Come riparare una microSD danneggiata

Tramite: O2O 23/12/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

La microSD è una piccolissima scheda di memoria per dispositivi elettronici come cellulari, smartphone e tablet. Le sue dimensioni sono ridottissime, ancor più ridotte delle miniSD card. Si utilizza principalmente per espandere le memorie dei dispositivi elettronici. Il suo utilizzo costante e lo spostamento da un dispositivo all'altro (ad esempio per scaricare su un altro supporto foto, musica e filmati), può danneggiare la microSD. In questo caso, non è sempre necessario ricorrere ad un esperto o portare il dispositivo in assistenza. In questa breve guida infatti, provvederò a fornire qualche utile consiglio su come riparare una MicroSD danneggiata. La procedura richiede senza dubbio un po' di tempo, ma non è particolarmente complicata.

27

Occorrente

  • Connessione internet
  • Memoria sufficiente
  • Windows
  • Lettore schede SD
  • Programma Data Recovery
37

La formattazione della memoria

Oggi è facilissimo riuscire a reperire negli appositi punti vendita il tipico alloggiamento per l'inserimento e la consecutiva lettura della una microSD nei cellulari, computer, dispositivi fotografici, tablet e via dicendo. Però, proprio a causa sia del suo frequente e veloce utilizzo e dell'eventuale spostamento in più dispositivi differenti, può accadere che si manifestino dei problemi, in particolare il danneggiamento della microSD. In alcuni casi può essere necessario formattare la memoria usando la funzione integrata nel sistema. Per la formattazione della memoria della microSD, premere il tasto Windows + E. Selezionare successivamente la voce "Formatta". Verificare quindi che il File System di riferimento sia FAT o in alternativa FAT32. Cambiare quindi l'unità di allocazione e selezionare infine la voce "Start". Attendere il tempo necessario affinché la fase di formattazione si concluda. Lo svantaggio della formattazione è che si andranno a perdere tutti i dati contenuti nella microSD, anche se con un apposito programma è possibile recuperarli, si tratta di Data Recovery che illustrerò nel passo successivo.

47

L'utilizzo del programma Data Recovery

Conclusa la formattazione, è comunque possibile il recupero dei dati da una microSD precedentemente danneggiata. A tal proposito risulta utile l'utilizzo del programma Data Recovery, attraverso il quale è possibile recuperare tutti i dati persi. Andare sul motore di ricerca Google per trovare il sito del programma, eseguirne il download ed attendere il tempo necessario affinché sia correttamente installato. Collegare la microSD al computer attraverso l'apposito lettore e quindi aprire il programma Data Recovery. Apparirà a questo punto un menu con diverse voci inerenti ai tipo di file che si intendono recuperare. In questo caso si dovrà selezionare la voce "Foto". Selezionare quindi il disco attinente alla scheda da cui effettuare il recupero che dovrà essere analizzato. Cliccare dunque alla voce "Avvio" per far sì che la fase di scansione possa essere avviata. Terminata la scansione, Data Recovery mostrerà all'utente tutti i dati recuperati che si potranno visualizzare in anteprima. Selezionare tutti i file che si intendono recuperare e cliccare su "Recupera" per salvarli sul pc.

Continua la lettura
57

La riparazione della microSD col comando CHKDSK

Per riparare una microSD danneggiata senza dover formattare, è possibile utilizzare il cosiddetto comando CHKDSK. Lo stesso è disponibile per Windows e consente di riparare la scheda SD senza perdita dei dati come invece avviene per la formattazione. Inserire dunque la scheda nell'apposito lettore di schede SD e successivamente collegarlo al computer attraverso l'apposita porta USB. Apparirà quindi il box di ricerca di Windows. In quest'ultimo si dovrà digitare l'espressione "cmd". Una volta apparso il prompt dei comandi fra i risultati di ricerca, cliccare su di esso con il tasto destro del mouse. Cliccare poi alla voce "Esegui come amministratore". Una volta che si sarà aperta la relativa finestra DOS, digitare il comando "chkdsk /X /f lettera SD. Premere il tasto "Invio" per avviare così la procedura di riparazione della microSD danneggiata. Windows provvederà a controllare e quindi correggere il file system della scheda. Alla fine apparirà il messaggio "Windows ha fatto delle correzioni al file system". Ciò significherà che la scheda è stata riparata con successo e sarà possibile accedere nuovamente ai dati in essa contenuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eventualmente consultare anche i vari suggerimenti inseriti online dagli utenti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come riparare il tasto di accensione del Samsung Galaxy

All'interno di questo tutorial, vi fornirò alcuni utili suggerimenti su come riparare il tasto d'accensione del vostro Samsung Galaxy. L'unica soluzione davvero efficace, sarà quella di cambiare la scheda madre. Inizialmente, dovrete spegnere il cellulare,...
Smartphone

Come sostituire il touch rotto dello smartphone

Ultimamente lo smartphone è divenuto uno strumento indispensabile, non solo per comunicare, ma soprattutto per compiere tantissime operazioni. Inoltre per molti è un oggetto personale da accessoriare. L'unico svantaggio dipende dalla fragilità dello...
Smartphone

Come cambiare lo schermo del Samsung Galaxy S5

Può succedere che il proprio smartphone cada accidentalmente a terra e si danneggi. In alcuni casi si può essere fortunati con qualche graffio, mentre in altri è necessario un intervento d'urgenza. Il problema più grande viene quando la componente...
Smartphone

Come resettare LG E460

Al giorno d'oggi , ormai, si possiedono diversi dispositivi mobili, quali smartphone, tablet, e-reader... Potrebbe capitare, di conseguenza, di dimenticarsi il PIN o la sequenza di qualcuno di essi, e spesso, l'unica soluzione è l'hard reset. Seguendo...
Smartphone

Come effettuare il backup del Samsung Galaxy S2

Effettuare il backup del nostro smartphone è un'operazione da eseguire con regolarità e scrupolo. Questo, perché lo utilizziamo come se avessimo un vero e proprio personal computer. Le attività di comunicazione quali telefonate e messaggi sono diventate...
Smartphone

Come alleggerire la RAM del Samsung Galaxy Grand Prime

Tra tutti i brand che si occupano di tecnologia, la Samsung è una delle più famose e importanti. Si contende il mercato con Apple e Microsoft, essendo sempre al top delle vendite. La gamma dei prodotti Galaxy è ormai parte della nostra vita quotidiana....
Smartphone

Come riparare il touch screen del Samsung Galaxy

Il touch screen del Samsung Galaxy, nonostante sia stato progettato per resistere maggiormente agli urti rispetto ai display touch di altri cellulari, potrebbe rigarsi o addirittura rompersi in seguito a cadute accidentali. Per riparare il touch screen...
Smartphone

Come riparare il microfono del Samsung Galaxy

Se il microfono del Samsung Galaxy comincia a dare dei problemi, per esempio se si fa fatica a interagire con l'interlocutore, ci si può trovare davanti a una situazione facilmente risolvibile autonomamente, senza che sia necessario portare il cellulare...