Come rinominare il proprio dispositivo bluetooth

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Vi è mai capitato di dover inviare qualcosa per Bluetooth e non riconoscere quale sia il destinatario a cui si vuole mandare il file perché non lo riconoscete nell'elenco dei dispositivi? Oppure qualcuno vuole inviarvi un file e non sa a chi inviarlo per lo stesso motivo? Tra poco vedremo come rinominare il vostro dispositivo Bluetooth dalle impostazioni del proprio terminale Android.

26

Occorrente

  • Smartphone
  • Android
36

Per prima cosa è necessario aprire le impostazioni del bluetooth. Per trovarle dobbiamo aprire le impostazioni di Android. Questa operazione si può effettuare sia dall'elenco dove si trovano tutte le applicazioni sia trascinando la barra delle notifiche in giù e andando sul simbolo dell'ingranaggio in alto a destra. In altre versioni di Android si può trovare un simbolo leggermente diverso dal mio per le impostazioni se usate versioni diversa dalla mia (Android 5.0.2 Lollipop). Distinguerlo comunque non dovrebbe comportare grossi problemi.

46

Dalle impostazioni è possibile aprire la sottocategoria bluetooth all'inizio dell'elenco.
Una volta aperta questa nuova finestra è possibile procedere in alto a destra dove c'è il simbolo dei tre puntini uno sotto l'altro. Fare un tap sopra a questo simbolo e si aprirà un menu a tendina come quello visibile in foto dove troviamo scritto proprio ciò che cerchiamo: la funzione "rinomina questo dispositivo".
In alcuni dispositivi con i tasti "menu", "home" e "indietro" fisici è possibile che non si trovi il simbolo dei tre puntini. Per trovare visualizzare il menu a tendina è possibile semplicemente premere il tasto menu che, soprattutto nei telefoni di alcuni anni fa, sostituisce questa icona.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto non resta che andare su "Rinomina questo dispositivo", dove si aprirà la tastiera e una barra in cui è possibile scrivere il nome desiderato e modificare il nome del nostro dispositivo.
Di sistema il nome del dispositivo bluetooth è preimpostato con la sigla del modello del cellulare, nel mio caso XT1068. (sarebbe Motorola Moto G 2014)

.

66

Ovviamente dato che è possibile scegliere qualsiasi nome è utile adoperarne uno originale che ci fa distinguere da chi ci conosce e che vuole inviarci un file. Dopo aver effettuato questa operazione non si avranno più problemi nel ricevere file da altre persone.
Per verificare che il dispositivo sia stato effettivamente rinominato è possibile, lasciando ovviamente bluetooth attivo, utilizzare un altro smartphone munito di bluetooth e andare nelle impostazioni dove si vede l'elenco dei dispositivi attivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come connettere ed utilizzare un auricolare bluetooth

Se l'utilizzo dei classici auricolari con i fili vi risulta scomodo e cercate delle alternative ed una soluzione questa guida fa al caso vostro. Qui, infatti, andremo a vedere come connettere ed utilizzare un auricolare bluetooth in modo semplice ed intuitivo....
Smartphone

Come evitare attacchi wireless-bluetooth al tuo cellulare

I cellulari con il passare degli anni hanno subito un processo di sviluppo molto forte, infatti grazie alle nuove scoperte tecnologiche questi dispositivi sono diventati dei veri e propri computer, infatti mentre inizialmente i cellulari venivano utilizzati...
Smartphone

Come aggiungere un nuovo dispositivo su Google Play

Google play è lo store virtuale dove poter acquistare e scaricare molteplici applicazioni, servizi ecc. Per avere un dispositivo che soddisfi le esigenze degli utenti eseguendo dei piccoli semplici passi. Una delle tante comodità concernenti l'utenza...
Smartphone

Come Rintracciare Un Dispositivo Mobile

Tutti oggi possiedono almeno un dispositivo mobile (smartphone, tablet, iPad, etc.), in cui vengono affidate molte delle informazioni personali (numero di carta di credito, indirizzo e-mail e password varie). Spesso, però, capita, o a causa di un furto...
Smartphone

Come utilizzare l'applicazione Flipboard su un dispositivo Android

Molte persone amano leggere e tenersi informate, il giornale e sicuramente una cosa molto importante. Leggendo ci si tiene aggiornati su tutto ciò che accade nel mondo. Attualmente però grazie all'avvento della tecnologia è diventato possibile consultare...
Smartphone

Come associare il dispositivo all'account Google

Gli smartphone sono ormai diventati uno strumento indispensabile per chiunque. Grazie ad esso, infatti, è possibile svolgere qualsiasi operazione si voglia con il semplice tocco dello schermo. Anche le grandi aziende si sono adattate all'evoluzione tecnologica,...
Smartphone

Come collegare il Blackberry all'iPad

I dispositivi oggetto di questa questa guida installano sistemi operativi differenti e questo può far apparire come impossibile collegare un BlackBerry ad un iPad. Entrambi i dispositivi però sono dotati di connessione bluetooth che permette una connessione...
Smartphone

Configurare il Samsung Galaxy come modem

Chissà quante volte ti sei trovato in una situazione simile: sei con il tuo notebook o tablet, hai bisogno di scaricare qualche documento, visitare qualche sito non accessibile in modo pratico da smartphone, ma guarda caso di una connessione wireless...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.