Come recuperare file cancellati dal cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Potrebbe capitare che, per disattenzione, si cancellino i file che sono presenti sul nostro dispositivo. Per rimediare a questo spiacevole inconveniente bisognerà scaricare uno specifico software; in questo modo avremo la possibilità di recuperare i dati eliminati. Bisogna dire che, tutti i cellulari di ultima generazione hanno la memoria interna simile a quella del computer per cui non vengono rimossi i file, ma soltanto i loro collegamenti. Uno dei programmi con la funzionalità del recupero file cancellati dal cellulare è l'innovatissimo: Wondershare Dr Fone. Vediamo insieme attraverso gli utili suggerimenti di questa guida come recuperare file cancellati dal cellulare.

26

Seguire le indicazioni che troverete nella schermata iniziale

Per cominciare, dopo aver installato il programma sul PC bisognerà avviare il sistema; Nella schermata iniziale troverete tutte le indicazioni per poter cominciare l'operazione di recupero dei dati. In seguito collegate il dispositivo al computer utilizzando un cavo USB e, passate alla modalità USB Debuggind. Già da subito sulla schermata compariranno tutte le indicazioni per attivare le modalità, secondo il proprio sistema operativo. Se attiverete la modalità USB Debuggind il software sarà pronto per la scansione del vostro dispositivo. Guardate al centro della schermata, noterete il pulsante Start; cliccateci sopra e comincerà la scansione.

36

Vedere in anteprima tutti i documenti prima del loro recupero

A questo punto i dati recuperati verranno riordinati in base alla loro funzionalità. Gli sms, le foto, i contatti ecc. Verranno tutti differenziati. Questa procedura vi permetterà di procedere in modo veloce e pratico. Inoltre è possibile vedere anche l'anteprima di tutti i documenti, foto, video e audio, prima del loro recupero. Dopo che avrete selezionato tutti i dati da recuperare, in basso sulla destra della schermata del programma stesso vedrete il pulsante "recover". Successivamente dopo aver cliccato su recover sarà utile selezionare una cartella per salvare i file recuperati. Tutti i dati verranno categoricamente reinseriti sulla memoria del vostro cellulare.

Continua la lettura
46

Avere a disposizione un programma per il recupero

I passaggi che avete eseguito precedentemente sono facili e chiari; essi vi permetteranno il recupero dei file interessati in modo autonomo, semplice e veloce. Quindi non necessitando altre operazioni, potrete voi stessi recuperare i dati per tutti i cellulari, Smartphone e Tablet. Basterà avere a disposizione soltanto un programma per il recupero dei file cancellati dal cellulare ed il gioco è fatto!

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

5 modi per recuperare i messaggi cancellati da un iPhone

L'iPhone è un dispositivo mobile che fa parta della famiglia degli smartphone e che si contraddistingue per le alte prestazioni multimediali che è in grado di produrre. Tante sono le funzioni assolte da un iPhone, prima fra tutte, ovviamente, quella...
Android

Come recuperare dati cancellati su Android

Gli smartphone sono degli strumenti ormai alla portata di tutti. Ormai ognuno di noi naviga in internet, trasmette file e realizza foto o video. Tuttavia a volte capita che si cancellino inavvertitamente dei dati dal proprio smartphone, dati di non scarsa...
Smartphone

Come recuperare i messaggi cancellati di Whatsapp

Oggi nei nostri cellulari di ultima generazione quasi tutti per scambiarci molteplici messaggi, foto e video durante il giorno utilizziamo un utilissima applicazione chiamata Whatsapp. Capita spesso però di cancellare messaggi indesiderati dal telefono...
Cellulari

Come recuperare i numeri cancellati

Alcune volte può capitare che per distrazione cancelliamo un numero di telefono dalla rubrica dello smartphone. Le probabilità di perdita dei dati dal proprio cellulare sono abbastanza elevate, soprattutto nel caso dei telefoni di ultima generazione...
Android

App per recuperare dati cancellati da Android

Il progresso tecnologico permette di facilitare notevolmente la nostra vita. I nostri smartphone infatti stanno sostituendo le agende, le rubriche cartacee e gli appunti personali. Ci permettono infatti di salvare ogni dato in modo di averlo sempre a...
iPhone

Come recuperare gli SMS cancellati da iPhone e iPad

A volte, i messaggi di testo memorizzati sul cellulare possono essere molto importanti; ma ciò nonostante, può capitare che vengano cancellati per mancanza di memoria o per errore. Se si utilizza un iPhone o un iPad, è possibile recuperare i messaggi...
Cellulari

Come ritrovare gli SMS cancellati sul cellulare

Prima dell'avvento delle applicazioni di messaggistica gratuita, gli SMS erano il mezzo preferito per comunicare brevi messaggi attraverso il cellulare. Normalmente si tratta di un servizio a pagamento e abbastanza limitato rispetto alle App che usano...
Android

Come recuperare file cancellati da Android

Sarà sicuramente capitato a tutti: foto accidentalmente cancellate, video o tracce musicali sparite nel nulla. Niente panico, però, per fortuna ci sono numerosi modi per recuperare i dati i file smarriti, a prescindere dal dispositivo e dal sistema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.