Come recuperare le foto eliminate su smartphone Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I nostri smartphone non sono più semplicemente degli strumenti per la comunicazione con amici e familiari, ma un vero toolkit per tutte le evenienze. Li trasformiamo in ufficio per la gestione dei documenti in ogni dove, o in videocamera per immortalare un momento unico. In realtà l'abitudine di effettuare foto e video con il cellulare sta crescendo sempre più, assorbendo gran parte del nostro utilizzo degli smartphone. Uno dei più temuti rischi degli utenti è infatti quello di cancellare per sbaglio una foto dal cellulare e perderla per sempre. Per fortuna per tutti gli amanti dei selfie c'è una buona notizia, ovvero le foto cancellate possono essere recuperate con facilità. Scopriamo quindi insieme come affrontare questa sfida in modo ottimale. Vediamo insieme passaggio dopo passaggio come recuperare le foto eliminate su uno smartphone Android.

27

Occorrente

  • pc e cavetto smartphone
37

Scaricare DiskDigger

Per prima cosa è necessario scaricare un utilissimo programma sul proprio computer dal nome DiskDigger, sia che si tratti di pc con sistema operativo iOS, Microsoft o Linus. Per farlo basta andare sulla pagina ufficiale di DiskDigger e scaricate il file corrispondente a secondo del vostro sistema operativo. Una volta che il download sarà completato dovrete aprire la finestra zip ed estrarre il file exe contenuto. Cliccando poi sul file. Exe partirà l'installazione, molto rapida e semplice. È utile sapere poi che esistono due versioni in realtà di DiskDigger, una gratuita e l'altra a pagamento. La differenza sta semplicemente nel formato dei file. Il funzionamento del programma infatti è lo stesso nelle due versioni, però mentre nella versione freemium è possibile recuperare solo alcuni tipi di file come i jpeg; in quella a pagamento invece vi farà ripristinare tutte le vostre gallerie a prescindere dalla tipologia.

47

Selezionare i menù

Una volta scaricato il programma collegate lo smarphone di riferimento al vostro pc attraverso il cavetto in dotazione. Dopo aver avviato il software DiskDigger è necessario accettare le autorizzazioni ai root, altrimenti non sarà possibile far girare il programma. All'avvio di DiskDigger date quindi il permesso per i roots SuperSU o Superuser. Dopodichè selezionate dal menù a tendina il disco di riferimento da cui recuperare le foto. Poi è necessario semplicemente mettere la spunta al formato jpeg per permettere di cercare le foto.

Continua la lettura
57

Recuperare le foto cancellate

Una volta impostato il menù di riferimento il programma comincerà la scansione programmata nel disco di riferimento, al termine del quale vi mostrerà tutte le foto recuperate dal vostro smartphone. Scegliete tra tutte le foto quelle che volete salvare e cliccate il tasto OK. A questo punto le foto selezionate saranno a vostra completa disposizione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Impostate bene il menù di scansione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come Ricercare Informazioni Su Una Foto Scattata Da Uno Smartphone Android

Durante un viaggio, una vacanza o anche nella vita di tutti i giorni, vi potrà capitare di visitare nuovi posti, luoghi diversi, edifici antichi, musei, oppure vi potrà capitare di vedere anche opere artistiche o architettoniche a voi sconosciute. Proprio...
Android

Come Proteggere Le Foto In Uno Smartphone Android

La sicurezza dei dati del telefonino riguarda le password, i messaggi, le foto, le mail ed i file salvati e sincronizzati nelle applicazioni cloud. Uno smartphone può essere perso o rubato in qualsiasi momento o anche lasciato incustodito a casa di qualcuno...
Android

Come trasferire foto e video da uno smartphone Android a un PC

Se abbiamo un dispositivo cellulare smartphone con il sistema operativo Android, ed intendiamo trasferire le nostre foto ed i video sul PC fisso oppure portatile, lo possiamo fare seguendo però delle linee guida ben precise. Nei passi successivi vediamo...
Android

Come recuperare dati cancellati su Android

Gli smartphone sono degli strumenti ormai alla portata di tutti. Ormai ognuno di noi naviga in internet, trasmette file e realizza foto o video. Tuttavia a volte capita che si cancellino inavvertitamente dei dati dal proprio smartphone, dati di non scarsa...
Android

App per recuperare dati cancellati da Android

Il progresso tecnologico permette di facilitare notevolmente la nostra vita. I nostri smartphone infatti stanno sostituendo le agende, le rubriche cartacee e gli appunti personali. Ci permettono infatti di salvare ogni dato in modo di averlo sempre a...
Android

5 cose da fare assolutamente con il vostro smartphone Android

Siete in possesso di uno smartphone Android e non sapete come usufruirne fino in fondo? Le opportunità per far crescere l'autonomia e l'efficienza pura di ciascun dispositivo non mancano. Nelle righe seguenti, vi descriviamo 5 cose da fare assolutamente...
Android

Come recuperare file cancellati da Android

Sarà sicuramente capitato a tutti: foto accidentalmente cancellate, video o tracce musicali sparite nel nulla. Niente panico, però, per fortuna ci sono numerosi modi per recuperare i dati i file smarriti, a prescindere dal dispositivo e dal sistema...
Android

Come recuperare chat Whatsapp su Android

Con i nuovi dispositivi mobili di oggi, è possibile non solo scattare meravigliose foto, creare incredibili video e scaricare migliaia di applicazioni, ma è anche possibile sfruttare le applicazioni di messaggistica istantanea per condividere immagini,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.