Come salvare destinazioni su Maps di Android

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La guida che ci accingiamo a produrre si occuperà d'informatica e, più specificatamente del mondo Android. Andremo a spiegarvi nei prossimi tre passi Come salvare destinazioni su Maps di Android.
Partiamo da Google Maps. Esso è un servizio molto utile, facilmente accessibile attraverso il sito web, che vi offre l'opportunità di fare delle ricerche e delle conseguenti visualizzazioni del territorio geografico della maggior parte del pianeta terrestre. Così facendo, vi permette di controllare la posizione di terminati servizi nella città o, ancor più utilmente, vi fa tracciare un percorso tra un punto di partenza e uno d'arrivo. Le foto sono statiche (non in tempo reale), buona parte delle quali sono riferite alla fine degli anni novanta. Oltre a queste funzioni, Google Maps offre anche una ricerca di attività commerciali sulle stesse mappe. Un difetto è che non sono ortofoto, ossia sono schiacciate per essere adattate alla proiezione cartografica. Ciò è evidente se le immagini vengono confrontate con, ad esempio, quelle dell'Istituto Geografico Militare o del Portale Cartografico Nazionale.

26

Occorrente

  • Smartphone Android
  • Connessione dati o Wifi
36

Il programma necessita di una connessione dati 3G o Wifi, che inizialmente sarà necessaria per aggiornare le mappe stradali e sincronizzare la posizione in cui ti trovi attualmente. Ciò che dovrete fare inizialmente sarà impostare la pianificazione del vostro viaggio. Per farlo, connettetevi, entrate su maps e inserite i dati lungo la barra di ricerca. Scrivete il luogo di destinazione, e visitatelo con le immagini.

46

Una volta trovato il luogo esatto, cliccate sulla finestrella che identificate la destinazione. Se fate particolare attenzione, noterete certamente una stellina accanto al nome della via e del numero civico. Ora cliccate su di essa e successivamente vedrete illuminarsi la stella. Quando s'illuminerà la stella, avrete ottenuto il segnale d'aggiunta della destinazione attuale a una lista interna di località preferite.

Continua la lettura
56

Ora che siete arrivati a questo punto, al fine di verificare che il lavoro sia andato effettivamente a buon fine, rientrate nella schermata principale di maps e cliccate nel tasto "Menù/Opzioni", per poi digitare su "Luoghi Speciali" (identificato con la stellina). Successivamente vi si aprirà la lista dei vostri luoghi preferiti, compreso l'ultimo luogo aggiunto recentemente. Basterà infine che voi clicchiate sopra quest'ultimo per visualizzare tutte le informazioni e centrare il luogo sulla mappa satellitare.
Vi allego un link utile: https://support.google.com/maps/answer/3184808?co=GENIE.Platform%3DDesktop&hl=it.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come salvare i numeri sulla sim Android

Quando si acquista uno smartphone la prima cosa che si fa è quella di inserire i numeri di telefono di amici e parenti. Generalmente essi si salvano sulla memoria interna del dispositivo mobile, ma lasciare soltanto una copia dei contatti sul cellulare...
Android

Come salvare le immagini con il cellulare Android

Oggi, con la tecnologia sempre più avanzata dei cellulari, è possibile anche navigare in internet attraverso l'utilizzo di questi dispositivi, anziché utilizzare i soliti personal computer. Infatti, oltre a navigare in internet, con questi dispositivi,...
Android

Come salvare la rubrica di Android

A chi non è capitato di cambiare il telefono e chiedersi come recuperare la vecchia rubrica con i contatti di una vita? Non sapere esattamente come recuperarla in pochi passaggi, porta gran parte delle persone a procedere alla vecchia maniera, posizionando...
Android

Come usare il navigatore su Android senza internet

Se avete la necessità di utilizzare un navigatore satellitare sulla vostra auto ma non disponete di una connessione internet, potrete tranquillamente utilizzare il vostro smartphone, purché vi sia installato il sistema operativo Android. Mediante lo...
Android

Come salvare i vostri contatti sim su account Google

Sono passati i tempi in cui la rubrica telefonica di un telefono cellulare poteva contenere solo poche centinaia di contatti: le memorie attualmente installate sugli smartphone permettono di salvare un numero quasi infinito di numeri, e anche la capienza...
Android

Come collegare il cellulare Android al PC

Ognuno di noi possiede uno smartphone o un cellulare. Questi dispositivi sono ormai diventati parte integrante della nostra vita quotidiana. Essi ci permettono di realizzare foto e video, ma anche di ascoltare musica. Spesso e volentieri succede che alcuni...
Android

Come funziona Dropbox per Android

Dropbox è un sistema di cloud storage, che permette di salvare i propri dati online in modo tale da metterli a disposizione per altri servizi, ma sempre utilizzando lo stesso profilo. Il servizio permette anche la condivisione di cartelle con chi si...
Android

Come fare il backup di un telefono Android

Ecco una bella guida, tramite il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come fare, in modo semplice e veloce, come fare il backup di un telefono android, in maniera veramente molto efficace. Oggi il telefonino è diventato un oggetto indispensabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.