Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra le varie applicazioni che è possibile scaricare sul proprio cellulare per poter scambiare messaggi immediati di testo, video, immagini e messaggi vocali, conoscerai sicuramente la famosissima applicazione WhatsApp. Questa applicazione permette di scambiare vari messaggi con i propri contatti, ma permette anche di poterne bloccare alcuni per evitare che possano arrivare messaggi da parte di persone indesiderate. Bloccare dei contatti su questa applicazione, significa escluderli dalle conversazioni e dai messaggi. Se vuoi scoprire come sapere se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp, leggi questi passaggi molto semplici.

27

Occorrente

  • Connessione a Internet, WhatsApp.
37

WhatsApp, è un'applicazione molto utilizzata dai giovani che amano scambiare qualsiasi tipo di conversazione in modo davvero immediato. Molti tuoi amici possono comunque bloccarti per evitare che tu possa mandare qualsiasi tipo di file all'interno della loro applicazione. Per capire se sei stato bloccato su WhatsApp, per prima cosa noterai subito che non appena invii un messaggio al contatto prescelto, non spunteranno assolutamente gli indicatori (date e ora) relativi al suo ultimo accesso. Questo denoterà subito che c'è qualcosa di strano e che il tuo contatto probabilmente sarà stato bloccato.

47

Oltre a questo particolare, dovrai verificare se non appena invii un messaggio (sempre al contatto prescelto) spunteranno i due simboli o le due spunte a forma di "V" che indicheranno se il tuo messaggio è stato visualizzato dal contatto. Le due "spunte" dovranno colorarsi di blu non appena il tuo contatto riceverà il tuo messaggio. Se ciò non accade, è molto probabile che sei stato bloccato. Puoi anche verificare se l'immagine del contatto che hai memorizzato sul tuo telefono è stata modificata o è rimasta sempre la stessa. Quando un contatto aggiorna il proprio profilo di WhatsApp, dovranno apparirti sempre le modifiche da lui effettuate.

Continua la lettura
57

Semplicemente attraverso questi piccoli passaggi, potrai capire immediatamente che sei stato bloccato da un tuo contatto di WhatsApp. Poche e semplici mosse potranno farti capire che non potrai assolutamente vedere alcun aggiornamento di questo contatto, ne potrai mai inviargli alcun messaggio di alcun tipo. A questo punto potrai decidere se bloccare anche tu il contatto o se semplicemente ignorarlo. La procedura è abbastanza semplice e una volta capita, potrai verificare quanti contatti ti hanno effettivamente bloccato su WhatsApp.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per capire come fare, cerca di avere dimestichezza con questa applicazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come scoprire chi ti ha bloccato su Whatsapp

Se hai il sospetto che qualcuno ti ha volutamente bloccato su WhatsApp e vuoi sapere come scoprire chi è l’autore di questo gesto, ecco una guida che ti consente di individuare subito il colpevole e regolarti poi di conseguenza. Si tratta in sostanza...
iPhone

Come bloccare un contatto su WhatsApp per iPhone

Whatsapp è l'applicazione del momento. Installata in tutti i dispositivi mobili, ci permette di comunicare in tempo reale con i nostri contatti, creando anche dei gruppi di conversazione. Il costo praticamente pari a zero, e la sua funzionalità davvero...
Apps

Come bloccare qualcuno su Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea che, grazie alla semplice connessione a internet del proprio Smartphone, consente di inviare sms, foto, allegati ed emoticons ai contatti della vostra rubrica del telefono abilitati al medesimo servizio....
Apps

Come disattivare le spunte blu di WhatsApp

Nel mondo contemporaneo il concetto di privacy è stato più volte rivisitato. E risulta quasi impossibile parlare della tematica senza fare riferimenti alla tecnologia. Con la diffusione dei sistemi di comunicazione 2.0, quella digitale, avere degli...
Apps

Come evitare le spunte blu di WhatsApp

WhatsApp è senza dubbio il servizio di messaggistica più utilizzato al momento, non solo in Italia ma nel mondo: gli utenti che ogni giorno lo utilizzano sono più di seicento milioni. La novità che per adesso sta mettendo tutti in ansia, è il fatto...
Apps

Come visualizzare le conversazioni di WhatsApp sul computer

WhatsApp è la chat più utilizzata per poter scambiare foto, video, gif animate, messaggi di testo e messaggi vocali in maniera immediata ed istantanea. Grazie a questa applicazione gratuita scaricabile sul proprio smartphone, è possibile davvero scambiare...
Apps

Come silenziare un contatto su WhatsApp

Nell'ultimo periodo una preoccupazione che colpisce i possessori di smartphone e table è sostanzialmente una: la privacy. Ciò è dovuto al fatto che i nostri dati vengono raccolti da browser, siti poco sicuri e dai vari social network. Ecco perché...
Apps

Come eliminare il proprio account WhatsApp

WhatsApp Messenger, conosciuta semplicemente col nome di WhatsApp, è un'applicazione di messaggistica istantanea mobile che da la possibilità di scambiare messaggi, immagini e contenuti audio/video con i propri contatti evitando il costo di SMS e MMS....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.