Come rimuovere le applicazioni in attesa su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nei sistemi su iPhone può capitare che, per motivi legati alla scarsa connessione del server o temporanee problematiche legate alle App Store, una nuova app in download rimanga in attesa costante, con il download stesso che non progredisce. Quando accade ciò, non occorre allarmarsi. Esiste un modo per rimuovere le applicazioni in attesa su iPhone. In questa guida vi spiegheremo come fare e quali procedure seguire per risolvere il piccolo inconveniente.

26

Occorrente

  • Apple iPhone
  • iTunes
  • Account iCloud
36

Riavviate il sistema

Quando l'app risulta bloccata, in attesa, con caricamento costante ma che non progredisce e non permette di completare l'applicazione, l'icona dell'applicazione apparirà trasparente e non sembra possibile rimuoverla in alcun modo. La prima cosa da fare, la più semplice e immediata, è quella di far ripartire l'iPhone tenendo premuto il tasto Home e il tasto accensione finché il sistema si riavvia. A quel punto, è possibile tentare di rimuovere l'applicazione come si farebbe normalmente. Già questa semplice operazione dovrebbe bastare per risolvere il problema.

46

Reinstallate l'account

Se l'applicazione risulta ancora in download e non è ancora possibile cancellarla, scorrere il menu fino a Impostazioni, Store, Apple ID, Esci. Una volta rimosso il proprio account Apple, procedere a re-installarlo (con la procedura opposta ovviamente). A questo punto l'applicazione in questione dovrebbe o aver ripreso correttamente il download o almeno vi dovrebbe essere consentito di cancellarla.

Continua la lettura
56

Installate l'app sul computer

Infine, ecco che vi illustriamo altre due possibilità di cancellazione. La prima, la più semplice e veloce, richiedere di connettersi ad iTunes, navigare attraverso l'App Store direttamente dal proprio portatile o computer, installare la problematica applicazione in questione sul computer e poi sincronizzarla con l'iPhone. In ultima analisi, potreste anche effettuare un backup delle app e dei dati su iTunes e iCloud e poi resettare l'iPhone. Da tenere presente che quest'ultima è solo una soluzione "estrema" da effettuare solo come ultima possibilità, qualora le altre procedure, per un motivo o per l'altro, non fossero andate a buon fine. Come visto, tuttavia, esistono varie modalità per rimuovere le applicazioni su iThunes. Basterà solo optare per quella che più vi aggrada, seguendo le procedure elencate in questa guida. Così facendo, il vostro dispositivo diventerà più rapido e la memoria verrà liberata, garantendovi la possibilità di scaricare altre applicazioni che eventualmente dovessero servirvi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per prima cosa, tentare sempre un reboot del sistema

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come registrarsi su iTunes senza carta di credito

Per creare un account su iTunes è necessario fornire tutti i propri dati personali, ma è anche indispensabile aggiungere i dati della propria carta di credito. Non tutti, però, ne posseggono una oppure, per quanto si tratti di un sito internet molto...
iPhone

Come autorizzare il computer su iTunes

Provando a riprodurre una canzone o un video acquistati su iTunes Store, il vostro iTunes ha richiesto di autorizzare il computer? Tranquilli, non è nulla di grave. È una semplice prassi prevista dal celebre software di Apple per proteggere il copyright...
iPhone

Come installare le applicazioni su iPhone senza iTunes

Chiunque abbia la fortuna di possedere un iPhone conosce l'importanza di iTunes. Quest'ultimo non è soltanto un ottimo player musicale, ma anche il sistema attraverso il quale gli utenti acquistano applicazioni e musica. La sincronizzazione tra iTunes...
Smartphone

Come ripristinare l'iPhone tramite iTunes

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di iPhone. Volendo essere più specifici, ci occuperemo anche di iTunes. Come avrete già letto tramite il titolo che contraddistingue la guida, ora andremo a spiegarvi Come ripristinare l'iPhone tramite...
iPhone

Come sincronizzare contatti e rubrica di iPhone con iTunes

L'argomento di cui parleremo oggi è abbastanza semplice e non richiede nessuna conoscenza specifica in alcun campo, basta avere un computer con iTunes e un iPhone! Andremo a vedere infatti come sincronizzare i dati (dati che comprendono musica, foto,...
iPhone

Come realizzare una suoneria per iPhone da iTunes

Al giorno d'oggi, la tecnologia ha rivoluzionato la vita di noi tutti. Nell'ambito della telefonia mobile, l'iPhone è il telefono cellulare considerato il top della tecnologia prodotto da Apple. I mezzi di comunicazione hanno subito un'evoluzione che...
iPhone

Come importare e ascoltare gli audio libri su iTunes

Ultimamente usufruire degli audio libri sta diventando sempre più comune. Chi possiede un tablet oppure uno smartphone può provare questa nuova esperienza di lettura. Essa è sicuramente più moderna e tecnologica del tradizionale testo cartaceo. La...
iPhone

Come mettere la musica su iPhone da iTunes

iTunes è un software sviluppato da Apple che su computer funge da riproduttore multimediale, essenziale per chi vuole acquistare musica in formato digitale ed avere una libreria audio ben organizzata. Tuttavia il programma serve anche per interfacciarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.