Come passare da un operatore a un altro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il telefono cellulare è diventato, negli ultimi anni, un must al punto tale che molte persone ne possiedono più di uno. Le maggiori compagnie nazionali sono Tim, Wind, Vodafone e Tre seguite dalle new entry: Poste Mobile, Auchan Mobile, Coop Voce, FastWeb, Erg Mobile, Mtv Mobile, Noverca e Carrefour Uno Mobile. Tutte offrono dei contratti per schede prepagate o abbonamenti, più o meno vantaggiosi, che i consumatori controllano e scelgono in base alle loro necessità. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come risparmiare i tuoi soldi scegliendo in modo corretto le tariffe e le promozioni che fanno al caso tuo e soprattutto, imparare come passare da un operatore a un altro.

26

Occorrente

  • carta d'identità o altro documento di riconoscimento
  • codice fiscale
  • la sim vecchia
  • il numero di conto e l'IBAN, se volete fare l'accredito sul conto corrente
36

Molte persone sono titubanti a cambiare l'operatore, sia per i falsi miti che si sentono spesso in giro sia perché seguono il principio di non cambiare ciò che si conosce per una cosa sconosciuta. Cambiare l'operatore telefonico è semplicissimo e non comporta alcun rischio. Se hai un piano tariffario che non ti convince, puoi cambiarlo in qualsiasi momento nonostante questa operazione spesso abbia dei costi mentre cambiare operatore non costa nulla. Per questo motivo è consiglibile cambiare l'operatore piuttosto che muoversi dentro le promozioni e le tariffe dello stesso.

46

La prima cosa che devi fare è comparare le tariffe dei vari operatori disponibili sul mercato, valutarle attentamente ed optare per quella che più si avvicina alle tue esigenze. Devi vagliare con attenzione nella loro complessità i costi base, i costi aggiuntivi, SMS, MMS, chiamate, internet, etc. Una volta deciso l'operatore, recati presso un punto vendita e procedi con il passaggio dello stesso. Ricordati di portare con te i documenti identificativi e la sim. Informa il commesso del negozio di telefonia da te scelto che vuoi cambiare operatore pur mantenendo lo stesso numero dopodiché lasciati consigliare da lui. Comunicagli anche l'offerta che ti interessa ed il piano tariffario e ascolta con attenzione le condizioni d'uso. Nel trasferimento il credito che possiedi nella scheda vecchia verrà trasferito a quella nuova.

Continua la lettura
56

Una volta completati i moduli, dovrai firmare la tua richiesta e potrai tornare a casa con la nuova sim. Normalmente possono trascorrere dai 2 ai 5 giorni prima dell'attivazione del nuovo operatore. Nel frattempo ti sarà possibile telefonare sia con la vecchia sim sia con quella nuova grazie al numero temporaneo che ti avranno dato in fase di passaggio dell'operatore. Trascorso questo periodo, il tuo cellulare funzionerà usando i servizi del nuovo operatore. Pondera sempre con attenzione tutte la varie voci del piano tariffario valutando il costo delle chiamate nelle diverse fasce orarie. Questo è da prendere in seria considerazione infatti se le chiamate le effettui maggiormente durante la giornata ti consiglio di optare per una tariffa che offra chiamate illimitate durante le ore diurne. Se lavori tutto il giorno ed il telefono lo usi esclusivamente nelle ore serali o notturne ti conviene orientare la tua scelta verso le tariffe economiche disponibili dopo le ore 20.00.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come scoprire a che operatore appartiene un numero

Con l'avvento della telefonia mobile, ogni operatore telefonico aveva riservato a sé alcuni prefissi ben determinati, che lo rendevano riconoscibile in maniera piuttosto immediata e facile a tutti. Tuttavia, la crescita esponenziale della richiesta di...
Cellulari

Come riconoscere l'operatore telefonico

I telefoni cellulari o smartphone sono ormai diventati degli oggetti indispensabili per la nostra vita e, la crisi economica, l'aumento delle tariffe, hanno fatto sì che ognuno di noi abbia aderito ad un piano tariffario scontato e con agevolazioni....
Cellulari

10 consigli per la scelta dell'operatore di telefonia mobile

La scelta dell'operatore di telefonia mobile può mostrarsi molto complicata. Spesso la scelta si basa soprattutto sulle possibilità economiche di una persona o di una famiglia ed è per questo che molte volte si è insoddisfatti della scelta fatta....
Cellulari

Come sapere a quale operatore appartiene un numero di cellulare

Ai giorni nostri quasi tutti abbiamo un cellulare, o addirittura più di uno; uno dei problemi che riscontriamo più frequentemente, è l'individuazione del gestore di telefonia mobile del numero che ci interessa. Fino a pochi anni fa bastava osservare...
Cellulari

Come scegliere un operatore telefonico

Non molti anni fa la fornitura dei servizi di telefonia era sotto la responsabilità di un'unica compagnia che aveva il monopolio del mercato. Dunque per richiedere il servizio di telefonia bastava rivolgere a quel determinato operatore e fare la richiesta...
Cellulari

Come scoprire di quale operatore è un numero

Fino a qualche anno fa riconoscere il gestore di un numero telefonico era molto semplice, era sufficiente guardare il prefisso e questo era subito riconoscibile. Da Gennaio 2002, però, nel mondo della telefonia mobile è avvenuto un cambiamento: la portabilità....
Cellulari

Come togliere il logo dell'operatore

Il mercato della telefonia mobile offre varie versioni cosiddette brandizzate. Una versione brandizzata include, già all'acquisto, il logo e alcune funzioni di un certo operatore. L'impatto più evidente è spesso la presenza del logo sulla scocca fisica...
Cellulari

Come cambiare gestore di telefonia fissa

Molto spesso ci capita di trovare un offerta per il nostro telefono fisso. Altre volte vogliamo semplicemente cambiare operatore telefonico per passare ad uno più conveniente. La paura di pagare penali e l'infinita burocrazia ci scoraggia. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.