Come raggruppare app su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte volte capita di andare di fretta ma di non volere perdere tempo nel cercare ciò che è contenuto nel proprio smartphone con sistema Android. Da oggi velocizzare le operazioni è possibile grazie ad un'azione coordinata che donerà al vostro dispositivo una maggiore funzionalità. Le applicazioni sono dei contenuti molto importanti che semplificano la vita di tutti i giorni e forniscono una serie di servizi davvero utili. Quando le app iniziano a diventare troppe e "navigano" sullo smartphone in modo disordinato, è bene raggrupparle per essere più ordinati e veloci nel trovare ed utilizzare questi programmi davvero molto importanti. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Smartphone Android, Google Play
36

Create una cartella

Prima regola per uno smartphone che si rispetti deve essere rappresentato dalla parola "ordine". Un telefono cellulare dalle moderne funzionalità, infatti, deve essere innanzitutto pratico. Utile è non perdere tempo alla ricerca dei vari programmi, file o applicazioni. Ecco perché occorre, come detto, un modo infallibile per avere il pieno e rapido controllo su tutti gli elementi contenuti nel proprio dispositivo. La strategia vincente consisterà nel dotarsi di una specifica cartella dove collocare tutte le applicazioni in uso nel dispositivo, in maniera tale da rendere tutto più facile ed ordinato.

46

Attribuitegli un nome

Per prima cosa prendete il telefono Android e portatevi sull'opzione "Cartelle". Cliccate sopra e successivamente individuate la sotto-opzione "Nuova Cartella". Create la nuova cartella e attribuitegli il nome che più vi sembra appropriato. Salvate la nuova denominazione e inserite all'interno della cartella tutte le vostre applicazioni, semplicemente trascinandole con il dito. Il dispositivo touch-screen rende ovviamente possibile questa rapida azione.

Continua la lettura
56

Premete il tasto 'Menu'

Per poter completare l'operazione, portatevi sulla vostra cartella che contiene le applicazioni raggruppate. Premete poi il tasto Menu'. Sullo schermo vi si paleserà un successivo sotto menu dal quale dovrete digitare lo spazio "Aggiungi a home". Aggiungete quindi alla home dello smartphone la cartella con le applicazioni. A questo punto avrete portato a termine due operazioni importantissime: il raggruppamento delle applicazioni in un'unica cartella e la visualizzazione della stessa cartella nella pagina iniziale dello smartphone Android. Davvero una mossa vincente che da oggi vi consentirà di utilizzare il vostro dispositivo in modo molto più pratico e funzionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come usare le Smart Mailbox su iPhone

L'applicazione preinstallata da Apple per la gestione della posta elettronica è l'App. "Mail". Quest'ultima è stata di parecchio migliorata e adesso dispone di una funzionalità che si chiama "Smart Mailbox". Questa funzione permette di gestire agilmente...
Android

Come organizzare le app in cartelle su Android

Organizzare le applicazioni presenti sul proprio smartphone o sul proprio dispositivo mobile, è sicuramente un'operazione molto utile per poter consultare tutti i programmi desiderati in modo facile, pratico e veloce. Le applicazioni, oggi sono, non...
iPhone

Come nascondere applicazioni o cartelle su iPhone

La soluzione per fare un po' di spazio sulla Home esiste e non richiede di disinstallare nulla. Il trucco sta nel fatto di nascondere le applicazioni o le cartelle. In tal modo potrete organizzare al meglio il dispositivo e, proteggere tutto ciò che...
Apps

Le migliori apps per zippare file

Spesso e volentieri, sul proprio dispositivo mobile può apparire la dicitura “Impossibile archiviare il file per memoria insufficiente”. Si tratta di un messaggio che fa rabbrividire gli utenti che lo trovano visualizzato sullo schermo del proprio...
Android

Come abilitare e disabilitare l'avvio rapido su HTC One (M8)

Avere le giuste competenze in ogni ambito di applicazione, è molto importante. Che si tratti di sport, musica, arte, lettura o tecnologia, non importa. L'importante è che queste competenze siano piuttosto ferree. Sfortunatamente, è quasi impossibile...
Apps

10 app per l'educazione al risparmio

Al giorno d'oggi "risparmiare" è la parola chiave delle nostre spese. Eppure forse molti di noi non sanno che è possibile risparmiare anche installando delle semplici app sul proprio telefono. Esistono tantissime app votate al risparmio ed ognuna di...
Android

Come funziona uno smartphone Android

Il sistema operativo Android si è sempre contraddistinto per diversi fattori. Uno di questi è sicuramente l'alto grado di personalizzazione. Uno smartphone Android, infatti, è in grado di potersi modellare secondo gli utilizzi e le esigenze dell'utente....
Apps

Le migliori 10 apps di collage foto

La diffusione di smartphone e tablet ha portato ad una produzione esponenziale di foto. Contemporaneamente si è avuto lo sviluppo di tantissime app capaci di ridimensionarle, modificarle e raggrupparle in un'unica immagine. Ma quali sono le migliori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.