Come riparare lo schermo di un cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli smartphone sono l'evoluzione dei vecchi cellulari che oltre ad permetterci di effettuare e ricevere delle chiamate, ci permettono di svolgere moltissime altre funzione come dei veri e propri computer molto piccoli. Tuttavia questi dispositivi sono anche molto fragili, infatti in alcuni casi può bastare una caduta o un urto accidentale per danneggiare il display o altre componenti. In questi casi potremo o rivolgerci presso dei centri appositi per la sostituzione della parte danneggiata, pagando però molto spesso cifre elevate, o in alternativa potremo provare a riparare il nostro smartphone da soli. Per riuscirci, potremo cercare su internet delle guide che ci mostrino quali operazioni dovremo eseguire per riuscire a sostituire la parte danneggiata del nostro cellulare. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a riparare lo schermo di un cellulare.

25

Occorrente

  • schermo nuovo
  • cacciavite a stella o a testa piatta
  • pezza umida
  • carta da cucina
35

Tipo di rottura

Prima di iniziare una qualsiasi operazione, bisogna capire il tipo di rottura dello schermo. Se è caduto per terra e si è rotto completamente perché è andato a sbattere nella parte più delicata ossia i punti estremi degli angoli, o magari è caduto da un'altezza minore, ad esempio su un tavolo e allora si è rotto parzialmente.

45

Smontaggio del vetro

La prima operazione che dovremo compiere è quella di spegnere completamente il nostro dispositivo. Una volta fatto, dovremo iniziare a smontare con cura il cellulare. Ricordiamoci il posto di ogni elemento che andiamo ad eliminare per poi essere facilitati nell'assemblaggio. Prendiamo una ventosa da appartamento (cioè quelle ventose piccole per attaccare vicino al muro utensili da cucina per esempio) e appoggiamola sullo schermo con un po' di pressione, una volta che il vetro sarà ben ancorato alla ventosa, procediamo a tirarlo verso di noi.

Continua la lettura
55

Montaggio schermo nuovo

Una volta che avremo staccato lo schermo, posiamolo delicatamente su un fazzoletto di carta. Adesso prendiamo il nostro nuovo schermo è ripetiamo la stessa procedura stando particolarmente attenti al digitizer (ossia quei collegamenti che sono posti al di sotto dello schermo che trasformano il battito delle dita in segnali input per il cellulare). Quando avremo posizionato correttamente il vetro non ci resterà altro da fare che pulirlo con una piccola pezza umida e asciugarlo con un pezzo di carta. Successivamente dovremo attaccare tutte le componenti che avevamo staccato in precedenza, ognuna al proprio posto. A questo punto non ci resta che provare subito a sostituire il display danneggiato del nostro cellulare, seguendo tutti i passaggi riportati in precedenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come sostituire il display di un iPhone 5

Come soprattutto i più distratti sanno, sono numerosi gli inconvenienti ai quali un iphone 5 può andare incontro. Una scheggiatura o, nella peggiore delle ipotesi, una rottura totale del display, è un fenomeno assai frequente, soprattutto se non si...
iPhone

Come Sostituire Il Vetro Di Un Iphone 3g O 3gs

A volte può succedere che cade accidentalmente il proprio cellulare. Se si è fortunati non riporta alcun danno e continua a funzionare come se nulla fosse, ma può anche capitare che si rompe il vetro del cellulare. In questo caso si ha l'idea che il...
Cellulari

Come sostituire la fotocamera dell'iPhone

L'iPhone è ormai diventato il telefonino più usato e richiesto negli ultimi anni. Grazie alle sue funzioni così all'avanguardia l'iPhone si è ritagliato una nicchia nel mercato e nel panorama della tecnologia, con la sua fotocamera dalle mille funzioni...
iPhone

Come sostituire il display rotto di un iPhone 4

Ecco ben pronta una guida, attraverso il cui aiuto poter imparare come sostituire, da soli e grazie solo alla nostra buona volontà, il display che oramai è rotto di un iphone 4. Cercheremo di eseguire il tutto, tramite il sostegno del classico metodo...
Tablet

Come riparare lo schermo dell'iPad Air

Ormai in circolazione esistono numerosissimi device, di ogni foggia o brand, che ci assistono nella quotidianità e che ci permettono di effettuare semplicemente azioni un tempo impensabili, come risolvere complesse equazioni matematiche in pochi secondi...
Tablet

Come sostituire lo schermo ad un iPad

I tablet stanno acquisendo un parte sempre più importante nella vita quotidiana di chiunque. Un aspetto negativo di questi dispositivi risiede sicuramente nella loro fragilità e l'iPad ne è un esempio: può capitare, infatti, che si rompa lo schermo...
Cellulari

10 mosse per recuperare un cellulare caduto nella sabbia

Quando si va al mare molto spesso capita di portare con se il proprio cellulare che erroneamente, può cadere non sono in acqua, ma anche in mezzo alla sabbia rovinandosi completamente. Se quindi per sbaglio vi è caduto il cellulare dentro la sabbia,...
Cellulari

Come provare a salvare un telefonino caduto in acqua

Al giorno d'oggi prestiamo tutti molta attenzione a mantenere integro e perfettamente funzionante il nostro cellulare, ma in realtà basta una fatalità o uno scherzo di cattivo gusto a farlo cadere a terra o, addirittura, in acqua! Allora come bisogna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.