Come Regolare Le Telefonate Secondo il Bon Ton

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

La tecnologia in genere e gli smartphone in questo caso specifico sono oramai parte integrante della vita di tutti i giorni. Chiunque possiede un telefono cellulare con il quale tenersi in contatto con i propri conoscenti, e a volte capita che ci si intrattenga in chiamate anche molto lunghe.
Talvolta può capitare di ricevere una telefonata in un momento scomodo o di dover effettuare una chiamata in condizioni non ottimali. In questa guida vedremo come regolare le telefonate secondo il "Bon Ton" (che in francese significa appunto buone maniere) e quindi attenersi al galateo evitando di risultare sgarbati o superficiali. Sono pochi e semplici consigli che dovranno naturalmente essere adattati di caso in caso. Vediamo quindi come regolare le telefonate secondo il Bon Ton.

29

Occorrente

  • Telefono
39

Considerare l'orario

È indispensabile considerare l'orario prima di effettuare una telefonata perché potrebbe risultare particolarmente scortese disturbare in tarda serata, la mattina presto, durante i pasti o negli orari in cui sappiamo che il ricevente è impegnato e quindi impossibilitato a risponderci. Se la chiamata è proprio urgente, una volta ottenuta risposta è opportuno scusarsi per l'orario e chiedere all'interlocutore se ha possibilità di trattenersi al telefono per qualche minuto, specificando il carattere d'urgenza della chiamata.

49

Presentarsi

Al momento della risposta da parte dell'interlocutore è opportuno presentarsi e, se non si tratta della persona con cui si desidera parlare, chiedere cortesemente se la persona di nostro interesse è disponibile. Presentarsi consente all'interlocutore di avere una chiara idea di chi si trovi all'altro capo della linea, evitandogli di dover fare domande in merito prima di procedere nella conversazione. Come nelle conversazioni faccia a faccia, presentarsi è il miglior biglietto da visita per iniziare correttamente una conversazione.

Continua la lettura
59

Scusarsi in caso di chiamata errata

Può capitare di effettuare una telefonata errata, magari chiamando un'altra persona presente in rubrica o un numero appartenente a qualche sconosciuto. Se ci si rende conto dell'errore prima che l'interlocutore abbia risposto, è educato non chiudere la chiamata ma attendere comunque una risposta, in modo da potersi scusare dell'errore e specificare che si è sbagliato numero. In questo modo, la persona contattata per sbaglio non dovrà premurarsi di ricontattare il mittente della telefonata una volta trovata la chiamata persa. Se ci si rende conto dell'errore alla risposta dell'interlocutore, è a maggior ragione educato scusarsi e chiarire l'errore.

69

Regolare il volume della suoneria

È buona norma regolare il volume della suoneria o attivare le modalità "silenzioso" o "vibrazione" in luoghi in cui il suono di una chiamata in arrivo potrebbe arrecare fastidio, ad esempio in scuole, teatri, musei, biblioteche, ospedali o lughi di culto. Se ci si trova alla guida di un'auto, disattivare la suoneria del telefono è prima di tutto buona norma di sicurezza, in quanto l'uso dei telefoni alla guida è vietato e una chiamata improvvisa potrebbe altresì distrarre dalla guida, ma anche un segno di rispetto nei confronti di eventuali passeggeri con i quali si sta magari intavolando una conversazione. Anche la scelta della suoneria si rivela molto importante. Sono sconsigliate musichette ripetitive e ad alto volume, pertanto è bene scegliere con cura anche tra quelle già presenti nel telefono.

79

Valutare l'opportunità della telefonata

Scegliere di effettuare una telefonata è senza dubbio preferibile all'invio di messaggi di testo particolarmente lunghi e ricchi di informazioni, in quanto l'interlocutore potrebbe aver necessità di portare a termine la conversazione in tempi brevi, specie se si tratta dell'organizzazione di un qualche evento o incontro. Pur essendo preferibile una telefonata, in questi casi, alle volte bisogna in ogni caso contenersi o limitarne la durata, soprattutto quando si è in presenza di altre persone, che potrebbero sentirsi trascurate. In casi come questo, è opportuno valutare se la telefonata sia così urgente da non poter essere rimandata, e in questo caso mirare ad una comunicazione rapida ed efficace che non scontenti né i presenti né l'interlocutore.

89

Regolare il volume della propria voce

Mentre si è impegnati in una telefonata, è norma di buona educazione mantenere un tono di voce che non disturbi eventuali persone che dovessero trovarsi nei paraggi, conoscenti o sconosciuti che siano. Ascoltare indirettamente una telefonata potrebbe indurre imbarazzo in chi ascolta e non ne è coinvolto, soprattutto se gli argomenti di conversazione sono privati. Tuttavia, a volte può risultare necessario alzare il volumente della propria voce per permettere all'interlocutore di sentire chiaramente, in tal caso, se se ne ha la possibilità, è consigliato recarsi in un luogo in cui si abbia libertà di parlare con tono di voce sostenuto senza disturbare altre persone.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi alle norme di buona educazione quando si riceve una telefonata è importante tanto quanto attenervisi quando la si effettua.
  • Ricordiamoci sempre di adeguare il registro di conversazione, formale o informale, al nostro interlocutore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come registrare le telefonate con Google Voice

Registrare le telefonate con il proprio cellulare può risultare molto utile soprattutto quando si ricevono chiamate con identità nascosta, oppure quando si accettano proposte commerciali da parte dei call center. Formalmente gli smartphone non sono...
Cellulari

Cellulare non riceve telefonate: come risolvere

A chi non è mai capitato di attendere una telefonata importante per poi scoprire scoprire che il cellulare ha smesso di ricevere qualsiasi tipo di chiamata? In questi casi, la più elementare delle ipotesi è che il telefono accusi problemi di ricezione...
Cellulari

Come bloccare le telefonate anonime o indesiderate

A volte capita di ricevere dei messaggi e delle telefonate anonime o indesiderate sul proprio cellulare. Alcuni dispositivi mobili hanno delle funzioni che danno la possibilità di bloccare questi numeri. Se il proprio cellulare non dovesse presentare...
Cellulari

Come avere una unica sim con un doppio numero

Siete in possesso di un'unica scheda sim, quindi un solo ed unico numero di cellulare, e desiderate tanto avere una sim con un doppio numero, magari di un gestore telefonico differente, ma non potete perché non possedete un altro cellulare? Non abbiate...
Cellulari

Come bloccare le chiamate indesiderate su cellulare

Capita spesso dall'avvento della tecnologia e, dall'incursione sempre più invasiva degli smartphone nella nostra routine, che si tenda a dare poca importanza al fatto che il nostro numero di cellulare è facilmente reperibile e che, si possano cominciare...
Cellulari

Le migliori carte prepagate per telefonare all'estero

Per lavoro, per studio, per vacanza -andare all'estero è ormai un'abitudine ti tanti italiani. Ma come fare a tenere i contatti telefonici con le persone care che hanno scelto la strada dell'espatrio? Non temete, a tutto c'è una soluzione, ed in questo...
Cellulari

Come scoprire chi ti chiama con il numero privato

Grazie ai telefonini di ultima generazione è possibile visualizzare il numero dell'utente che ti chiama; purtroppo però, esistono dei metodi e delle applicazioni che consentono di far telefonare in anonimo. Quando il numero non appare sul telefono,...
Cellulari

Come scoprire un numero anonimo

Tutelare la propria privacy è un diritto, un aspetto fondamentale nella nostra società. Avere anche una quiete mediatica è molto importante per noi stessi. E’ chiaro che chi telefona dietro un numero privato vuole nascondere qualcosa, ma dall'altra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.