Come registrare le telefonate su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato di voler registrare una nostra telefonata ma di non sapere come fare per riuscire ad eseguire questa operazione.
ub">Sui moderni smartphone potremo facilmente registrare tutte le nostre telefonate utilizzando alcune applicazioni facilmente reperibili all'interno degli store presenti sul nostro dispositivo.
Tuttavia se siamo alle prime armi con l'uso di questi moderni cellulari, potremo incontrare qualche difficoltà nel riuscire ad individuare l'applicazione più adatta per registrare le telefonate.
Su internet potremo trovare moltissime guide che ci aiuteranno a scaricare e configurare delle applicazioni per il nostro smartphone adatte a svolgere questa operazione.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a registrare le telefonate su uno smartphone con sistema operativo Android.

25

Occorrente

  • Smartphone con Android.
35

Recall Total Recorder

Come prima cosa scarichiamo l'applicazione chiamata "Recall Total Recorder" dal Play Store, direttamente sul nostro smartphone e dopo averla installata avviamola. Entriamo nelle impostazioni e selezioniamo la casella accanto a "Enable Total Recall" per abilitare le registrazioni automatiche di tutte le chiamate in entrata e in uscita sul nostro Android. Selezioniamo "Voice Record" per abilitare la registrazione di entrambe le parti. Total Recall funziona automaticamente in background e salva le registrazioni come file 3GP sulla scheda SD.

45

Call Recorder Auto

Un altro software utile per registrare le chiamate è "Call Recorder Auto" che potremo scaricare gratuitamente sempre dal Play Store. Successivamente avviamo tale applicazione e selezioniamo "impostazioni" per abilitare la registrazione delle chiamate e la registrazione a due vie. Inizierà così automaticamente la registrazione quando si effettuerà o si riceverà una chiamata. Togliamo la spunta a "usa microfono" per disattivare questa funzione di default se le registrazioni sul telefono vengono distorte o se viene registrata solo un lato della conversazione.

Continua la lettura
55

Google Voice

Un ulteriore applicazione per registrare le telefonate prende il nome di "Google Voice" e potremo scaricate anche questo programma dal Play Store. Avviamo l'applicazione ed accediamo al nostro account Google alla schermata di accesso, o andiamo su "Crea un account" se ancora non ne abbiamo uno. Premiamo il tasto 4 sul tastierino numerico del cellulare durante una chiamata per avviare la registrazione. Google Voice registra solo le chiamate in arrivo, ma se il nostro servizio di cella include tre vie di chiamata, è possibile chiamare sul nostro cellulare da un altro telefono e poi aggiungere un'altra riga alla conversazione, che è possibile registrare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come registrare lo schermo del proprio Android

Quante volte avete desiderato di sapere se esiste un metodo per registrare lo schermo del vostro adorato dispositivo Android? Nella seguente guida di informatica esplicata qui di seguito, vi spiegherò dettagliatamente come procedere senza fare nessun...
Android

Come registrare un video e metterlo online con Android

Avete un dispositivo Android, che sia uno smartphone o un tablet fornito di videocamera? Volete condividere i vostri momenti con i vostri amici sui principali social network? Bene, con questa guida il mio obiettivo è farvi vedere come si registra un...
Android

Le 5 migliori App per Android 4.1.1

Le applicazioni sono dei software che, in formato ridotto, si integrano con le funzionalità del sistema operativo del proprio dispositivo mobile, che può essere uno smartphone o un tablet. I sistemi operativi più diffusi in commercio sono: iOS, Android...
Android

5 funzionalità nascoste di Android Lollipop

Android Lollipop è l'ultimo aggiornamento di Android presentato al pubblico alla conferenza Google I/O ad Agosto 2014 mentre il nome viene annunciato ad Ottobre dello stesso anno. L'aggiornamento permette varie funzionalità e miglioramenti nel dispositivo,...
Android

Cosa fare dopo aver effettuato il root su Android

Come vedremo nel corso di questa guida, la tecnologia avanzata di Android, consente oggi all'utente di personalizzare profondamente il proprio dispositivo, installando e disinstallando a proprio piacimento le applicazioni preferite. Per poter godere appieno...
Android

Come trasferire la musica su Android

Come ben sapete lo smartphone fa parte della quotidianità di tutti i giorni. A parte le telefonate è utile per altre cose. Usarlo in buon modo e soprattutto sempre la stessa cosa rende facile le cose, come ascoltare la musica. L'Android può essere...
Android

Come importare tutti i contatti Gmail ad Android

Ormai la tecnologia è entrata di diritto tra le priorità di quasi tutte le persone del terzo millennio. In particolare il cellulare, per la sua grandezza contenuta, è ideale da avere sempre con noi, per metterci in contatto col mondo esterno, tramite...
Android

Le 10 applicazioni che non possono mancare su un cellulare android

Gli smartphone Android sono sempre più di moda, e ogni mese aumentano le applicazioni disponibili che ci possono essere molto utili. Logicamente dobbiamo scegliere quelle che ci interessano maggiormente, altrimenti se ne scarichiamo molte, la memoria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.