Come proteggere il tuo cellulare da un probabile furto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le tecnologie avanzano e i cellulari sono ormai diventati dei sistemi sofisticati contenenti pluriservizi. Questo li rende oggetto di possibili furti non tanto per il guadagno in sé che si potrebbe ricavare dal telefonino quando per poter accedere al servizio wireless il che sarebbe un grave danno perché andrebbe a compromettere la privacy dei tuoi dati. Un furto potrebbe portare a conseguenze negative che si potrebbero manifestare in furto d'identità, reso possibile da tutti i dati personali che vengono tenuti in rete. Ecco una guida che aiuterà a proteggere il tuo cellulare da un probabile furto o quantomeno potrà aiutarti a rendere difficile l'accesso ai tuoi dati ai ladri e bloccare la violazione di riservatezza.

26

Occorrente

  • codice sicurezza, software per controllare il cellulare
36

È consigliabile stilare un elenco di tutte le informazioni che sono contenute nel tuo cellulare: il tuo numero di telefono, la marca e il modello, dettagli del colore e dell'aspetto, il codice di sicurezza o pin, il numero IMEI (sui cell. GSM).
Aggiungi un segno di sicurezza. Utilizza una penna a ultra violetti per scrivere indelebilmente il tuo indirizzo sul telefono e sulla batteria. Questo lo rende facilmente identificabile nel caso venga ritrovato per poter dimostrare che è un oggetto di tua proprietà e sarà un gesto di riappropriazione immediato anche solo in caso di smarrimento accidentale se qualcuno volesse restituirtelo.

46

Utilizza sempre, anche se è un po' scomodo, il codice di protezione di sicurezza o la funzione PIN, per bloccare il telefono. In questo modo sarà più complicato per il ladro avere accesso ai tuoi dati.
Quando ti accorgi di non avere più il telefono e che con tutta probabilità ti è stato sottratto, blocca subito il numero. Oltre a segnalare che il tuo cellulare è stato perso o rubato, è necessario che disattivi immediatamente anche il tuo numero di telefono in modo che nessuna spesa ulteriore possa essere applicata.

Continua la lettura
56

Denuncia immediatamente alla polizia o ai carabinieri il furto; questo perché potrebbero aggiungere, anche in poche ore, centinaia e centinaia di euro sulla tua bolletta, e potresti essere anche costretto dal tuo gestore a pagare tutto: alcuni gestori possono per contratto esigere la prova che il tuo cellulare sia stato effettivamente rubato e che non sia stato tu ad effettuare quelle chiamate. Il rapporto delle forze dell' ordine è quindi necessario da compiere in maniera tempestiva.
Installa, soprattutto se possiedi un cellulare molto costoso, un software anti furto che è uno strumento moderno che permette di trovare il cellulare e tenerlo sotto controllo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • denuncia immediatamente il furto alle forze dell'ordine
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come bloccare il cellulare in caso di furto

Negli ultimi anni i nostri telefonici cellulari si sono arricchiti di un numero sempre maggiore di applicazioni e funzioni, tanto è vero che ora vengono chiamati “smartphone” e il loro utilizzato si è molto diversificato rispetto alle semplici telefonate....
Cellulari

Come proteggere il cellulare dall'acqua

A meno che non siate in possesso degli ultimi top di gamma nel mercato degli smartphone, principalmente Samsung che dota i propri dispositivi del requisito dell'impermeabilità, proteggere i vostri cellulari dal pericolo di una caduta in acqua diventa...
Cellulari

Come trovare il codice IMEI del proprio cellulare

Il codice IMEI (International Mobile Equipment Identity) è una sequenza di 15 numeri che permette l'identificazione del telefono cellulare e può risultare molto utile in caso di smarrimento o di furto del dispositivo. Comunicando l'IMEI del proprio...
Cellulari

Cosa fare in caso di cellulare rubato o smarrito

Al giorno d'oggi il cellulare è un oggetto che reputiamo indispensabile. Non è infatti solo un dispositivo di intrattenimento. Tramite cellulare comunichiamo col mondo esterno, ad inclusione di quello professionale. I cellulari moderni sono dispositivi...
Cellulari

Come cancellare la memoria del cellulare

Cancellare la memoria del cellulare è un'operazione che deve necessariamente essere fatta quando si decide di vendere o riciclare il proprio telefono, se non viene eseguita molti dati importanti come la cronologia delle chiamate, le foto personali, i...
Cellulari

Come impedire che un hacker acceda al tuo cellulare

Il nostro smartphone è una sorta di contenitore di tantissimi nostri contenuti privati, come foto, conversazioni, messaggi ecc.. Una pubblicazione indebita di questo materiale può rappresentare non solo una violazione della privacy, ma anche un danno...
Cellulari

10 cose da fare in caso di smarrimento del cellulare

A tutti può capitare, prima o poi, di smarrire il proprio telefono cellulare. Questo sfortunato evento oltre ad essere una seccatura comporta anche una serie di problemi da risolvere alla svelta. In questa utile guida vi elenco 10 cose da fare in caso...
Cellulari

Virus sul cellulare: come fare

Ormai l'utilizzo dello smartphone è divenuto di uso comune e quotidiano. Tramite questo strumento abbiamo la possibilità di effettuare una miriade di operazioni: dalla semplice conversazione telefonica, all'invio di messaggi; dalle chat su whatsapp...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.