Come realizzare la pellicola trasparente del cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Grazie a questa semplice guida, sarete in grado di realizzare la pellicola trasparente protettiva per il vostro cellulare, nel caso in cui si sia staccata. La pellicola protettiva è molto importante, soprattutto per gli schermi degli smartphone di ultima generazione, i quali, con qualche piccolo gesto di disattenzione, possono essere particolarmente fragili o suscettibili ai graffi. Non sarà in grado di proteggerlo dagli urti più forti, ma, in ogni caso, utilizzare il telefono senza pellicola protettiva significa riempire lo schermo di impronte o graffi che potrebbero poi rendere più difficile la lettura del display. In questo modo, con qualche semplice passaggio, lo schermo del vostro cellulare sarà al sicuro da ogni pericolo. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • righello
  • carta di credito o una scheda rigida
  • ciotola d'acqua
  • pennarello indelebile
  • nastro adesivo trasparente
  • forbici
  • detersivo per i piatti
37

Innanzitutto, il primo passo da fare è ovviamente prendere le misure dello schermo del cellulare. Aiutatevi con un righello e annotatevi la larghezza e altezza dello schermo, dopodiché con il pennarello indelebile, segnate nel nastro adesivo trasparente i limiti dello schermo, in modo da poter ritagliare correttamente la superficie. Tagliate quindi la superficie segnata aggiungendo un centimetro in più sia in larghezza che in altezza. Inoltre, è molto importante che ritagliate il nastro adesivo il più dritto possibile e che non pieghiate, o peggio sporchiate, la superficie ritagliata lasciando impronte digitali che rovinerebbero il vostro lavoro.

47

Successivamente, versate due gocce di detersivo per i piatti nella ciotola d'acqua e mescolate leggermente la soluzione. Immergete il pezzo di nastro nella soluzione creata per qualche secondo. A questo punto, mettete due gocce di soluzione sullo schermo del cellulare e appoggiate il nastro sullo schermo partendo dal basso. Prendete quindi la carta di credito o la scheda rigida e utilizzandola come un tergicristallo, ossia dal basso verso l'alto, passatela nello schermo per eliminare le bolle d'aria e l'acqua in eccesso.

Continua la lettura
57

Durante questo processo è molto importante avvolgere il lato della carta di credito utilizzata in uno di quei panni che si utilizza per pulire lo schermo del cellulare o le lenti degli occhiali, senza lasciare righe o segni, in modo da poter imprimere più forza senza doversi preoccupare di lasciare graffi sullo schermo del telefono (oltre che ad essere un rimedio utile per fa scorrere più facilmente la carta di credito sulla superficie dello schermo). Infine, asciugate lo schermo con un fazzoletto e ritagliate il nastro in eccesso cercando di essere più precisi possibile. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come creare una pellicola protettiva per cellulari

Al giorno d'oggi, quasi tutte le persone possiedono un cellulare o uno smartphone. Nel corso degli anni, questi dispositivi si sono evoluti sempre di più. La loro principale funzione rimane quella di inviare e di ricevere telefonate. Tuttavia, oggi i...
Cellulari

10 mosse per recuperare un cellulare caduto nella sabbia

Quando si va al mare molto spesso capita di portare con se il proprio cellulare che erroneamente, può cadere non sono in acqua, ma anche in mezzo alla sabbia rovinandosi completamente. Se quindi per sbaglio vi è caduto il cellulare dentro la sabbia,...
Cellulari

Trucchi per rimuovere i graffi dal display del cellulare

Quante volte vi è capitato, anche con un cellulare acquistato da poco, di notare dei brutti graffi sul display? Purtroppo questi dispositivi sono molto delicati e il fatto di portarli sempre dietro in borse, tasche o altri contenitori di fortuna, non...
Cellulari

Come creare un tema per il proprio cellulare

Se avete l'intenzione di creare un tema per il vostro cellulare in modo facile e veloce, vi basterà seguire questa semplice guida. Nei seguenti passi, infatti, vi spiegherò come realizzare un tema assolutamente personalizzato, semplicemente iscrivendovi...
Cellulari

Come fare se il cellulare cade in acqua

Un piccolo incidente davvero fastidioso è quello di un cellulare che cade in acqua! A volte la fretta, la distrazione o la fatalità ed in un attimo il povero cellulare si bagna del tutto. In mare, in piscina o nel lavandino colmo d'acqua ecco che il...
Cellulari

Come avere un numero di cellulare personale

Avere un numero di cellulare personale al giorno d'oggi è ormai cosa se non comune a tutti quasi. Questo ci permette infatti di essere sempre raggiungibili oltre che, nel caso in cui il nostro numero fosse associato ad uno smartphone, di usufruire tutti...
Cellulari

Come non rovinare un cellulare

Chiunque di noi utilizza uno smartphone quotidianamente, ed è lo strumento più utilizzato da sempre. Per questo è necessario prendercene cura il più possibile cercando di stare attenti a non rovinarlo in fretta. Quando si parla di rovinare un cellulare...
Cellulari

Come localizzare un cellulare spento

Quante volte vi sarà capitato di perdere un telefono cellulare? Ansia, nervosismo e disappunto: ecco le sensazioni che maggiormente proviamo sulla nostra pelle quando si verifica questo tipo di spiacevole inconveniente. In questi casi, tuttavia, non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.