Come personalizzare Google Assistant

Tramite: O2O 06/10/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Spesso si sente parlare di Siri oppure di Cortana, assistenti vocali dei sistemi operativi iOS e Windows 10. Non sono però gli unici ad avere questo tipo di tecnologia. Anche Google, infatti, è al passo con i tempi. Google ha rilasciato prima Google Now e da qualche mese la sua versione aggiornata, cioè Google Assistant. L'aggiornamento di Google rende l'uso dell'assistente vocale più semplice e pratico. Possono usufruire di Google Assistant esclusivamente gli utenti Android, dai propri dispositivi mobili. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come personalizzare Google Assistant.

28

Occorrente

  • Dispositivo Android
  • Google Allo
  • Google Home
38

Attivare l'assistente vocale

La differenza sostanziale tra la versione precedente e Google Assistant, sta nella conversazione con l'assistente. La conversazione con l'assistente avviene sempre tramite una chat di messaggistica, ma nell'ultima versione possiamo interagire anche tramite messaggi vocali. Google Assistant risponde a sua volta con un messaggio vocale, utile nelle occasioni in cui non possiamo scrivere e visualizzare messaggi sullo smartphone. Si tratta di un vero e proprio assistente personale che ci aiuta rapidamente negli impegni quotidiani ma anche durante le vacanze. Con un semplice messaggio vocale, infatti, possiamo scoprire il ristorante migliore per andare a cena oppure quello più vicino a noi, usufruendo dunque di tanti servizi davvero molto utili.

48

Scaricare Google Allo

Google Assistant si trova all'interno di Google Allo, che possiamo definire un'applicazione di messaggistica. Tramite Google Allo possiamo interagire con i contatti della nostra rubrica, utenti Android o meno, e con Google Assistant. Google Assistant, per rispondere alle nostre domande o per darci suggerimenti, si basa sulle nostre ricerche internet, sulla nostra casella di posta elettronica e sulle conversazioni di Google Allo. Nel tempo, l'assistente vocale perfeziona la sua pronuncia e la ricezione dei messaggi vocali. Cosa che non accade con sistemi simili, come Cortana e Siri.

Continua la lettura
58

Personalizzare i contenuti

L'unico lato negativo, al momento, sta nel fatto che Google Assistant è disponibile solo in inglese ed in tedesco. Si tratta fondamentalmente di una chat, quindi le impostazioni da personalizzare riguardano in totale l'applicazione Google Allo. Possiamo quindi attivare o meno i suoi messaggi in arrivo e le notifiche. Tramite le impostazioni, possiamo personalizzare la suoneria e scegliere se scaricare automaticamente i contenuti foto e video. Ricordiamoci che si tratta di una "Preview Edition", quindi, nel corso dei prossimi mesi qualcosa potrebbe cambiare.

68

Selezionare la voce "Routine"

Il primo metodo per personalizzare i nuovi comandi vocali all'Assistente Google, prevede l'utilizzo dell'app Google Home, che può essere scaricata sia dai dispositivi Android che iOS. Per prima cosa dovremo assicurarci che questa applicazione sia installata o aggiornata sul nostro dispositivo, quindi occorrerà aprirla e selezionare l'icona denominata Routine, presente nella parte alta della schermata. È anche possibile aprire lo stesso menu, selezionando poi l'icona dell'account (posta nella parte bassa, a destra). Dovremo in pratica portarci nel menu Impostazioni, poi selezionare l'opzione Assistente e infine scegliendo la voce Routine. Da questa pagina sarà possibile effettuare la personalizzazione di alcune delle routine più comuni, per esempio quando desideriamo pronunciare le parole Buongiorno o Buonanotte, prima di aver scandito il comando "OK, Google". Aprendo una delle routine, avremo la possibilità di scegliere a quale comando vocale dovrà rispondere, cosa le faremo eseguire dopo il comando vocale (agendo sulle diverse opzioni presenti) e, se necessario, effettuare la selezione di una seconda impostazione, quella cioè che l'Assistente Google dovrà eseguire in un secondo momento.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Google Assistant è attualmente disponibile in inglese ed in tedesco, almeno fino all'uscita ufficiale in Italia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come personalizzare i contatti su WhatsApp

WhatsApp è un'applicazione che consente di inviare messaggi, file multimediali, video o fotografie a tutti i dispositivi con i sistemi operativi mobili più importanti sul mercato. Questo sistema di messaggistica istantanea ha completamente rivoluzionato...
Apps

Come usare Google Trends

Google Trends è uno strumento messo a disposizione da Google per racchiudere in grafici le tendenze delle ricerche. Google Trends è semplice, immediato e intuitivo da usare. Allo stesso tempo nasconde una quantità di informazioni inimmaginabile. Usato...
Apps

Come funziona Google Play Music

Google è ormai senza dubbio un'azienda leader dei servizi online, e ad oggi i suoi contenuti vanno ben oltre il semplice motore di ricerca da cui è partito. Offrono infatti il sistema operativo con il maggiore market share del mondo, ovvero Android,...
Apps

Come inviare la posizione con Google Maps

Nel 2005 Google lancia il suo servizio di navigazione satellitare in grado di mostrare all'utilizzatore le mappe di tutto il mondo. Negli anni è stato arricchito con una pletora di features in grado di rendere il servizio, sia online, che tramite l'applicazione,...
Apps

Come ripristinare il programma Google Play Services

Google Play Services è un'applicazione fondamentale se si vogliono tenere aggiornate tutte le varie applicazioni. Google può anche includere degli miglioramenti oppure dei cambiamenti e distribuirli agli utenti senza che questi siano costretti ad aggiornare...
Apps

Come disattivare Google Foto

Come gran parte delle applicazioni prodotte dal marchio Google, anche Google Foto è nata come un'applicazione innovativa ed in grado di aiutare molti utenti ad organizzare le proprie foto, ma anche a risparmiare spazio sui propri dispositivi senza dover...
Apps

Come usare Google Maps su uno smartphone Windows Phone

Nella seguente seguente vi sarà spiegato passo dopo passo come poter usare Google Maps su uno smartphone Windows Phone. All'inizio, Google aveva limitato le funzioni di accesso a Google Maps su tutti i dispositivi mobili con sistema operativo Windows....
Apps

Come usare Google Goggles

Se da computer avrai usato la ricerca per immagini di Google centinaia di volte, ti sarai anche accorto che, da mobile, questa opzione non è disponibile. Ciò significa che, ogni volta che vorrai cercare qualche immagine, dovrai prendere il computer?...