Come riparare il tasto di accensione del Samsung Galaxy

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno di questo tutorial, vi fornirò alcuni utili suggerimenti su come riparare il tasto d'accensione del vostro Samsung Galaxy. L'unica soluzione davvero efficace, sarà quella di cambiare la scheda madre. Inizialmente, dovrete spegnere il cellulare, prendere un panno che solitamente si utilizza per la pulizia degli occhiali (o un panno di cotone) ed adagiare il cellulare con lo schermo verso il tavolo di lavoro. In seguito, dovrete rimuovere sia la cover del telefono che la batteria, comprese le schede collegate (micro sim e/o micro SD). Seguite i successivi passi per scoprire come proseguire.

27

Occorrente

  • Smartphone Samsung Galaxy
  • Cacciavite a stella
  • Carta di credito o plettro
  • componente dello spessore di 1 mm
37

Dopo aver effettuato le operazioni accennate precedentemente, dovrete svitare, utilizzando un cacciavite a stella, tutte le viti presenti intorno al cellulare. Durante questa fase, dovrete prestare molta attenzione a non toccare i componenti hardware con il cacciavite. Infatti, piccole scariche statiche potrebbero danneggiare il telefono. Oltre a ciò, nei nuovi modelli, l'assemblaggio non è proprio immediato. In seguito, dovrete prendere una carta di credito oppure un plettro e fare leva sulla parte inferiore del vano batteria del cellulare. In questo modo, potrete rimuovere lo sportellino che si trova sopra il connettore USB.

47

Successivamente, dovrete girare il telefono e rimuovere il collante fra la fascetta di plastica laterale e lo schermo, dopodiché, il resto della copertura interna verrà via facilmente. Adesso, dovrete scollegare tutti gli attacchi dalla scheda madre, rimuovere la piccola vite al lato del connettore jack per gli auricolari e staccare il cavo dell'antenna (l'unico cavetto azzurro visibile all'interno del cellulare). Inoltre, dovrete rimuovere la scheda madre facendo attenzione a non lasciar cadere la fotocamera. Quest'ultima, nei nuovi modelli Samsung, si staccherà soltanto quando verrà rimossa la scheda madre.

Continua la lettura
57

In corrispondenza del tasto di accensione, dovrete attaccare un componente dello spessore di 1 mm. Esso dovrà essere incollato al pulsante della scheda madre e servirà principalmente per aumentare lo spessore tra l'interruttore elettronico ed il tasto. Con l'aumento dello spessore, il pulsante sporgerà verso l'esterno e verranno eliminati i problemi di accessibilità. Arrivati a questo punto, dovrete assemblare nuovamente il cellulare collocando la scheda madre nel suo vano. Infine, dovrete reinserire la copertura principale, collocare quella più piccola al suo posto ed avvitare il tutto. Effettuate un controllo per verificare la funzionalità del dispositivo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come installare una Rom cucinata sul Galaxy S2

Il Samsung Galaxy S II (GT-i9100 codice prodotto per il mercato italiano) è uno smartphone prodotto da Samsung, facente parte della serie Samsung Galaxy, annunciato il 13 febbraio 2011 al Mobile World Congress e rilasciato in Europa nel maggio dello...
Android

Come fare la formattazione e hard reset del Samsung Galaxy Note 8

Nell'era moderna l'uso del cellulare è diventato uno strumento tecnologico sempre più utilizzato da numerose persone. Inizialmente il telefono cellulare era destinato ad una ristretta cerchia di utenti e serviva soltanto per la comunicazione sia verbale...
Smartphone

Come riparare il touch screen del Samsung Galaxy

Il touch screen del Samsung Galaxy, nonostante sia stato progettato per resistere maggiormente agli urti rispetto ai display touch di altri cellulari, potrebbe rigarsi o addirittura rompersi in seguito a cadute accidentali. Per riparare il touch screen...
Android

Come ottenere i permessi di root sul Samsung Galaxy Ace

Molti di noi possiedono telefoni cellulari di ultima generazione in grado di fare tantissime operazioni che prima erano assolutamente impensabile. Nonostante ciò dovete sapere che questi tipi di cellulari sono in grado di fare molto di più, ma non possiamo...
Cellulari

Step per il reset del Samsung Galaxy S7

Quando il proprio cellulare Samsung Galaxy S7 non risponde più ai comandi o palesa qualche guasto di memoria, può essere utile effettuare il reset. Una operazione, cioè, che riconduce il cellulare alla modalità predefinita di partenza. In questa guida...
Smartphone

Come alleggerire la RAM di un cellulare Samsung Galaxy Next turbo

Ci sarà sicuramente capitato di voler porvare a velocizzare il nostro smartphone, anche se molto dipende dalle caratteristiche hardware del dispositivo in nostro possesso come ad esempio la memoria ram, il processore, lo spazio di archiviazione e molto...
Smartphone

Come riparare il microfono del Samsung Galaxy

Se il microfono del Samsung Galaxy comincia a dare dei problemi, per esempio se si fa fatica a interagire con l'interlocutore, ci si può trovare davanti a una situazione facilmente risolvibile autonomamente, senza che sia necessario portare il cellulare...
Android

Come ripristinare un Samsung Galaxy

Il Samsung Galaxy è tra prodotti più venduti in Italia. Dal design accattivante, leggero e compatto, è di semplice utilizzo. Con sistema operativo Android è altamente personalizzabile. Le varie applicazioni, disponibili sul Play Store, migliorano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.