Come raggruppare applicazioni su Android

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La telefonia mobile, ha subito in pochissimi anni dalla sua comparsa sul mercato un notevole sviluppo, infatti mentre con i primi cellulari era possibile soltanto effettuare e ricevere chiamate e messaggi di testo, attualmente con i modernissimi smartphone è possibile effettuare tantissime attività, grazie ad un hardware sempre più potente ed alle moltissime applicazioni che ogni giorno vengono caricate sullo store del nostro dispositivo. Tuttavia può capire che installando molte applicazioni sul nostro dispositivo, si crei molto disordine e in questi casi riuscire a trovare l'applicazione che vogliamo utilizzare può diventare una vera e propria impresa. Per risolvere questo problema potremo provare a raggruppare tutte le applicazioni dello stesso tipi in delle cartelle, in questo modo potremo trovare tutte le nostre app in pochissimo tempo. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a raggruppare le varie applicazione su uno smartphone Android.

26

Occorrente

  • smartphone Android
36

Teniamo premuto il tasto "Menu" sul nostro telefono Android per alcuni secondi. Cosi facendo un nuovo menù apparirà sullo schermo. Tocchiamo l'icona "Aggiungi a home" e selezioniamo l'opzione "Cartelle". Adesso è possibile trovare la nuova cartella sul desktop alla quale potremo assegnare il nome che più preferiamo.

46

Per rinominare una cartella, tocchiamo e teniamo premuto sul nome di intestazione della cartella e digitiamo un nome per la cartella nella casella di testo. Chiudiamo la cartella, quindi trasciniamo e rilasciamo tutte le applicazioni in tale cartella. È anche possibile raggruppare le applicazioni e i collegamenti vari creando più di una cartella. Le applicazioni appariranno nella schermata Home.

Continua la lettura
56

In alternativa potremo utilizzare alcune pratiche applicazioni che ci aiuteranno a mantenere sempre in ordine tutte le applicazioni presenti sul nostro smartphone. Per scaricarle dovremo aprire il nostro Play Store ed immettere la parola chiave "organizzare applicazioni" nella casella di ricerca di testo e poi toccare l'icona della lente di ingrandimento. Sfogliamo l'elenco e poi tocchiamo il pulsante "Installa" per un'applicazione come "Apps Organizer", "Auto App Organizer" e "Cartella applicazione". Seguiamo le istruzioni di installazione del software. Lanciamo l'applicazione sul nostro telefono Android ed utilizziamo le funzionalità dell'applicazione per organizzare le applicazioni. Ad esempio, se utilizziamo Apps Organizer, tocchiamo l'icona di un'applicazione, selezioniamo l'opzione "Apps Organizer" e quindi selezioniamo un'etichetta. Un'icona di collegamento verrà visualizzata nella schermata iniziale. Tocchiamo l'icona di collegamento per vedere l'applicazione che è stata aggiunta all'etichetta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • cerchiamo di ordinare di volta in volta le nostre applicazioni, evitando di accumularle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come disinstallare le applicazioni da Android

Android è un efficientissimo sistema operativo di Google destinato a dispositivi mobili come smartphone e tablet. Quando accediamo al "Play Store" dal nostro dispositivo Android, abbiamo la possibilità di scegliere tra tanti applicativi. Cliccando il...
Android

Come rimuovere la pubblicità nelle applicazioni Android

Possedere uno smartphone o un tablet dotati di sistema Android garantisce il massimo della funzionalità e una grande efficienza tecnologica. Ma il problema di molti utenti Android è quello di avere a che fare con applicazioni che presentano invadenti...
Android

Come spostare applicazioni Android su SD

Gli smartphone sono l'evoluzione dei primi dispositivi mobili cellulari, che consentivano soltanto di ricevere ed effettuare chiamate e di scrivere e ricevere messaggi di testo. In pochissimi anni questi dispositivi si sono trasformati in veri e propri...
Android

Come installare applicazioni non compatibili su telefoni Android

Esiste un modo piuttosto facile e veloce per poter installare sui propri telefoni Android delle applicazioni che tuttavia non risultano essere compatibili. Così facendo, oltre ad avere la possibilità di apprendere delle informazioni estremamente utili...
Android

Le 5 migliori applicazioni fotografiche per Android

Con la vita frenetica che siamo ormai abituati a vivere, sono cambiate decisamente le abitudini delle persone. Ormai i social network come Facebook e Twitter hanno preso decisamente il sopravvento. In questi siti infatti la gente è dedita a pubblicare...
Android

Come cambiare le icone delle applicazioni Android con Icon Changer

Ogni volta che vai ad aprire un applicazione ti fermi un attimo? Ti chiedi cosa stava pensando lo sviluppatore creando quella icona davvero pessima? Spesso ti capita anche di nascondere le icone brutte in alcune cartelle così non sei costretto a guardarle....
Android

Le 10 applicazioni che non possono mancare su un cellulare android

Gli smartphone Android sono sempre più di moda, e ogni mese aumentano le applicazioni disponibili che ci possono essere molto utili. Logicamente dobbiamo scegliere quelle che ci interessano maggiormente, altrimenti se ne scarichiamo molte, la memoria...
Android

Come organizzare le app in cartelle su Android

Organizzare le applicazioni presenti sul proprio smartphone o sul proprio dispositivo mobile, è sicuramente un'operazione molto utile per poter consultare tutti i programmi desiderati in modo facile, pratico e veloce. Le applicazioni, oggi sono, non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.