Come rifiutare chiamate anonime automaticamente con iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come ben tutti sappiamo, l'iPhone è lo smarthphone appartenente alla famiglia Apple Inc. Al momento disponibile nei modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6 e iPhone 6 Plus e in una vastissima gamma di colori. L'iPhone entra in commercio per la prima volta nel 2007. Dal questo momento lo smartphone diventa il telefonino più rivoluzionario. Infatti lo smartphone offre prestazioni di elevato livello. Negli ultimi tempi si registra un aumento di vendite di iPhone 4s e iPhone 5. Oltre alle grandi prestazione offerte dall'iPhone, oggi possederne uno significa stare al passo con la tendenza. Queste sono le reali motivazioni che portano la maggior parte delle persone a investire il proprio capitale nell'acquisto dell'ambitissimo "melafonino". A chi non è mai capitato di ricevere una telefonata anonima e di volerla rifiutare? Bene, vediamo insieme in questa guida, come rifiutare chiamate anonime automaticamente con il nostro modernissimo iPhone.

27

Occorrente

  • iPhone
  • Contatti preferiti
  • Telefonate anonime
37

Attualmente per l'iPhone non esiste ancora alcuna app che consenta di bloccare le chiamate anonime in arrivo. L'unica alternativa concessa dall'iPhone è l'impostazione della modalità "Non disturbare". Così la linea risulta occupata a tutti i mittenti non presenti nella rubrica dell'iPhone. Alla luce di tutto questo si rivela utile creare una lista di contatti preferiti. I contatti preferiti possono contattarci telefonicamente anche quando l'iPhone è in modalità "Non disturbare". Apriamo, quindi la rubrica e accediamo alla lista "Contatti". Cerchiamo le persone da aggiungere alla lista e clicchiamo sulla voce "Aggiungi ai preferiti". Infine, selezioniamo la voce "Chiamata" che appare successivamente.

47

A questo punto, impostando la modalità "Silenzioso" sul nostro iPhone, passeranno solo le chiamate provenienti dalla nostra lista dei preferiti. Andiamo ora nel menù "Impostazioni", selezioniamo la voce "Notifiche" e poi l'opzione "Non disturbare". Ora selezioniamo la voce "Consenti chiamate da". Spuntiamo la lista dei preferiti e clicchiamo sulla voce "Non disturbare". Infine salviamo le modifiche effettuate. Con questa proceduta basterà attivare la modalità "Silenzioso" con la spunta attiva su "Non disturbare". Ora non riceveremo telefonate se non dai nostri contatti preferiti.

Continua la lettura
57

Il metodo alternativo che andiamo a vedere in questo passo è più semplice ma un po' noioso. Possiamo rifiutare le chiamate anonime in arrivo premendo due volte il tasto di spegnimento dell'iPhone collocato in alto. La prima volta l'iPhone attiva la modalità "Silenzioso" lasciando la chiamata anonima in attesa. La seconda volta, invece, il nostro numero di telefono risulta occupato e la chiamata anonima viene deviata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se le telefonate anonime provengono da un utente malintenzionato rivolgiamoci alla polizia postale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come escludere chiamate su iPhone

Le nuove tecnologie hanno completamente rivoluzionato le nostre vite: dal modo di comunicare, a quello di relazionarsi, a come fruire del nostro tempo libero. Quante volte ci capita di vedere persone con la testa china sul proprio iPhone, smartphone o...
iPhone

Come filtrare le chiamate con iPhone

L'iPhone è di gran lunga tra i migliori smartphone in circolazione, se non il migliore per tecnica e prestazioni. Nonostante questo, non ha alcune utili opzioni a cui si era abituati con i passati cellulari. Ad esempio una funzionalità parecchio utile...
iPhone

Come inserire automaticamente i testi delle canzoni su iPhone

Vi piace cantare e possedete un iPhone? Volete sempre avere a portata di mano i testi di tutte le canzoni che avete all'interno dell'apparecchio e vi piace l'idea di avere la possibilità di improvvisare un karaoke con gli amici in qualsiasi momento?...
iPhone

Come registrare le chiamate su iPhone

Se si lavora come giornalista e si ha la necessità di dover fare delle interviste vocali, è necessario essere in possesso di uno strumento per poter registrare le chiamate, in maniera tale da non perdere nessuna informazione fondamentale. Con gli smartphone...
iPhone

Come deviare le chiamate su iPhone

Una delle funzioni che tornavano più utili sui vecchi telefonini fino a qualche anno fa, erano le “deviazioni di chiamata”. Un pratico sistema di risposta, attivabile tramite il menù, che permetteva a telefono spento o acceso, di deviare una chiamata...
iPhone

Come bloccare le chiamate indesiderate su iPhone

In questa guida tratteremo un argomento che può interessare parecchie persone, ovvero, come bloccare le chiamate indesiderate su iPhone. Quante volte, infatti, vi sarà capitato di essere stati contattatati sul vostro cellulare ad orari improbabili o...
iPhone

Come utilizzare al meglio iPhone 5

L'iPhone 5 è il nuovo modello di punta della Apple: si differenzia rispetto ai modelli precedenti, per alcune caratterizzazioni dal punto di vista estetico e funzionale. L'ultimo arrivato ha infatti un display da 4'' con il 18% di pixel in più rispetto...
iPhone

Le migliori app gratuite per bloccare le chiamate indesiderate

C'è chi vi disturba e non volete dargliela vinta? La pubblicità telefonica vi assilla? Da oggi c'è la possibilità, attraverso l'utilizzo di specifiche applicazioni, di risolvere una volta per tutte il problema. In questa guida vogliamo presentarvi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.