Come recuperare dati cancellati su Android

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli smartphone sono degli strumenti ormai alla portata di tutti. Ormai ognuno di noi naviga in internet, trasmette file e realizza foto o video. Tuttavia a volte capita che si cancellino inavvertitamente dei dati dal proprio smartphone, dati di non scarsa importanza. Come fare per recuperare i dati cancellati? Esiste una procedura che ci permetta di recuperare questi dati? Se utilizzate un dispositivo Android, la risposta a quest'ultima domanda è affermativa. La procedura esiste e la esporremo nel seguente articolo. Ecco a voi una guida su come recuperare i dati cancellati su Android.

26

Il primo passo da compiere per recuperare i dati cancellati su Android è installare un'applicazione che sia in grado di aiutarci in questa ardua impresa. Una delle app più adatte a questo scopo è senza dubbio "DiskDigger". Questa app permette di recuperare foto, video e altri tipi di file cancellati dalla memoria o dalle schede SD dei telefoni Android già nella versione gratuita. Per prima cosa, recatevi dunque sul Play Store e digitate "DiskDigger". Selezionate la prima opzione che vi apparirà in elenco ed iniziate il download. Una volta terminato, il vostro dispositivo eseguirà automaticamente l'installazione. Attendete che compaia su schermo la notifica "Installazione terminata", e proseguite con il secondo passo.

36

Dopo che avrete installato l'applicazione "DiskDigger", avviatela. Per farlo basterà cliccare sull'icona che sarà comparsa sullo schermo. All'avvio dell'applicazione, date il consenso per la sua esecuzione tramite i permessi di root. Per farlo, basterà rispondere in maniera affermativa alla relativa voce che comparirà a schermo. A questo punto pigiate sull'opzione "No, Thanks" per continuare ad utilizzare la versione free dell'applicazione. Dopodiché, vi comparirà un'ulteriore schermata all'interno della quale troverete tutti i supporti di memoria da cui è possibile recuperare file. Cliccate, dunque, sulla fonte dalla quale intendete recuperare i dati cancellati.

Continua la lettura
46

A questo punto selezionate la scansione da partizione che intendete utilizzare. A questo punto si aprirà un ulteriore menù a tendina, contenente le varie tipologie di file che è possibile ripristinare. Selezionate le tipologie di dati che vorreste ripristinare spuntando il quadratino bianco presente in ogni sezione. Dopo che avrete selezionato il formato dei file, avviate la ricerca di tutti i dati disponibili per il ripristino dei dati cancellati. Per farlo basterà cliccare "Ok" dalla finestra di dialogo dedicata.

56

Dopo che l'applicazione avrà terminato la scansione del dispositivo, vi apparirà un elenco di tutti i dati che è possibile recuperare. Per iniziare il recupero dei dati cancellati basterà applicare il segno di spunta su tutti i file che intendete ripristinare e cliccare sul pulsante "Recovery". A questo punto sarà possibile selezionare la destinazione dei dati ripristinati. Potrete scegliere tra un servizio di cloud, una cartella predefinita ed un server FTP. Scegliete l'opzione che più si adatta alle vostre esigenze, completando così la procedura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se i file che intendete riprostinare sono di tipo RAW, apk, PDF, o documenti del pacchetto office vo occorrerà la versione a pagamento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come recuperare file cancellati da Android

Sarà sicuramente capitato a tutti: foto accidentalmente cancellate, video o tracce musicali sparite nel nulla. Niente panico, però, per fortuna ci sono numerosi modi per recuperare i dati i file smarriti, a prescindere dal dispositivo e dal sistema...
Android

Come recuperare i dati da uno smartphone rotto con Android

In questo tutorial vi spieghiamo come recuperare i dati da uno smartphone rotto con Android. Questi tipi di telefoni, specialmente quelli di ultimissima generazione, sono sempre maggiormente evoluti, fondamentali per gestire ed organizzare le nostre vite...
Android

Come recuperare gli sms cancellati

Il termine SMS è la sigla dell'inglese "Short Message Service" (Servizio Messaggi Brevi) e viene comunemente impiegato per indicare un messaggio di testo inviato da un cellulare ad un altro. L'acronimo corretto sarebbe "SM" (Short Message), ma ormai...
Android

Come recuperare messaggi Facebook su Android

Se per sbaglio avete cancellato dei messaggi Facebook sul vostro dispositivo cellulare Android ed intendete recuperarli, è possibile fare ciò, in due modi abbastanza semplici e soprattutto in pochi passaggi. A tale proposito, ecco una guida su come...
Android

Come trasferire i dati da Nokia ad Android

Se possediamo uno smartphone obsoleto e ne vogliamo comprare uno nuovo, è opportuno non perdere tutto quello che avevamo sul vecchio cellulare. Fare questa operazione non è difficile se scegliamo di passare da un sistema operativo Symbian a quello Android....
Android

Come attivare velocemente la connessione dati su Android

Gli smartphone incarnano, forse ancor più di altri strumenti, il livello avanzato di progresso tecnologico nel quale ci troviamo al giorno d'oggi. Con essi, infatti, è possibile eseguire tantissime procedure andando a toccare i più svariati ambiti....
Android

Come eseguire backup dei dati su Android

Ogni volta che capita di dover formattare il nostro smartphone sia per motivi di memoria che per motivi legati al malfunzionamento del sistema operativo c'è bisogno di effettuare un backup dei dati. Quest'ultimo non è altro che il salvataggio di tutti...
Android

Come Controllare Il Traffico Dati Su Uno Smartphone Android

Uno dei problemi più grandi della nostra era è quello di trovare un piano di abbonamento Internet sul cellulare, che non ci faccia spendere più soldi del previsto. Questa è davvero una cosa che ci fa rimanere male, ovvero scoprire che nella bolletta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.