Come recuperare dati da iPhone bloccato o disabilitato

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli smartphone sono degli evolutissimi cellulari che ci permettono di svolgere quotidianamente moltissime operazioni oltre ad effettuare e ricevere chiamate e scrivere messaggi di testo. Con questi dispositivi, ad esempio, potremo navigare su internet, rimanere sempre in contatto con tutti i nostri amici utilizzando i vari social network, scattare bellissime fotografie, effettuare dei pagamenti, giocare e moltissimo altro ancora. Tuttavia potrebbe capitare che con l'eccessivo uso, questi terminali si blocchino, rischiando cosi di perdere tutti nostri dati e le fotografie salvate su di essi. Se ci troviamo in queste situazioni non dovremo preoccuparci, basterà infatti provare a seguire tutti i passaggi che potremo trovare in alcune guide presenti online. In particolare con questa guida, cercheremo di capire come recuperare tutti i dati da un iPhone bloccato o disabilitato.

26

Occorrente

  • Apple iPhone.
  • iTunes + copia di backup.
  • Dr.Fone.
36

Fortunatamente un iPhone bloccato o disabilitato non è impenetrabile, Apple, infatti, offre tutti gli strumenti e l'assistenza necessari per risolvere simili problemi. È importante avere la buona abitudine di eseguire un backup dei dati, ad ogni aggiornamento importante dovremmo sempre sfruttare iTunes per salvare i dati, in questo modo, in caso di problemi, potremo recuperare tutto ciò che credevamo perso. Con un iPhone bloccato o disabilitato, infatti, dovremo riportare il cellulare alle condizioni di fabbrica e per farlo sarà necessario innanzitutto impostare l'iPhone in modalità recupero. Successivamente, attraverso iTunes, avvieremo "Ripristina" dalla voce "Sommario".

46

Questa procedura comporta la cancellazione di tutti i dati su iPhone. Per questo motivo è importante eseguire di frequente copie di backup. Dopo il reset del dispositivo potremo facilmente ripristinare i dati dall'ultimo backup su iTunes. L'unica alternativa senza copia di backup è Dr.Fone per iOS. Si tratta di un programma in grado di recuperare tutti i dati senza alcuna copia di backup. Inoltre questo software può riparare un sistema operativo difettoso senza farci perdere dati.

Continua la lettura
56

Se decidiamo di utilizzare Dr. Fone, dovremo per prima cosa installare il software e successivamente dovremo avviarlo. Colleghiamo il nostro iPhone tramite porta USB e clicchiamo sul tasto "Avvia Scan" per esaminare la memoria del cellulare. Al termine della scansione potremo vedere le categorie di dati sulla sinistra, mentre a destra vedremo contenuto e anteprima dei dati da recuperare. Selezioniamo tutto ciò che vogliamo salvare e clicchiamo sul tasto "Recupera".

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante la procedura di scan di Dr.Fone e durante la cancellazione dati NON scolleghiamo mai l'iPhone dal computer. Potremmo arrecare danni irreparabili al dispositivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

App per recuperare i dati cancellati da iPhone

L'iPhone è sicuramente uno degli smartphone più venduti in assoluto. Nonostante sia un dispositivo molto semplice ed intuitivo nel suo utilizzo, alcune operazioni risultano un po' difficoltose. Un esempio pratico è il recupero di dati cancellati: fino...
iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come spegnere un iPhone bloccato

Lo smartphone è uno strumento che ci offre la possibilità di eseguire le operazioni più disparate. Oltre alla classica chiamata e agli sms, possiamo effettuare tante altre azioni. Tra i migliori telefoni intelligenti di ultima generazione spicca l'iPhone....
iPhone

Come ripristinare un iPhone bloccato?

Qualsiasi dispositivo tecnologico è una macchina (seppure sia una macchina intelligente) e per questo è successa a continui malfunzionamenti. Anche l'indiscutibile affidabilità dei dispositivi Apple, a volte, può fare degli scherzi e regalarci degli...
iPhone

Come ripristinare un iPod/iPhone/iPad bloccato

Come tutti i dispositivi elettronici, anche i quasi infallibili iPod/iPhone/iPad sono soggetti a malfunzionamenti tecnici, anomalie o addirittura a blocchi. In questi casi non entrare subito nel panico. Non contattare immediatamente l'assistenza per evitare...
iPhone

5 modi per recuperare i messaggi cancellati da un iPhone

L'iPhone è un dispositivo mobile che fa parta della famiglia degli smartphone e che si contraddistingue per le alte prestazioni multimediali che è in grado di produrre. Tante sono le funzioni assolte da un iPhone, prima fra tutte, ovviamente, quella...
iPhone

Come recuperare gli SMS cancellati da iPhone e iPad

Oggigiorno è impossibile sopravvivere lontano dai nostri dispositivi elettronici. Gli smartphone ci aiutano a restare in contatto con il resto del mondo. E-mail, sms, messaggi istantanei: chi ci cerca può trovarci in un secondo. Tuttavia, quante volte...
iPhone

Come recuperare un contatto perso o eliminato dall'iPhone

Vivere senza il supporto di uno smartphone sembra essere divenuto impossibile. Tutti noi, o quasi, ne abbiamo uno e non rinunciamo alle comodità che sanno offrire. Grazie ad internet ed alle app dalle funzionalità più disparate, siamo in grado di trovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.