Come potenziare Android

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Al giorno d'oggi gli smartphone rappresentano un elemento estremamente importante nella vita di tantissime persone al mondo. Tuttavia molto spesso questi dispositivi, a causa delle numerose attività che possono svolgere, non funzionano come dovrebbero. A volte inoltre è anche la batteria del cellulare ad avere una durata molto bassa e a rendere lo smartphone lento. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come potenziare uno smartphone con sistema operativo Android.

27

Occorrente

  • Smartphone Android
  • iTap Cleaner
  • Watchdog Task Manage
  • Speed Boost Lite
  • Go Power Master
37

Abbassare la luminosità

Un primo consiglio che si può mettere immediatamente in atto per poter potenziare il proprio smartphone Android consiste nell'abbassare la luminosità del display. Facendo in questo modo infatti ci sarà un minore consumo di energia e la batteria avrà una durata maggiore.

47

Chiudere la connessione

A volte alcune persone, anche se non utilizzano frequentemente internet, tendono a lasciare attiva la connessione Wi-Fi o quella 3G. Questo è un errore che non bisogna commettere in quanto comporta un maggiore spreco di energia e di conseguenza la batteria si scarica velocemente. È indispensabile quindi disattivare sempre queste funzioni quando non si utilizzano e lo stesso discorso è valido anche per il Bluetooth e per il GPS.

Continua la lettura
57

Fare pulizia

Se vogliamo risparmiare un po' di spazio sul dispositivo è opportuno utilizzare l'applicazione iTap Cleaner che è scaricabile gratuitamente da Google Play. Essa ci offre la possibilità di cancellare la cronologia del browser, il registro chiamate e la cache dei vari programmi installati. Questa pulizia si imposta automaticamente, cioè dopo un certo periodo la procedura si avvia senza dover accedere manualmente.

67

Usare un'applicazione

Un'applicazione davvero molto interessante da installare è Watchdog Task Manager, disponibile gratuitamente sul Play Store. Essa ci permette di controllare cosa occupa al momento la CPU e in che percentuale viene utilizzata. Se facciamo un utilizzo eccessivo della CPU con alcune applicazioni tramite questo software possiamo ridurne la porzione.

77

Eliminare i file inutili

Un altro software simile a quello precedente è Speed Boost Lite. Esso, oltre alla gestione dei processi in esecuzione, ci offre la possibilità di pulire la cache ed eliminare i file inutili che sono presenti sul dispositivo. Infine, abbiamo l'applicazione Go Power Master. Essa è facile da usare e garantisce una maggiore durata della batteria. Basta installarla e selezionare una delle tre modalità che gestiscono il consumo energetico in modo automatico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come potenziare il WiFi del proprio smartphone

Oggigiorno, navigare in rete con lo smartphone è diventata una procedura totalmente comune e normale. Questa operazione, permette di accedere ai contenuti web, quali ricerche effettuate, oppure news approfondite sulle tematiche preferite proprie. Vi...
Android

Come aggiungere la musica ad Android Wear

Android Wear è sicuramente la nuova frontiera della tecnologia: esso non è altro che il sistema operativo Android pensato da Google per essere indossato. Il primo oggetto ad ever beneficiato di questa trasformazione è l'orologio, o più precisamente...
Android

Pokemon Go: i migliori Bot da usare su Android

Pokemon Go è ormai un fenomeno mondiale, una sfida per testare le proprie capacità. Rappresenta anche un metodo per migliorare le competenze di nerd e smanettoni di tutto il globo. Per semplificare e velocizzare il gioco sono nate diverse applicazioni....
Android

Come scaricare l'aggiornamento ad Android Lollipop

Android è un sistema operativo per smartphone abbastanza diffuso e, allo stesso tempo, molto versatile. Esso è disponibile nella maggioranza degli smartphone sono presenti sul mercato. Ogni nuova versione Android introduce aspetti e caratteristiche...
Android

Come scaricare torrent con Android

UTorrent, il diffusissimo client che supporta i download per Windows, Mac e Linux, da poco è disponibile anche per i dispositivi Android. Per tutti gli abituali utilizzatoti di uTorrent sul computer, non c'è alcun motivo per cui non è possibile utilizzare...
Android

Come modificare la ROM nei dispositivi Android

Il sistema operativo Android è il sistema operativo mobile più popolare usato sulla maggior parte degli smartphone e tablet. Il migliore di Android consente di personalizzare e ottimizzare il firmware e di accedere alle prestazioni dei dispositivi....
Android

Come avviare Android da chiavetta usb

La maggior parte delle persone conoscono il sistema operativo Android. È sostanzialmente la prima scelta di molti sviluppatori di smartphone. I suoi punti di forza sono la versatilità e la possibilità di personalizzazione. È una buona alternativa...
Android

Come sincronizzare i contatti Facebook sul tuo Android

Su Android, e non solo, si ha la possibilità di sincronizzare i contatti di Facebook con quelli della propria rubrica. Alquanto spesso, però, questa sincronizzazione non viene eseguita in modo corretto. Ecco, dunque, una guida utile per capire al meglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.