Come resettare il proprio smartphone senza perdere alcun dato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi è ormai impossibile fare a meno della tecnologia. Senza smartphone, infatti, ci si sente proprio persi. Ecco perché quando si verificano dei malfunzionamenti può accadere di andare facilmente in tilt. Se il dispositivo si blocca spesso e questo problema si verifica all'improvviso oppure le applicazioni non si aprono si può ricorrere a due soluzioni: la prima è quella di acquistare un nuovo cellulare mentre la seconda prevede di resettare il sistema. Essendo questi dispositivi particolarmente importanti nella vita quotidiana e lavorativa è fondamentale evitare assolutamente di perdere i propri dati. Di seguito vedremo insieme come resettare il proprio smartphone senza perdere alcun dato.

27

Occorrente

  • Smartphone
  • Account Gmail
37

Effettuare il backup del sistema

Se la decisione è quella di provare a rianimare lo smartphone sarà opportuno essere dei tecnici per alcune ore. I procedimenti da eseguire non sono poi così complicati purché si abbia la giusta pazienza e lucidità. Resettare uno smartphone inoltre è un'operazione che può essere eseguita in breve tempo, facendo attenzione alla fase più delicata, ovvero quella per salvare i propri dati. Pertanto, prima di procedere ad effettuare il reset è opportuno salvare tutti i dati. Il backup è un processo essenziale per evitare di perdere i dati contenuti nel dispositivo. Così facendo sarà possibile mettere al riparo messaggi, email, contatti e altre informazioni presenti nel telefono.

47

Sincronizzare i dati con l'account Google

Esistono varie applicazioni specifiche che permettono di non perdere i dati del proprio smartphone. Il sistema più efficace è sicuramente quello dell'account Google. Basterà sincronizzare i dati del cellulare partendo dal menù "Account" presente all'interno delle "Impostazioni". A questo punto bisogna accedere a "Backup e ripristino" e selezionare l'opzione "Backup dati personali" in modo tale da effettuare un rapido trasferimento di ogni dato contenuto nel dispositivo sul profilo Gmail impostato precedentemente.

Continua la lettura
57

Eseguire il ripristino del sistema

Dopo essersi assicurati di aver messo i dati al sicuro, si può procedere a resettare lo smartphone. Basteranno poche e semplici mosse e non saranno necessarie delle particolari competenze informatiche. La prima cosa da fare è entrare nelle "Impostazioni" del menù principale, dopodiché selezionare "Account". Qui sarà possibile azzerare velocemente il dispositivo: entrare su "Backup e ripristino" e selezionare "Ripristina dati di fabbrica". In qualche minuto lo smartphone sarà tornato come nuovo e potrà essere nuovamente utilizzato senza imbattersi in spiacevoli malfunzionamenti come rallentamenti o blocchi. Infine per ripristinare tutto il materiale presente precedentemente nel telefono basterà andare sull'account Gmail dove saranno contenuti tutti i dati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordiamoci di verificare di aver salvato tutti i dati prima di resettare lo smartphone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come resettare il Samsung S8

L'ultimo Smartphone nato in casa Samsung è l'S8, il top di gamma per quanto riguarda il mondo Android. È lo smartphone più completo e avanzato che si possa trovare in commercio. Il suo display è di 5.8", si presenta curvo e senza tasti, Infatti tutte...
Android

Come resettare l'Huawei P10

Il Huawei P10 è uno degli ultimissimi top gamma della casa cinese. Dotato di un comparto hardware assolutamente eccellente riesce a farsi preferire tra i tanti concorrenti anche per la sua bellezza estetica. Nonostante sia dotato quindi di tanta memoria...
Android

10 trucchi per rimuovere un virus dallo smartphone Android

Android è ormai il sistema operative più diffuso al mondo. Questo lo rende anche molto vulnerabile e soggetto ad essere infettato. Nella guida che segue illustreremo 10 trucchi per rimuovere un virus dal proprio smartphone Android. Non resta che continuare...
Android

Come rootare Android senza perdere la garanzia

Il root, detto anche amministratore di sistema, è l'utente predefinito del sistema operativo, che possiede i permessi maggiori sul dispositivo in esame. Su Android, il termine root indica la procedura che permette di avere accesso a funzioni aggiuntive...
Android

Come sostituire il vetro di uno smartphone

Gli smartphone sono in continuo sviluppo, con delle caratteristiche tecniche che vengono implementate in ogni nuova versione. Ma ciò che non si riesce ad implementare è la resistenza degli schermi. Infatti è molto facile che lo smartphone possa cadere...
Android

Come localizzare uno Smartphone Android

La tecnologia ha fatto davvero dei grandi passi in avanti con la telefonia. Ormai i cellulari di oggi sono dei veri e propri computer in miniatura con i quali possiamo fare moltissime cose interessanti che4 prima potevano risultare impensabili ai più.Al...
Android

Come Utilizzare Uno Smartphone Android Come Webcam Wifi

In questa semplice guida vi mostreremo quant'è facile utilizzare il vostro smartphone Android come webcam wifi; il tutto direttamente sul vostro personal computer. Questa modalità vi permetterà di sfruttare appieno tutte le potenzialità del vostro...
Android

Come Sincronizzare La Rubrica Tra Due Smartphone Android

La tecnologia fa passi da giganti in pochissimo tempo e ciò comporta una mutazione continua. Che siate o meno dei fanatici di tecnologia, per rimanere al passo coi tempi, vi ritroverete a dover cambiare telefono più e più volte nel giro di pochi anni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.