Come sapere se una persona ha il mio numero su Whatsapp

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Whatsapp è l'applicazione di messaggistica più utilizzata nel mondo, contando milioni di accessi ogni giorno. Nell'ambito della comunicazione è stata una rivoluzione e, assiduamente, gli sviluppatori aggiungono novità e nuove funzioni per renderla sempre fresca e ricca agli occhi degli utilizzatori finali. Alcune fasi del suo funzionamento sono spesso all'oscuro dei meno esperti del settore, ad esempio in termini di personalizzazione o privacy. In questa guida, quindi, ci occuperemo di dare una spiegazione su come sapere se una persona ha il mio numero salvato su Whatsapp, e quindi automaticamente salvato nella rubrica del proprio smartphone.

24

Sul finale dell'introduzione abbiamo accennato ad un importante aspetto, ovvero al fatto che una volta che abbiamo salvato il numero di un contatto nella nostra rubrica telefonica, automaticamente questo viene salvato su Whatsapp, a patto che la persona possieda tale applicazione. Scorrendo, quindi, nella lista dei contatti di Whatsapp, troveremo tutti quei soggetti che abbiamo personalmente salvato sul nostro telefono che possiedono Whatsapp; chi non possiede tale applicazione non compare tra quelli che possono essere invitati a farne parte. Altre persone compariranno, al termine della lista, con il proprio numero di telefono e con un tasto alla loro destra che recita "Invita". Questi contatti potranno essere invitati a partecipare alle chat di Whatsapp solo nel momento in cui registreranno il nostro numero di telefono e scaricheranno tale applicazione, sfruttando l'invito.

34

Dopo questa doverosa premessa possiamo passare ad analizzare il problema in questione. Ogni contatto Whatsapp possiede un'immagine del profilo ed uno "stato" dover poter scrivere qualsiasi cosa ci piaccia che gli altri vedano. Queste due sono informazioni, l'immagine e lo stato, che noi possiamo vedere se entrambi abbiamo i rispettivi numeri salvati. Oltre a questo possiamo vedere anche l'ultimo accesso effettuato dal nostro interlocutore su Whatsapp, con l'ora indicata in alto, sotto il nome del contatto. Tutto ciò è visibile salvo restrizioni, dovute a particolari impostazioni che la persona può attivare nel comparto privacy, all'interno delle impostazioni stesse. All'interno di questa voce è possible fare in modo che i nostri contatti non vedano la nostra foto profilo, l'ultimo accesso su Whatsapp e perfino se abbiamo visualizzato o meno i loro messaggi.

Continua la lettura
44

Nel passo precedente abbiamo fornito la conoscenza sulla possibilità che ci siano impostazioni di privacy che rendono difficile capire se il nostro interlocutore abbia o meno il nostro numero. Una via per capire ciò, ma che comunque non ce ne dà la piena certezza, è quello di scorrere tra i contatti di Whatsapp e controllare quelli che non presentano nessuna foto profilo. Tra questi ce ne saranno alcuni in cui ci comparirà sia l'ultimo accesso sia lo "stato", e alcuni nei quali l'unica informazione fornita sarà quella sullo "stato", e niente più. Di questi ultimi contatti saranno inibite tutte le altre informazioni, indizio che porta a pensare che noi abbiamo salvato sul dispositivo il loro numero di telefono, ma loro non hanno memorizzato il nostro. Risultano, quindi, presenti tra i contatti con cui parlare su Whatsapp, ma molto probabilmente saremo gli unici, tra i due, a sapere il numero di telefono dell'altro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come usare Whatsapp con un altro numero

WhatsApp come tutti ormai sapete, è un'applicazione di messaggistica istantanea che negli ultimi anni ha davvero fatto il boom su tutti i tipi di SmartPhone. WhatsApp, è in grado di far scambiare tra due o più dispositivi non solo messaggi di testo...
Apps

Come sapere quando qualcuno è collegato a WhatsApp

Volete delle motivazioni per scoprire se una persona è online od offline (WhatsApp come collegato), prima di imparare a scoprirlo? Iniziamo! A quanti è capitato di voler avere una conversazione con una persona lunga e tutta ''online''? Ovvero senza...
Apps

Come sapere se mi hanno bloccato su Whatsapp

Lo sviluppo delle tecnologie comunicative è quello che ha avuto il maggior incremento negli ultimi decenni. Un dispositivo nel giro di pochi anni passa dall'essere il prodotto più competitivo sul mercato all'essere quello più obsoleto. Non avere un...
Apps

Come sapere se qualcuno ti ha cancellato da WhatsApp

Oggi la tecnologia ha preso il sopravvento e, praticamente tutti, siamo connessi in rete. Grazie ad internet siamo sempre in grado di comunicare con chi vogliamo, in qualsiasi luogo ci troviamo nel mondo e con una velocità davvero sorprendente. Uno degli...
Apps

Come sapere se un contatto WhatsApp mi ha cancellato

Se sul proprio dispositivo cellulare è stata installata l'App di WhatsApp ed all’improvviso si scopre di non poter interagire con un amico oppure non si è in grado di contattarlo è opportuno scoprirne il motivo. Per fare questa operazione è possibile...
Apps

Whatsapp: 5 funzioni da sapere

Whatsapp Messenger è diventata l'app scelta da milioni di utenti che vogliono inviare messaggi di testo gratuitamente. Ma c'è molto di più, all'interno dell'applicazione, del semplice digitare il messaggio ed inviarlo. Ci sono tante funzioni da sapere...
Apps

Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp

Tra le varie applicazioni che è possibile scaricare sul proprio cellulare per poter scambiare messaggi immediati di testo, video, immagini e messaggi vocali, conoscerai sicuramente la famosissima applicazione WhatsApp. Questa applicazione permette di...
Apps

10 cose da sapere su Whatsapp

Dall'anno della sua fondazione ad oggi ne sono cambiate di cose per il colosso della messaggistica istantanea dall'iconcina verde a cominciare dal proprietario che oggi è Facebook. Con oltre 500 milioni di utenti di ogni età attivi ogni giorno, Whatsapp...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.