Come scaricare gratis Whatsapp su smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La maggior parte delle persone possiede ormai uno smartphone, cioè un cellulare che oltre telefonare ha svariate ed innumerevoli funzioni o applicazioni. Whatsapp è un'applicazione utile per chattare e per poter inviare gratuitamente SMS, foto e quant'altro. Non tutti sanno tuttavia come scaricare gratis Whatsapp sul proprio smartphone. Innanzitutto è necessario verificare che questa piattaforma sia supportata dal vostro telefono. Vediamo quindi insieme come fare.

26

Occorrente

  • Smartphone
36

Scaricate Whatsapp

Whatsapp è un applicazione che consente di inviare messaggi gratuitamente ai propri amici a costo zero, a patto che anche loro l'abbiano installato sul proprio cellulare, di qualsiasi tipologia essi ne siano in possesso. È un modo per sentirsi più vicini e soprattutto per avere un servizio gratuito. Per poterlo scaricare, per prima cosa, andate dal vostro cellulare connesso ad internet, direttamente sul sito di whatsapp, e verrai reindirizzato sul negozio online della vostra piattaforma. Una volta terminata l'installazione, dovrete verificare che gli amici con i quali volete scambiarvi SMS, abbiano anche loro installato Whatsapp.

46

Inserite il numero delle persone alla rubrica del vostro cellulare

Cominciare ad utilizzare Whatsapp è semplicissimo: dovrete andare nel vostro elenco di preferiti, vi compariranno i nomi dei vostri amici, cliccate sul nome della persona alla quale siete interessati ad inviare SMS e a fianco potrete direttamente scrivere il messaggio istantaneo. È più semplice a farlo che a dirlo. Per aggiungete nuovi contatti su Whatsapp, inserite il numero delle persone alla rubrica del vostro cellulare, poi aprite Whatsapp e aggiornate i Preferiti selezionando i contatti. Selezionate il nome e inviategli un messaggio oppure potete chattare direttamente con lui. Inviare messaggi con Whatsapp è gratuito.

Continua la lettura
56

cominciate ad utilizzare Whatsapp

Dovrete solamente tener conto della connessione ad internet, il costo totale dipende dal vostro piano tariffario. Dovrete digitare il nome da utilizzare su Whatsapp come in qualsiasi piattaforma alla quale vi registrate. Solitamente quest'applicazione sui cellulari con Android è gratuita per i primi 12 mesi, dopodiché si paga 78 centesimi l'anno, mentre sui cellulari Apple ha un costo, seppur minimo, di 89 centesimi. Diffidate di chi ve la offre gratuitamente per sempre: non è vero. Il costo è irrisorio e sicuramente per poter inviare continuamente messaggi gratuiti è anche piuttosto buono. Potrete a questo punto cominciate ad utilizzare Whatsapp dal vostro smartphone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il costo è irrisorio e sicuramente per poter inviare continuamente messaggi gratuiti è anche piuttosto buono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come rinnovare Whatsapp gratis

WhatsApp Messenger è la migliore applicazione di messaggistica mobile per Android, iPhone, Windows Phone e altre piattaforme mobili. Esso ci consente di scambiare messaggi senza dover pagare per gli SMS. Oltre a presentare la messaggistica di base, consente...
Apps

Come scaricare le conversazioni di WhatsApp su Android

WhatsApp è un’applicazione di messaggistica istantanea che ha stabilito il record di download su smartphone, sostituendo letteralmente o quasi i classici SMS e MMS. Un’applicazione in continuo sviluppo per migliorare i contenuti e l’interfaccia...
Apps

Come scaricare Whatsapp su iPod Touch

L'iPod Touch è un particolare dispositivo prodotto dalla Apple molto simile allo smartphone iPhone, ma senza la parte telefonica.Questo dispositivo può essere utilizzato oltre che per ascoltare della musica anche per navigare su internet, leggere email,...
Apps

Come inviare video di Youtube su Whatsapp

Whatsapp è ormai diventata una delle app più popolari: gran parte degli utenti amanti degli smartphone la usano ormai quotidianamente per scambiarsi messaggini, foto, link, video e così via. Unica necessità per farla funzionare è un collegamento...
Apps

Come svuotare le chat di Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione gratuita, disponibile per tutti gli smartphone Android, e per usarlo sul telefonino è necessario disporre solo di una connessione 3G o Wi-Fi. Inoltre si può utilizzare lo stesso piano internet che già normalmente si usa,...
Apps

Come visualizzare le conversazioni di WhatsApp sul computer

WhatsApp è la chat più utilizzata per poter scambiare foto, video, gif animate, messaggi di testo e messaggi vocali in maniera immediata ed istantanea. Grazie a questa applicazione gratuita scaricabile sul proprio smartphone, è possibile davvero scambiare...
Apps

Come falsificare la posizione su Whatsapp

Attualmente quasi tutti hanno installato sul proprio smartphone Whatsapp; questa utilissima applicazione dà la possibilità di potersi scambiare i messaggini in tempo reale. È un importante sistema di messaggistica istantanea che ha sostituito in breve...
Apps

Come usare Whatsapp con un altro numero

WhatsApp come tutti ormai sapete, è un'applicazione di messaggistica istantanea che negli ultimi anni ha davvero fatto il boom su tutti i tipi di SmartPhone. WhatsApp, è in grado di far scambiare tra due o più dispositivi non solo messaggi di testo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.