Come pulire le custodie dei cellulari

Tramite: O2O 12/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dopo alcuni mesi di utilizzo, la custodia del cellulare inizia a sporcarsi e la parte colorata inizia a perdere il suo colore originario, mentre quella trasparente posizionata sul display, inizia a diventare opaca. Generalmente, questo basta per decidere di sostituirla con una nuova. Infatti, quando ciò accade, se non riusciamo a vedere chiaramente lo schermo, rischiamo di non comprendere chi ci chiama o di non riuscire a leggere bene i messaggi che ci sono inviati. Per ovviare a questo fastidioso disaggio, non è del tutto necessario cambiare la vostra custodia, ma basterà trovare una valida soluzione per farla diventare come nuova, sia per un fattore estetico e sia per uno pratico. In questa breve guida, troverete dei semplici ma validi suggerimenti su come pulire le tipiche custodie dei cellulari. L'operazione è estremamente semplice da effettuare e la si può svolgere comodamente utilizzando dei normali prodotti per la pulizia di uso comune oppure ci si può avvalere di specifici kit per la pulizia.

27

Come pulire ogni tipo di custodia del telefono

Grazie al giusto metodo e con dei prodotti specifici è possibile pulire alla perfezione ogni tipo di custodia del telefono. Le cover più semplici e popolari sono quelle morbide create in silicone. Tali cover particolarmente utilizzate per la buona manegevolezza e protezione che garantiscono sono le più semplici da poter pulire.Per la loro pulizia si può utilizzare un panno bagnato con il quale si possono strofinare di tanto in tanto. In alternativa per togliere le macchie più importanti si può utilizzare anche una comune gomma di cancellare. L'ultimo modo con cui si può pulire, per i più pigri, è quello di metterla tranquillamente in lavatrice a 30 gradi con il bucato, così da aver una cover perfettamente pulita. Le cover di tipo rigido invece possono essere tranquillamente pulite utilizzando un panno bagnato per rimuovere gli eventuali residui formatasi. La superficie di queste cover rigide invece possono essere pulite utilizzando le salviette che si usano per la pulizia del vetro, come quelle che si utilizzano per pulire gli occhiali, rendendo così la cover nuova. Le cover formato libro o flip sono solitamente realizzate in similpelle possono essere pulite con l'utilizzo di un panno umido o in microfibra. In caso ci si trovi ad avere dello sporco più ostinato si può utilizzare una spazzola di tipo liscio da strofinare con molta cura. Infine per le cover in legno si può utilizzare lo stesso un panno umido, oppure dei prodotti per la cura del legno che si possono reperire facilmente sul mercato.

37

Come pulire il display del telefono

Una volta che si è provveduto alla completa pulizia della parte esterna della custodia, coi può dedicare ad eliminare lo sporco presente sul display del proprio telefonino. Per pulire alla perfezione questa parte, potrete avvalervi tranquillamente di un prodotto specifico per i vetri oppure usare del semplice alcol. Queste sostanze sono infatti ideali per ripulire le superfici trasparenti in modo da togliere completamente l'effetto opaco e donare l'originaria lucentezza al display. Anche in questo caso, non bisogna assolutamente esagerare nel quantitativo di prodotto da utilizzare, altrimenti si rischia solo di rovinare la superficie. La superficie si può strofinare anche energicamente poiché il materiale con il quale esso è prodotto tenderà difficilmente a rovinarsi. L'unico prodotto che si deve utilizzare con cura è l'alcol, cercando di non farlo entrare in contatto con la struttura del telefono.

Continua la lettura
47

Come utilizzare i kit per la pulizia del telefono

A parte i metodi descritti precedentemente, per pulire la custodia ed il display del vostro cellulare, potrete avvalervi di kit completi facilmente reperibili in tutti i negozi di elettronica. Questi sono sicuramente molto efficaci, ma sono anche abbastanza costosi. Per eseguire la pulizia della custodia attraverso il kit acquistato, è necessario per prima cosa disinfettare la superficie con il detergente specifico ed eseguire movimenti circolari con il panno in microfibra trovato all'interno della confezione o semplicemente con un panno morbido e leggermente umido, di cotone. Nel caso in cui la custodia sia in silicone, bisogna prima raccogliere la polvere con un pennellino che di solito è contenuto nei vari kit, in modo tale da rimuovere anche tutti i peli e successivamente pulire utilizzando un panno morbido inumidito in una soluzione di sapone delicato ed acqua. Infine si può tamponare con un panno asciutto e sciacquiamo sotto l'acqua corrente. Lasciamo asciugare la custodia all'aria aperta su un ripiano, evitando di esporla direttamente alla luce solare troppo forte.

57

I metodi per pulire le cover molto sporche ed ingiallite

Nei casi in cui si hanno cover particolarmente ingiallite si può immergere la cover per due otre ore in una bacinella con due bicchieri d'acqua ed uno di candeggina. Tale metodo renderà pulita la cover, ma essa deve essere completamente trasparente e presentare delle decorazioni colorate.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come usare il bluetooth per trasferire file tra due cellulari

Il bluetooth era uno dei principali modi di connessione tra due dispositivi e in particolare era necessario, nell'era in cui sia il wi-fi che il 3g non erano ampiamente diffusi, per trasferire un file da un dispositivo ad un altro. Oggi tuttavia lo si...
Accessori

Come creare un pennino per cellulari e iPhone Touch Screen

Nell'ultimo decennio la tecnologia ha dato il meglio di sé tanto da "esaudire" i desideri più disparati della popolazione mondiale, soprattutto in termini di applicazioni e di device digitali. Tenendo conto delle statistiche che nel tempo hanno monitorato...
Accessori

Regole per la scelta di un'ottima custodia

In questa guida andrete a vedere delle semplici regole per la scelta di un'ottima custodia. Delle volte infatti la custodia è essenziale. Esistono custodie di vario tipo come ad esempio per gli occhiali, per la chitarra, per il telefono e così via....
Accessori

Custodia smartphone: consigli per la scelta

Smartphone: indispensabili device nel mondo di oggi e per noi che abbiamo bisogno di avere tutto e sempre a portata di click. Ma come possiamo fare a proteggere i nostri smartphone e fare in modo che l'utilizzo che ne facciamo avvenga in condizioni ottimali?...
Accessori

Errori da evitare nella scelta di una custodia

Molti oggetti in nostro possesso, utili alla vita di ogni giorno, sono spesso fragili e sensibili agli urti. Pensiamo ad un paio di occhiali da vista o ad un dispositivo elettronico. I piccoli oggetti, in particolare, necessitano di protezione e cure....
Accessori

Come decorare una cover per cellulare e tablet

Sempre più spesso, specialmente con la sempre più larga diffusione dei dispositivi touch screen, si sente la necessità di avere una cover che protegga il cellulare e/o tablet nella loro completa interezza. Inizialmente, la cover era di plastica o gomma,...
Accessori

Cover per iPhone: come curarla

Esistono diversi tipi di custodie per iPhone: semplici, colorate, in pelle, in silicone, decorate, ecc...Cosa hanno in comune? Il fatto di essere esposte allo sporco con estrema facilità. Ciò comporta che appaiano più vecche e usurate di quel che sono...
Accessori

Come realizzare delle casse fai da te per il cellulare

Il mercato degli smartphone ha completamente stravolto le nostre vite. E se pensiamo che solo fino a 10 anni fa non esistevano, lo ha fatto anche in breve tempo. Oggi, oltre ad essere presente un gran numero di modelli, è cresciuto esponenzialmente anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.