Come ricaricare il telefonino gratuitamente

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Qualche volta può succedere di non poter ricaricare il proprio telefono cellulare oppure di non avere il tempo di farlo. Per fare la ricarica al proprio telefonino non esiste solo il metodo tradizionale; infatti, esistono delle offerte che per ogni chiamata ricevuta vengono accreditati dei soldi. Leggendo questo tutorial si possono avere delle utili informazioni su come ricaricare il telefono gratuitamente.

28

Occorrente

  • informazione e astuzia
38

Informarsi sui pro e contro dell'auto-ricarica

Se viene attivata una promozione di auto-ricarica si può avere il proprio telefono sempre carico, anche senza ricaricare la scheda. Ogni operatore fornisce una promozione oppure una specifica tariffa di auto-ricarica. Prima di attivare qualsiasi offerta è fondamentale leggere i pro ed i contro dell'attivazione. Per fare ciò bisogna andare sul sito internet dell'operatore che interessa e scoprire come funziona l'offerta.

48

Conoscere i limiti delle auto-ricariche

Ogni operatore fornisce una promozione; la Vodafone, per esempio con il servizio ricaricami attiva il sistema di auto-ricarica in base alle telefonate che si ricevono da altri operatori sul proprio cellulare. Per ogni 10 minuti di chiamate ricevute si ha diritto a 0,50 centesimi di ricarica; essa viene accreditata sul telefono entro 48 ore. È importante sapere che il servizio della Vodafone consente un'auto-ricarica mensile massima di 30 euro.

Continua la lettura
58

Informarsi su eventuali bonus

Anche la Wind dà la possibilità di poter attivare l'opzione di auto-ricarica: Per ogni minuto di chiamata ricevuta, in Italia, da altri operatori nazionali si ottengono 3 centesimi al minuto. Essi vengono accreditati con un bonus appena termina la chiamata che è stata ricevuta. Per ogni sms ricevuto da operatori non Wind si ottengono ugualmente 3 centesimi; si può ottenere un bonus massimo di 50 euro mensili.

68

Ottenere ricariche in cambio di sondaggi

Un altro metodo per poter ricevere ricariche è quello di iscriversi a siti che propongono sondaggi. Questi in cambio rilasciano un buono da utilizzare in ricarica telefonica. In questo caso bisogna registrarsi al sito e scegliere le categorie di interesse; in base alla scelta dei sondaggi bisogna rispondere a delle domande. Logicamente esistono anche altri modi per avere delle auto-ricariche; ad esempio con i punti della spesa si può ottenere un buono in ricarica telefonica.

78

Non trascurare le informazioni dettagliate

È consigliabile prestare particolare attenzione alle opzioni di auto-ricarica che vengono attivate. È fondamentale leggere le informazioni ed il costo di attivazione; in questo modo si può verificare se conviene accettare o meno l'offerta. Con questa operazione si può avere il cellulare sempre carico e si possono effettuare tranquillamente tutte le operazioni desiderate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come bloccare un telefonino rubato

Subire un furto è sempre una cosa spiacevole. Se ad essere rubato è il nostro cellulare, poi, la cosa è ancor più fastidiosa: SIM da rifare, messaggini e foto finite in mano a chissà chi, contatti rubrica da reinserire. Esiste però un accorgimento...
Cellulari

Come pulire il telefonino

Al giorno d'oggi, i telefonini sono diventati gli oggetti di uso quotidiano più comuni, che non mancano mai nella vita di ciascuno di noi, perché, oltre a permetterci di comunicare con altre persone, svolgono numerose e avanzate funzioni, che risultano...
Cellulari

Come chiamare gratuitamente telefoni fissi e mobili da internet

Senza dubbio, la telecomunicazione oggi giorno, ci offre molteplici possibilità per comunicare e, il mezzo divenuto indispensabile e il telefono fisso e la telefonia mobile. La gestione di tali mezzi, viene affidata alle compagnie telefoniche, che ci...
Cellulari

Come ricaricare il cellulare tramite PostePay

Per ricaricare una scheda cellulare non bisogna necessariamente recarsi in un punto vendita autorizzato. Grazie al servizio offerto dalle Poste Italiane, tale operazione diventa meno scomoda e più rapida. Tutto ciò di cui dovete disporre è una carta...
Cellulari

Come ricaricare il cellulare gratis

Per molte persone, la spesa relativa alla ricarica del cellulare costituisce una voce non indifferente del proprio bilancio, sulla quale (come è ovvio) si cerca per quanto possibile di risparmiare. A questo proposito, vi parleremo oggi di tre servizi...
Cellulari

Come configurare l'email sul telefonino

Avere la possibilità di accedere a internet anche quando si è fuori casa, usando il proprio smartphone, è ormai diventata una realtà, ma anche una pratica assai diffusa e comoda. Per molte persone è importante, soprattutto per motivi di lavoro o...
Cellulari

Come ricaricare il credito wind

Se siamo utenti del gestore Wind e dobbiamo ricaricare il credito della nostra scheda telefonica e/o internet, a seconda di quale servizio abbiamo attivo, per forza di cose, dobbiamo orientarci in una serie di modi adeguati a tale scopo. Peraltro, tutti...
Cellulari

Come ricaricare il cellulare usando il bancomat

È cosa comune il voler chiamare o inviare un sms ad un'altra persona , ma non avere credito sufficiente per farlo e non riuscire a ricaricare il proprio cellulare perché è sera o è un giorno festivo (ad esempio domenica) e le tabaccherie e le rivendite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.