Come riparare la cassa auricolare del Nexus 5

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggigiorno, a causa della crisi, si è spesso obbligati a provvedere da sé con i vari lavori di riparazione, persino degli smartphone. Infatti, può capitare che una cassa auricolare si guasti a seguito di una caduta o di un brutto colpo, tuttavia mandare lo smartphone in garanzia non è sempre possibile e non sempre è possibile una riparazione gratuita visto che la colpa può essere anche dei possessori e non della casa produttrice. In questo caso, ecco che si interviene da sé, sicuramente con maggiore successo ed orgoglio. A tal proposito, nella presente guida, vi spiegherò come riparare la cassa del Nexus 5, procedendo abbastanza analogamente anche per molti altri smartphone.

26

Occorrente

  • Smartphone Nexus 5
  • kit di smontaggio
  • nuove casse auricolari
36

Come prima cosa, è necessario che lo smartphone si spenga del tutto, dopodiché rimuovete la SIM. Fatto ciò, dovrete smontare completamente la cover posteriore con un kit di smontaggio (potrete tranquillamente utilizzare il kit di smontaggio acquistabile in un qualsiasi negozio di telefonia ad una cifra che si aggira attorno ai 10 euro), quindi basterà fare una breve pressione con il plettro partendo dall'alto, per poi arrivare al lato opposto. Con il cacciavite presente nel kit, svitate le sei viti, che dovrete conservare in luogo sicuro. Dopo di ciò, rimuovete la scocca posteriore con molta delicatezza.

46

Successivamente, prendete il cacciavite a stella e svitate le quattro viti che tengono fermi gli speaker, quindi prendendo nuovamente il plettro, rimuovete gli speaker. Se necessario, potrete fare una foto così da poter vedere, in seguito, come posizionare nuovamente gli speaker. Le casse si possono anche acquistare su internet o in tutti i negozi di elettronica. Oltre a ciò, è meglio portare con sé le casse appena scollegate, così da combaciarle e verificarne l'assoluta compatibilità.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, potrete riposizionare gli speaker come lo erano precedentemente (guardando la foto scattata precedentemente), quindi rimettete le quatto viti a stella, rimontate la scocca posteriore, bloccatela con le sei viti ed infine, rimettete la scocca posteriore esterna. Con quest'ultima operazione, il vostro lavoro sarà finalmente terminato, ma è possibile utilizzare dei piccoli accorgimenti per migliorare il suono di questo smartphone che spesso pecca di buona acustica, spiegati nei link utili in fondo. Come si è visto, è davvero semplice operare e quasi per niente costoso, ipotizzando un risparmio di circa trenta euro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come sostituire il sensore di luminosità del Galaxy Nexus

In questa bella guida, abbiamo pensato di discutere con i nostri lettori, di un argomento alquanto diffuso ed anche molto utile, quale è quello che riguardano gli smarthphone. Nello specifico vogliamo parlare di come poter sostituire il sensore di luminosità...
Smartphone

Come sostituire il display del Nexus S

Gli smartphone di ultima generazione sono dotati di un grande display lcd che garantisce un touch molto performante e dei colori davvero spettacolari. Ogni nuova uscita presenta delle novità, che riducono sempre più il gap di prestazioni tra un semplice...
Smartphone

Come ripristinare un Nexus S che non si accende

Tutti noi, nella vita di tutti i giorni utilizziamo uno smartphone per il semplice motivo che questo è un dispositivo che, grazie alle sue numerose funzioni, permette di svolgere tantissime attività. Ma proprio a causa di quest'utilizzo massiccio, a...
Smartphone

Come riportare allo stato originale il Galaxy Nexus

Oggi abbiamo ben pensato di proporvi un articolo del tutto tecnologico, mediante il quale poter capire come riportare allo stato originale, il nostro Galaxy Nexus.Galaxy Nexus: il penultimo smartphone porta bandiera di Google, è un dispositivo che grazie...
Apps

5 apps originali per sfruttare al meglio il Nexus 5

Google, come sappiamo, è una grandissima azienda, che non si limita più, ormai, a lavorare sul suo motore di ricerca, ma lavora sullo sviluppo di moltissimi progetti e la creazione di altrettante nuove tecnologie. Negli ultimi anni Google ha lanciato...
Android

Come aggiornare il sistema operativo del Nexus 5

Google sta lavorando ininterrottamente per rilasciare l'ultima versione del suo sistema operativo, Android 6.0 Marshmallow ad un determinato gruppo di nuovi smartphone e tablet, mentre per quanto riguarda quelli già esistenti, possono tranquillamente...
Smartphone

Come gestire il led colorato su Samsung Galaxy Nexus

In questa guida verranno indicati diversi consigli su come gestire il led colorato su Samsung Galaxy Nexus. Tale dispositivo ha la caratteristica di essere dotato di un ottimo hardware ed è considerato uno dei migliori sistemi Android presenti sul mercato....
Android

Come installare Flash Player su Nexus 7

Nexus 7 è il primo tablet disponibile su Android 4,3. È interamente dotato di tutte le applicazioni preferite da Google Apps come: Chome, Gmail, YouTube, Hangout e Google Now. Vi aiuterà dunque a guardare, condividere e restare connessi, Ovunque vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.