Come rifiutare una chiamata con iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ti sei stancato di ricevere le chiamate dal tuo iPhone nei momenti più inopportuni, oppure ne ricevi da persone a te sgradite? Allora seguendo questa guida riuscirai a porre fine ai tuoi problemi. Apple ancora non ha implementato una funzione simile sui propri dispositivi. L'unica cosa che si potrebbe fare è attivare la modalità "non disturbare" ad una determinata playlist di utenti da te definita (per parenti, amici, fidanzata/o, etc), da selezionare manualmente. Non è sicuramente la soluzione migliore, ma questo è quanto offre al momento Apple. Ma vediamo meglio come fare per rifiutare una chiamata o un gruppo di contatti.

25

Applicare l'opzione non disturbare

Innanzitutto occorre creare una lista contatti ai quali associare l'opzione non disturbare. La procedura è piuttosto semplice. Si va su Contatti, si cerca la persona da escludere e la si seleziona. Nella schermata successiva occorre premere su Aggiungi ai preferiti, in fondo al display, selezionare l'opzione Chiamata dal menù e salvare. Questa operazione va ripetuta anche per tutti i contatti ai quali vuoi permettere di chiamarti pur rimanendo in modalità silenziosa. Quella che si crea è una lista che, unita alla modalità non disturbare, ci permette di evitare di ricevere le telefonate meno desiderate durante l'arco della giornata.

35

Configurare la modalità silenziosa

Creata la playlist dei contatti preferiti, per negare le chiamate sul nostro telefonino, occorre configurare la modalità silenziosa del sistema operativo, in modo che esso filtri le chiamate tranne quelle provenienti dai numeri preferiti. Per realizzare ciò, è necessario recarsi nelle Impostazioni, selezionare l'opzione Notifiche e successivamente Non disturbare dal menu. Cliccare sul tasto "Consenti chiamate da" e spuntare la voce Preferiti. Per salvare il tutto occorre cliccare il tasto Non disturbare.
Per aumentare il grado di privacy, basta fiutare una chiamata con iphone e switchare su Off il relativo tasto. Ciò permette di filtrare le chiamate non incluse nella playlist dei contatti preferiti che effettuano più di una chiamata nell'arco di 3 minuti.

Continua la lettura
45

Rifiutare alcune chiamate

Ora l'iPhone è settabile in modalità silenziosa. Andare in Impostazioni e switchare su On l'opzione Non disturbare. Grazie al settaggio visto in tale guida, il tuo iPhone non accetterà nessuna chiamata tranne quelle provenienti dalla playlist precedentemente creata. L'unico effetto collaterale di tale procedura riguarda l'impossibilità di ricevere la notifica delle applicazioni e dei messaggi.

55

Premere due volte il tasto home

Se invece il problema riguarda il rifiuto di una singola chiamata, anche se sul display dell'iPhone non compare il tasto Rifiuta bensì solo Rispondi, è possibile ovviare a ciò premendo due volte il tasto di avvio del telefono che si trova in alto a destra. La prima volta per inserire "muto" e la seconda per rifiutare la chiamata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come bloccare l'iPhone con trova il mio iPhone

Da Giugno 2010, la Apple ha offerto un'applicazione gratuita che consente ai possessori di iPhone di individuare il proprio telefono utilizzando un altro dispositivo iOS. Si tratta di "Trova il mio iPhone", un'applicazione semplice e veloce che richiede...
iPhone

come localizzare l'iPhone con il software Trova il mio iPhone

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In...
iPhone

Come deviare le chiamate su iPhone

Una delle funzioni che tornavano più utili sui vecchi telefonini fino a qualche anno fa, erano le “deviazioni di chiamata”. Un pratico sistema di risposta, attivabile tramite il menù, che permetteva a telefono spento o acceso, di deviare una chiamata...
iPhone

Come caricare documenti su iPhone

L'iPhone, al giorno d'oggi, viene sempre più utilizzato al posto del personal computer e di altri apparecchi tecnologici. Sono state realizzate delle applicazioni, completamente gratuite, in grado di soddisfare svariati bisogni. Da un po' di tempo, ad...
iPhone

Come resettare un iPhone 5

Gli iPhone rappresentano i telefoni di ultima generazione, in quanto presentano un'apparecchiatura abbastanza sofisticata, infatti sono dei veri computer portatili, con i quali è possibile scaricare varie applicazioni, oltre che eseguire la classica...
iPhone

Come utilizzare al meglio iPhone 5

L'iPhone 5 è il nuovo modello di punta della Apple: si differenzia rispetto ai modelli precedenti, per alcune caratterizzazioni dal punto di vista estetico e funzionale. L'ultimo arrivato ha infatti un display da 4'' con il 18% di pixel in più rispetto...
iPhone

Come esportare i contatti da iPhone al PC

Nel proprio iPhone si possono salvare, all'interno della Rubrica chiamata "Contatti" tutti i numeri di telefono e i dati delle persone che posseggono gli stessi. Questa lista è davvero funzionale e può essere anche molto utile nel computer per esigenze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.