Come Rimediare Ad Un Touchscreen Rovinato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La tecnologia ha fatto dei grandi progressi e, al giorno d'oggi, siamo tutti muniti di accessori come cellulari, tablet o palmari. Ma può capitare, a causa di un momento di distrazione, di graffiare il nostro touchscreen compromettendone l'estetica in maniera lieve o grave. Rimediare ad un touchscreen graffiato è fortunatamente possibile attraverso l 'adozione di alcuni semplici accorgimenti. Vediamo come rimediare facilmente ad un touchscreen rovinato, riducendo l'entità del danno per evitare di dover sostituire il nostro apparecchio e spendere grosse cifre per il nuovo acquisto.

26

Occorrente

  • Pasta per display ovatta o panno morbido
  • Carta assorbente
  • Trapano, smerigliatrice e ossalato di cerio
  • Pellicola protettiva
36

La soluzione dipenderà anche dalla tipologia di graffi. Qualora si tratti di graffi lievi possiamo provare ad arginare il danno utilizzando una pasta lievemente abrasiva. Si tratta di un prodotto apposito studiato per i display (tipo cera per auto). Dovremo applicare una piccola quantità del prodotto su di un panno morbido o su un batuffolo di cotone e sfregare delicatamente. Noteremo che la pasta abrasiva lascia lo schermo del nostro touchscreen rovinato decisamente brillante e dissimula le escoriazioni lievi. Questo metodo per riparare il touchscreen, non è idoneo a risolve il problema dei graffi profondi.

46

Esistono metodi alternativi adatti a correggere delle rigature superficiali del nostro touchscreen. Proviamo ad agire con l'utilizzo di un foglio di carta assorbente da cucina, inumidito con dell'acqua tiepida. Dovremo esercitare una lieve pressione e compiere dei movimenti circolari che vadano ad agire sulla zona che ha riportato i graffi. Per un danno più serio su un touchscreen particolarmente rovinato con graffi e scheggiature intense, potremo ricorrere all'opzione estrema: smerigliare, come per i vetri delle auto. Occorrerà un piccolo accessorio del trapano ed un tubetto di ossalato di cerio o calcio. Con molta delicatezza levighiamo lo schermo.

Continua la lettura
56

Ci sono delle controindicazioni. La prima è il rischio che l'acqua che si rende necessaria per applicare l'ossalato, possa entrare nei contattil o che il calore prodotto dallo sfregamento possadanneggiare i sottostanti LCD. Una soluzione ulteriore per il nostro touchscreen rovinato e quella di applicare un film protettivo per schermi, facilmente reperibile in ogni negozio di accessori per telefonia. Si tratta di una pellicola adesiva che viene applicata preventivamente sul touchscreen e che puo servire a dissimulare i graffi ed aiuta a protteggere da future abrasioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedere con cautela

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come togliere la vibrazione della tastiera in Android

Il sistema operativo Android, presente su molti modelli di smartphone e tablet, offre agli utenti la possibilità di personalizzare le impostazioni; in questo modo il dispositivo corrisponde alle proprie esigenze. Mediante le impostazioni è possibile...
Tablet

Come usare Word su un tablet

I dispositivi mobili sono parte integrante della nostra vita. Perfetti per lo svago e la comunicazione, da recente vengono impiegati anche nel lavoro e nello studio. Da telefono e tablet puoi accedere a tutte le applicazioni del classico pacchetto Office....
iPhone

Come riparare altoparlante iPhone 3g/3gs

Se si è danneggiato l'altoparlante del vostro iPhone 3g/3gs, grazie a questa guida potrete ripararlo con pochi e semplici passi senza dover spendere una fortuna in assistenza. Durante questo procedimento, si consiglia di indossare gli occhiali di sicurezza...
iPhone

Come Costruire Un Pennino Per Iphone

Come ormai è noto gli iPhone hanno un touchscreen, il che significa toccarlo con i polpastrelli delle dita, ma anche con un pennino che è disponibile in commercio. Se quindi intendete usare questo funzionale accessorio, è importante sapere che potete...
iPhone

Come attivare il sensore di prossimità dell'iPhone

Il sensore di prossimità dell'iPhone è un particolare misuratore che la Apple installa di default su ogni suo smartphone. Una funzione analoga è presente anche nei modelli di altre marche, perché è praticamente indispensabile. Tale sensore, infatti,...
Smartphone

Come pulire uno smartphone

Lo smartphone è un dispositivo che viene utilizzato praticamente ogni giorno. Quello che molti di noi non sanno è che i nostri cellulari sono in grado di immagazzinare una gran quantità di germi, batteri, polvere e polline. Secondo alcuni studiosi,...
iPhone

Come sostituire il tasto Home di iPhone 4

Se possiedi un iPhone 4, può capitare che il tasto Home smetta di funzionare. Ciò rappresenta un problema notevole nell'utilizzo del tuo iPhone 4. Il tasto Home è infatti un tasto fondamentale. Molte funzioni dell'iPhone 4 partono dal tasto Home. Se...
Smartphone

Come recuperare foto cancellate da Samsung

Sui nostri smartphone ormai abbiamo praticamente tutta la nostra vita: dalla casella mail aziendale a quella personale, dai file musicali più importanti a foto, dati e molto altro ancora. Può capitare che per errore si cancellino dei file o delle foto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.