizione ad un rss che non ci interessa più. Per fare ciò, basta deselezionare il portale che si segue, cliccando sulla voce: "Cancellati", presente in un riquadro rosso. Mobile RSS esiste anche a pagamento e l'unica differenza da quella gratuita è l'assenza dei banner pubblicitari. Oltre a tale applicazione, sono presenti nell'App Store tantissimi servizi simili, a pagamento e non. Due tra questi sono: Reeder e Push Reader, oppure meno altri, ma meno conosciuti, come: RSS e Smart Feed Reader. Tutti hanno un funzionamento molto simile a Mobile RSS.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come bloccare l'iPhone con trova il mio iPhone

Da Giugno 2010, la Apple ha offerto un'applicazione gratuita che consente ai possessori di iPhone di individuare il proprio telefono utilizzando un altro dispositivo iOS. Si tratta di "Trova il mio iPhone", un'applicazione semplice e veloce che richiede...
iPhone

come localizzare l'iPhone con il software Trova il mio iPhone

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In...
iPhone

Come sfruttare al meglio l'iPhone

Da qualche anno a questa parte, possedere un iPhone è diventata quasi una moda. Un gioiello della tecnologia che ogni persona deve pagare fior di quattrini per ottenere. Tuttavia, anche se tante persone possiedono un iPhone da tempo, continuano a chiedersi:...
iPhone

Che fare quando il primo modello di iPhone non fa più la vibrazione

L'iPhone è una famiglia di smartphone dell'Apple Inc. Attualmente disponibile in commercio con i modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6, e iPhone 6 Plus. In particolare l'iPhone rientra nella fascia alta del mercato degli smartphone e, come tutti gli...
iPhone

Come aggiungere un'impronta digitale nell'iPhone 5S

Se sei un possessore del super tecnologico iPhone 5S, gioiello indiscusso dell'azienda con sede a Cupertino, allora saprai già di avere fra le mani uno smartphone oltre che bello, elegante e performante anche molto sicuro. Infatti, una delle grandi innovazioni...
iPhone

Come trasferire musica su iPhone senza sincronizzazione

Quante volte avremmo voluto caricare pochi brani sul nostro iPhone, ma abbiamo rinunciato a quest’operazione per via dei lunghi tempi di attesa dovuti alla sincronizzazione di iTunes? Già, perché il processo che permette di caricare la nostra musica...
iPhone

Come impostare una vibrazione personalizzata sull'iPhone 4

L'iPhone 4 è il primo degli iPhone che include un display Retina, due fotocamere digitali, un dispositivo Assisted GPS e un lettore multimediale. Il dispositivo, oltre ai normali servizi di telefonia quali chiamate, SMS ed MMS, permette di utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.