Come sapere se un sms è stato letto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con l'arrivo sul mercato degli smartphone, provvisti di nuove applicazioni di messaggistica istantanea, capita molto raramente di mandare un sms. Quando mandiamo un messaggio con le ultime applicazioni abbiamo un riscontro immediato dell'avvenuta ricezione. Su Whatsapp infatti se il destinatario riceve il messaggio appariranno due spunte affianco ad esso. Se invece lo ha letto diventeranno blu. Per gli sms esiste invece un servizio che si chiama "rapporto di consegna", ma a pagamento. Invece questa guida spiega come sapere se un sms è stato letto in modo totalmente gratuito.

27

Occorrente

  • Cellulare
  • sms
37

Precisiamo innanzitutto che tale servizio prevede delle restrizioni. Infatti è gratuito solamente per chi ha sulla propria linea un piano tariffario che comprende sms omaggio. In caso contrario ci verranno addebitati gli sms del rapporto di consegna. Per evitare di spendere cifre esorbitanti, controlliamo per prima cosa quanto indicato sul nostro profilo online. In alternativa rivolgendoci direttamente al personale del negozio di fiducia del gestore telefonico. Il procedimento da seguire è molto semplice, quasi elementare. Entriamo allora nel dettaglio e vediamo di cosa si tratta e come procedere.

47

Non dobbiamo scaricare nessuna applicazione esterna. Clicchiamo sull'icona degli sms per far aprire la schermata di composizione. Dopo aver scelto il destinatario, passiamo al testo del messaggio. Prima di scrivere l'sms digitiamo questa combinazione di simboli e lettere *n#. Successivamente, senza lasciare uno spazio vuoto, proseguiamo con il testo vero e proprio dell'sms. Per capire meglio facciamo un esempio. Il messaggio potrebbe essere: *n#Chiamami appena torni a casa. Appena il destinatario dell'sms lo riceverà sul suo cellulare al mittente arriverà un messaggio di avviso di ricezione. L'sms di conferma conterrà un'anteprima dell'sms inviato, il numero del destinatario e l'esito.

Continua la lettura
57

Se nella parte finale dell'esito appare la parola "succeeded" allora significa che l'sms ha raggiunto con successo la sua destinazione. La certezza che il destinatario abbia letto l'sms non si può mai avere. In compenso già sapere che la ricezione abbia avuto più o meno successo è già molto. In ogni caso è sempre bene provare questo metodo su un solo sms. Successivamente, verificatone il corretto funzionamento, possiamo ripetere questa operazione per tutti i messaggi che vogliamo. Chi possiede una linea H3G non può usare questo procedimento per sapere se un sms è stato letto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di procedere verifichiamo che il nostro piano tariffario comprenda SMS omaggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come fare un backup e un ripristino degli SMS con Windows Phone

Oggi abbiamo pensato di proporre a tutti i nsotri lettori che sono amanti del pc e del mondo che l'accompagna, una guida,, veramente molto pratica, tramite il cui aiuto poter essere in grado concretamente d'imparare e memorizzare come fare con le proprie...
Smartphone

Come inoltrare gli sms dallo smartphone Android ad nuovo numero

In un momento come questo, caratterizzato da importanti evoluzioni dal punto di vista sia informatico che tecnologico in generale, molte volte risulta centrale il discorso della comunicazione, spesso tralasciato per far fronte ai numerosi servizi e sistemi...
Smartphone

Come trasferire gli SMS da uno smartphone all'altro

Tutti noi ci siamo ritrovati a dover trasferire i dati dal vecchio smartphone a quello nuovo. Questo procedimento, negli ultimi anni, è diventato sempre più rapido e facile, grazie a numerose applicazioni e software appositamente creati. Se per le foto,...
Smartphone

Come inviare video tramite sms

Essendo che la tecnologia ha fatto passi da giganti, oggi è possibile inviare SMS contenenti video, immagini, musica, link e registrazioni vocali. Il costo degli SMS dipende dalla promozione che si ha in atto e dall'operatore telefonico (ad esempio:...
Smartphone

Come gestire chiamate, sms e rubrica da Android sul PC

I dispositivi elettronici con sistema operativo Android sono sempre più ricchi di applicazioni di ogni genere: giochi, strumenti di lavoro, suonerie aggiuntive, foto, audio, video, monitoraggio delle attività quotidiane e molto altro ancora.Per mantenere...
Smartphone

Come ripristinare uno smartphone allo stato di fabbrica

La procedura di formattazione di uno smartphone consente di ripristinare un cellulare, riportandolo ai dati di fabbrica. Questa procedura si rende necessaria quando il telefono si blocca spesso, improvvisamente o quando le applicazioni iniziano a dare...
Smartphone

7 cose da sapere su Iliad

Tra le novità degli ultimi periodi nel mondo delle telecomunicazioni, la più travolgente è sicuramente l'arrivo di Iliad nel mercato italiano. Questo operatore mobile francese vuole ribaltare il tavolo grazie ad un offerta in cui, con meno di 6 euro...
Smartphone

5 cose da sapere su Pixel 2

Durante l'ultimo evento "Made by Google" che si è tenuto lo scorso 4 Ottobre, sono state annunciate tantissime novità sia di tipo hardware che software che arriveranno nei prossimi mesi tutte targate dal colosso tecnologico. Dal nuovo PixelBook alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.