Come sbloccare un Blackbarry dalla modalità sim-locked

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Diversi modelli di Blackberry, quando si acquistano, risultano vincolati a un operatore telefonico. La ragione è commerciale: lo smartphone fa parte di una promozione da parte dell'operatore. Il blocco quindi ha lo scopo di ostacolare la migrazione dell'utente verso un'altra compagnia. Il risultato è che se vuoi passare ad esempio da Vodafone a Tim il telefono non funziona più. E allora? Apparecchio da buttare? Niente affatto. Esiste una procedura per risolvere il problema. Puoi applicarla su qualunque modello. Per scoprirla, leggi questa guida su come sbloccare un blackbarry dalla modalità sim-locked.

27

Occorrente

  • un blackberry
  • computer connesso ad internet o il telefono
37

Il codice id

La prima cosa da fare è capire se il blackbarry è sim-locked oppure no. Ecco come fare: dal menù Opzioni (l'icona con la chiave inglese) portati su Opzioni Avanzate. Una volta dentro cerca e seleziona Scheda Sim. A questo punto vedrai apparire un codice di 20 cifre. Si tratta dell'id che ti serve. È una stringa numerica, univoca per ogni telefono. Appuntala da qualche parte, dovrai utilizzarla.

47

Il comando mepd

Per capire se devi sbloccare il blackbarry dalla modalità sim-locked, ora digita sulla tastiera: mepd. Attenzione: se il tuo modello è della serie 71xxx oppure 81xxx digita invece meppd. Non preoccuparti se facendolo non vedi i caratteri digitati a video. L'importante è il risultato. Infatti adesso ti appariranno una serie di informazioni sulle impostazioni della sim e della rete. Vedrai quindi l'id, la rete (network), la sottorete (subnet network), il provider, etc. La voce che ti interessa è network. Se trovi scritto Active o Enabled lo smartphone è sim-locked. In caso contrario puoi vedere la scritta Inactive o Disabled, e quindi puoi stare tranquillo. Nel primo caso per risolvere puoi procedere in due modi: telefonicamente oppure via internet. Tieni presente che il servizio web è a pagamento.

Continua la lettura
57

Lo sblocco

Preferisci la via telefonica? Allora per sbloccare il blackbarry dalla modalità sim-locked devi chiamare il centro servizio clienti del tuo gestore. Segui la voce guida per parlare direttamente con un operatore. Sarà lui a fornirti il codice di sblocco MEP. Probabilmente ti chiederà alcuni dati fra cui il codice id che hai annotato. Adesso devi ritornare su Scheda Sim nel tuo telefono e digitare di nuovo mepd. Nella schermata che ti appare seleziona network (rete) e digita mepe. Il terminale ti chiederà di inserire il codice di sblocco MEP. Fallo e vedrai apparire la dicitura: codice accettato. Ecco fatto! Ora non ti resta che inserire la nuova sim. Preferisci invece affidarti al web? Se è così vai sul sito bbunlock e nel form apposito inserisce le informazioni necessarie. Sono il codice imei (lo trovi sulla scatola del dispositivo), modello, paese, etc. Al termine devi fornire una email alla quale ti verrà recapitato il codice. In ultimo devi pagare con Paypal o carta di credito. Se vuoi c'è anche un video esplicativo per non fare errori durante la procedura. Bene, ora sai come sbloccare un blackbarry dalla modalità sim-licked!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come tagliare una SIM per ricavare una micro-SIM

in questa guida, vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori ad imaprare come poter tagliare una semplice Sim per poter ricavare da questa scheda, una micro-sim, che potrà tornarci i naiuto, quando ne avremo necessità. Per ricavare la propria Micro-SIM...
Smartphone

Errori da evitare nel taglio della sim in micro sim

Finalmente siete riusciti a sostituire il vostro vecchio smartphone con uno nuovo, magari l'ultimo modello, quello con tutte le funzioni più innovative; vi recate a casa pronti a sostituire la sim ma in quel momento.... Vi accorgete che il vano per inserirla...
Smartphone

5 cosa da sapere sui dual sim

Spesso vi sarete imbattuti nel concetto di dual sim e vi sarete chiesti, soprattutto se non siete esperti di telefonia mobile, di che cosa realmente si tratti. Ebbene, detto con semplicità, possiamo dire che possedere un cellulare dual sim significa...
Smartphone

Come trasferire la rubrica dalla sim al Samsung Galaxy S4

Il Samsung Galaxy S4 è uno smartphone di ultima generazione sudcoreano. Negli ultimi tempi ha conosciuto un crescente successo, che lo ha portato a superare i 16 milioni di unità vendute in tutto il mondo. Questo smartphone, come tutti i similari in...
Smartphone

Come trasferire i contatti da SIM a telefono Samsung Galaxy

Come trasferire i contatti da sim a telefono Galaxy? La questione è molto semplice come vedremo nei successivi passi da fare, ma attualmente molti si trovano di fronte ad un grande problema, specialmente se si è ai primi passi con un sistema Android....
Smartphone

Come sbloccare iCloud

Capita spesso di non riuscire a sbloccare iCloud sul proprio iPhone. Si tratta di un problema estremamente frequente e talvolta difficile da risolvere poiché le cause che lo determinano sono svariate. Diversi tecnici e informatici hanno tentato di ovviare...
Smartphone

Come scegliere uno smartphone dual sim economico

In un'epoca dove la comunicazione è fondamentale è importante avere accesso a più contatti possibili, anche in ambiti differenti. Spesso, soprattutto tra i professionisti, si cerca di separare la vita privata da quella lavorativa. Un classico esempio...
Smartphone

Come trasferire i contatti dal BlackBerry alla SIM

Dalla nascita del primo modello di telefonino mobile, senza filo, la tecnologia ha fatto grandi passi e attualmente si trovano sul mercato vari dispositivi (smartphone) con un'ampia memoria interna e in grado di svolgere le funzioni più avanzate, utili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.