Come risparmiare batteria su Android utilizzando Doze

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ormai gli smartphone si usano per fare tantissime cose e, molto spesso, anche a causa dell'usura, la batteria del nostro cellulare fa fatica ad arrivare a fine giornata. Per questo motivo è necessario imparare a risparmiare batteria e farlo non è troppo difficile, anche per chi non è un esperto di tecnologia. Per risparmiare batteria esistono diversi metodi ed accorgimenti ma utilizzando Doze si possono ottenere ottimi risultati. Ecco, allora, la spiegazione di come funziona Doze e come risparmiare batteria sui sistemi Android grazie a questo programma.

27

Occorrente

  • Dispositivo Android con Marshmallow 6.0
37

Come avere Doze

Il requisito fondamentale per utilizzare Doze è avere Android Marshmallow 6.0. Se siete in possesso di smartphone e attrezzature dotate di questo sistema operativo, siete già ad ottimo punto. Doze, infatti, è presente su tutti i dispositivi con Marshmallow 6.0 ed è una funzione automatica che non può essere disattivata, ma può essere modificata a proprio piacimento. Ciò, ovviamente, comporta che tutti i dispositivi comprati di recente hanno già Doze al loro interno. È possibile verificare la presenza di Doze grazie ad un file APK che si trova in rete.

47

Come funziona Doze

Doze ha come unico scopo quello di risparmiare batteria e lo fa senza darci alcun fastidio. Infatti, questo programma entra in azione solo quando il nostro dispositivo Android sarà scollegato dalla carica e avrà lo schermo spento. Doze porterà l'apparecchio Android in uno stato di stand-by profondo, conosciuto come deep sleep. In questo modo, le applicazioni verranno ibernate, ad esclusione di alcune. Infatti, le applicazioni che comportano la ricezione di una notifica sullo schermo ogni qual volta accade qualcosa (tipo Whatsapp) saranno capaci di oltrepassare Doze e di funzionare lo stesso. A ogni modo, è possibile modificare manualmente la lista della applicazioni che verranno ibernate durante il deep sleep.

Continua la lettura
57

App Doze

Molte persone però, non hanno un dispositivo Android con Marshmallow 6.0. Alcuni sviluppatori hanno, perciò, provveduto a aggirare il problema creando un'applicazione dal nome Doze-For Better Battery life. Quest'applicazione è gratuita e promette di ottenere gli stessi effetti del programma Doze e, quindi, di salvaguardare la salute delle batterie dei nostri dispositivi. Se deciderai di utilizzare l'applicazione, sappi che per godere nuovamente della tua batteria, saranno necessari vari giorni di utilizzo. Trascorso questo tempo, potrai notare come il tuo dispositivo, a parità di utilizzo, sia capace di risparmiare batteria.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non surriscaldare mai la batteria del tuo dispositivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come impostare la percentuale della batteria su Android

Per tutti i possessori di smartphone Android poter visualizzare la percentuale di batteria rimanente sul cellulare è di importanza fondamentale. Quando la batteria scende a livelli critici ogni punto percentuale fa la differenza, ma purtroppo, non è...
Android

Come allungare la durata della batteria del tuo cellulare Android

Sovente capita che, con gli smartphone di ultima generazione le batterie abbiano una durata piuttosto breve. Tutto ciò accade in quanto il nostro cellulare ha attivato alcune applicazioni, che ne causano l'eccessivo consumo della batteria. Se leggerai...
Android

Come controllare lo stato della batteria di uno smartphone Android

La batteria di uno smartfphone è tra le sue componenti più importanti e più delicate, dato che ha un ciclo di vita preciso e, purtroppo, piuttosto breve. Quando si decide di acquistare un nuovo smartphone è fondamentale orientare la propria scelta...
Android

Come Suonare La Batteria Su Android Con Real Drum

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In...
Android

Come calibrare la batteria dei dispositivi Android

La batteria ed i suoi malfunzionamenti costituiscono un problema comune a tutti gli utenti Android, e non. Nonostante i continui progressi registrati nel mondo dei dispositivi mobili, sono ancora tanti i passi da fare prima di riuscire a lanciare sul...
Android

Le migliori app Android per il risparmio energetico

Se la crisi degli ultimi anni ha colpito diversi settori, quello dell'elettronica di consumo sembra non averne risentito eccessivamente. Infatti, il mercato continua ad essere costantemente rifornito di nuovi modelli di Pc portatili, di tablet e di smartphone....
Android

Come potenziare Android

Al giorno d'oggi gli smartphone rappresentano un elemento estremamente importante nella vita di tantissime persone al mondo. Tuttavia molto spesso questi dispositivi, a causa delle numerose attività che possono svolgere, non funzionano come dovrebbero....
Android

Come disattivare le notifiche push su Android

Nel sistema operativo Android, le notifiche push sono avvisi che giungono sul dispositivo mobile per avvisare qualcosa (come il commento in un social network oppure una email). Generalmente le notifiche push che arrivano emettono un suono diverso in funzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.