Come rimuovere i virus da Android

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Oggi anche gli smartphone che utilizzano un sistema operativo basato su Android vengono inevitabilmente colpiti da virus e malware. C'è da dire che nessun dispositivo è al sicuro, soprattutto perché anche gli sviluppatori tendono ad inserire malware all'interno delle loro applicazioni, in genere al fine di trarne un guadagno economico. Per saperne di più su come rimuovere i virus da Android seguite le utili informazioni che vi propone la guida che segue.

28

Occorrente

  • Smartphone Android
38

Naturalmente alla base di tutto vi è la prevenzione: spesso basta un buon antivirus o un anti-malware per evitare infezioni sul nostro telefono. Su Google Play sono presenti svariate applicazioni che fanno al caso nostro, sia gratuiti che a pagamento: questi ultimi solitamente possiedono funzioni più avanzate, che potrebbero tornarci utili in caso di infezioni. Ciò non toglie che anche molte applicazioni free siano più che adeguate.

48

È bene sapere che la maggior parte delle applicazioni che contengono malware tendono a mostrare nella barra delle notifiche del telefono infetto,sponsor pubblicitari o numeri di telefono a pagamento. In caso riscontriate questi problemi, potete provare a rimuovere l'infezione tramite l'applicazione "Airpush Detector", un'applicazione free che consente di verificare quali sono le applicazioni che causano l'apparizione delle fastidiose notifiche. Tale app può essere scaricata tramite internet o direttamente dall'App Google Play.

Continua la lettura
58

Il momento in cui avete completata l'installazione è necessario riavviare il dispositivo per attivare l'applicazione. Subito dopo il riavvio aprite l'applicazione premendo sull'icona "Airpush Detector" e verificate nella lista se sono presenti applicazioni che contengono malware. Se non ne figurano viene visualizzata la dicitura "No installed notification ad apps detected!". Premendo il tasto "Refresh" è possibile effettuare una nuova scansione. Tuttavia, Airpush Detector non rimuove le applicazioni ma si limita a segnalare quelle infette per poi guidarci verso la disinstallazione manuale.

68

Se avete trovato un'applicazione infetta dovete immediatamente disinstallarla dal vostro dispositivo Android. Sarà necessario andare nella "Gestione applicazioni" per disinstallare l'applicazione ed eliminare il malware. È buona norma tenere aggiornato l'antivirus ed eseguire una scansione frequentemente per evitare infezioni: bisogna dire che esistono antivirus con cui pianificare le scansioni, è possibile anche pianificare una scansione al giorno, se necessario.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Android: come eliminare i virus

Con il boom della tecnologia di questi ultimi anni, si è largamente diffuso l'utilizzo di smartphone e tablet di ultima generazione, le cui caratteristiche sono in continuo perfezionamento. L'enorme disponibilità di applicazioni, molto spesso gratuite,...
Android

Come rimuovere apps da Android

Se siete "drogati " di tecnologia e non riuscite a fare a meno di scaricare ogni giorno una quantità enorme di apps, correte il rischio di ritrovarvi con lo smartphone Android con tutto lo spazio occupato. Se è vero che molte apps possono rivelarsi...
Android

Come rimuovere la pubblicità nelle applicazioni Android

Possedere uno smartphone o un tablet dotati di sistema Android garantisce il massimo della funzionalità e una grande efficienza tecnologica. Ma il problema di molti utenti Android è quello di avere a che fare con applicazioni che presentano invadenti...
Android

Come rimuovere il PIN da Android

Android è il sistema operativo per dispositivi mobili più diffuso al mondo: Google si occupa da qualche anno del suo sviluppo, rilasciando sempre nuove versioni (siamo arrivato alla 8.0) e aggiornamenti. È un OS completo, che permette di eseguire un...
Android

Come rimuovere le pubblicità dal browser Android

Quando utilizziamo il nostro browser Android capita spesso di ritrovarsi delle fastidiose finestre e banner pubblicitari che impediscono una navigazione serena. Tuttavia non tutti sanno che esistono dei metodi abbastanza facili e veloci che permettono...
Android

Come scaricare l'aggiornamento ad Android Lollipop

Android è un sistema operativo per smartphone abbastanza diffuso e, allo stesso tempo, molto versatile. Esso è disponibile nella maggioranza degli smartphone sono presenti sul mercato. Ogni nuova versione Android introduce aspetti e caratteristiche...
Android

Come formattare uno smartphone Android

Formattare uno smartphone è spesso una procedura necessaria per poter restaurare completamente il dispositivo. Se ad esempio si vende il telefono bisogna è fondamentale rimuovere tutte le tracce che riguardano i profili connessi alle applicazioni installate...
Android

Come aggiornare Android con Root

Il sistema operativo Android ormai comprende la gran parte degli smartphone sul mercato globale. Infatti circa il 60% degli smartphone mondiale hanno Android come sistema operativo. Aggiornare uno smartphone Android è molto semplice ma questo non risulta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.