Come pulire le casse del cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete un cellulare abbastanza nuovo ma la cassa si presenta piuttosto sporca quindi con impronte, macchie o con qualche graffio, potete intervenire senza necessariamente sostituirla e soprattutto con dei metodi semplici e funzionali. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come pulire le casse del cellulare.

25

Occorrente

  • Bicarbonato di sodio
  • Spugna non abrasiva
  • Ovatta
  • Pasta abrasiva
  • Panno di daino
35

Usare dell'ovatta con dell'acqua

Per pulire la parte esterna delle casse del cellulare che presentano delle impronte, vi basta usare un batuffolo di ovatta imbevuto in acqua. Da evitare sono i solventi ed anche l'alcool, poiché sulla plastica tendono a rilasciare un antiestetico ed indelebile alone. Se invece la cassa del cellulare è di metallo, allora questo liquido potete usarlo regolarmente ma senza farlo tracimare verso l'interno del dispositivo.

45

Cospargere sulla cassa del bicarbonato di sodio

Se invece la cassa del cellulare è piuttosto sporca, e con delle vistose ed antiestetiche macchie di grasso oppure di cioccolata se ad esempio l'apparecchio è stato maneggiato dai vostri bambini, per pulirlo in modo accurato, vi conviene prima eliminare eventuali incrostazioni con una spugna non abrasiva leggermente imbevuta in acqua. Se la cassa è di plastica, allora sulla falsa riga di quanto descritto in precedenza, potete usare anche del sapone neutro tranne che i suddetti solventi. Se la plastica invece è satinata quindi con le caratteristiche porosità, allora per eliminare lo sporco che si è addensato, potete cospargere del bicarbonato di sodio a secco, e poi farlo agire con i polpastrelli delle dita strofinando leggermente con dei movimenti circolari. Una volta che lo sporco è fuoriuscito del tutto, provvedete alla rimozione dei residui con una spugna leggermente bagnata e poi asciugate accuratamente con un panno ben pulito.

Continua la lettura
55

Usare della pasta abrasiva

A volte la cassa di un cellulare oltre che presentarsi sporca specie se di metallo, può mettere in evidenza anche dei principi di ruggine che nel tentativo di asportarla, possono portare via anche gran parte della vernice di cui è dotata. Per intervenire vi conviene in tal caso una volta effettuata la pulizia, usare della pasta abrasiva del tipo che si utilizza per togliere i graffi dalle automobili. Dopo averla applicata su tutta la cassa del cellulare, con dell'ovatta asciutta la potete rimuovere non prima di averla fatta emulsionare. Alla fine vi conviene utilizzare un panno di daino per rendere di nuovo la superficie della cassa perfettamente liscia e setosa, oltre che pulita e priva di antiestetiche macchie di sporco o anche di ruggine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Cosa fare se il cellulare non si ricarica

Il cellulare oggi giorno è un accessorio indispensabile, se desideriamo comunicare in maniera semplice e veloce con i nostri amici o parenti. Tuttavia, se vogliamo che funzioni sempre bene, dovremo evitare di metterlo in luoghi umidi e pieni di polvere....
Cellulari

Come aumentare il volume massimo del cellulare

Chi ha problemi di udito o si trova spesso in luoghi troppo affollati o rumorosi per ascoltare bene gli interlocutori, la suoneria, le canzoni o video deve necessariamente aumentare l’audio del telefono. Per potenziare al massimo tale funzionalità...
Cellulari

Come fare se il cellulare cade in acqua

Un piccolo incidente davvero fastidioso è quello di un cellulare che cade in acqua! A volte la fretta, la distrazione o la fatalità ed in un attimo il povero cellulare si bagna del tutto. In mare, in piscina o nel lavandino colmo d'acqua ecco che il...
Cellulari

Come realizzare la pellicola trasparente del cellulare

Grazie a questa semplice guida, sarete in grado di realizzare la pellicola trasparente protettiva per il vostro cellulare, nel caso in cui si sia staccata. La pellicola protettiva è molto importante, soprattutto per gli schermi degli smartphone di ultima...
Cellulari

Come riparare un cellulare che non legge più la Sim card

Nella seguente guida vi saranno spiegati i procedimenti da seguire quando il vostro cellulare non legge più la vostra SIM card. Molte volte sono errori di distrazione a causare il problema, altre volte invece alcuni piccoli difetti di fabbrica facilmente...
Cellulari

Come far leggere nuovamente la Sim Card al nostro cellulare

Può capitare a volte, che inserendo la Sim Card nel nostro telefono cellulare, non venga letta. Spesso, risolvere il problema non è poi così difficile. Se anche voi come me vi siete imbattuti in questo inconveniente, leggete la guida qui di seguito...
Cellulari

Come avere un numero di cellulare personale

Avere un numero di cellulare personale al giorno d'oggi è ormai cosa se non comune a tutti quasi. Questo ci permette infatti di essere sempre raggiungibili oltre che, nel caso in cui il nostro numero fosse associato ad uno smartphone, di usufruire tutti...
Cellulari

10 mosse per recuperare un cellulare caduto nella sabbia

Quando si va al mare molto spesso capita di portare con se il proprio cellulare che erroneamente, può cadere non sono in acqua, ma anche in mezzo alla sabbia rovinandosi completamente. Se quindi per sbaglio vi è caduto il cellulare dentro la sabbia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.