Come scaricare Whatsapp su tablet

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ormai tutti conoscono il celebre programma di chatting Whatsapp, che consente di effettuare anche chiamate e videochiamate. Ma cosa accade quando si ha la necessità di installarlo ed utilizzarlo non solo sullo smartphone ma anche sul tablet? In questi casi, per non ricorrere all'uso di una nuova sim, bisogna necessariamente forzare l'installazione con una procedimento piuttosto semplice. Seguite i prossimi passi per sapere come scaricare Whatsapp su tablet e tenervi costantemente in contatto con i vostri amici da più dispositivi.

27

Occorrente

  • Browser
  • Apk WhatsApp
37

Scaricate Whatsapp

Si tratta del primo passo, fondamentale per utilizzare l'applicazione su tablet. Se avete giù provato ad ottenere l'app, avrete sicuramente notato che non è concesso scaricarla dal PlayStore. Per averla dovete infatti aprire il vostro browser e digitare l'url che vi porta alla pagina web di Whatsapp. Qui potete scaricare l'apk, ovvero il file d'installazione. Potete farlo alla stessa maniera nella quale, normalmente, scaricate le altre applicazioni dal web. Cliccate quindi sul pulsante "download now" ed avviate il programma direttamente dall'icona che troverete, al termine del processo, nel vostro tablet. Non resta che configurare l'applicazione per poterla utilizzare. Ma attenzione, i problemi sorgono proprio qui, come spiegheremo nel prossimo passaggio della guida.

47

Configurate l'applicazione

Prima di avviare l'applicazione dovete sapere una cosa di fondamentale importanza. Normalmente, per utilizzare Whatsapp dal tablet, dovete inserire un numero di cellulare che, al momento, non sia registrato su un altro dispositivo, ovvero su uno smartphone. Se così fosse, non vi verrà consentito di procedere oltre con l'installazione. Ma a tutto c'è una soluzione, ed in questo caso è abbastanza semplice. Nel momento in cui avviate il processo di prima configurazione di Whatsapp, vi viene richiesto di inserire il numero di cellulare ed il codice di conferma che vi arriva per SMS. Per non utilizzare una sim ex novo, vi basterà inserire il numero dal quale normalmente utilizzate Whatsapp sul vostro cellulare. L'SMS di conferma arriverà su quest'ultimo dispositivo e, una volta terminato il conto alla rovescia sul tablet, potrete inserire manualmente la stringa numerica. Durante le operazioni di configurazione, ignorate qualsiasi messaggio d'avviso da parte dell'applicazione e continuate sempre cliccando su OK.

Continua la lettura
57

Iniziate a usare Whastapp

Terminato il processo di configurazione, vedrete la classica schermata di WhatsApp e l'installazione sul vostro tablet può dirsi ultimata senza intoppo alcuno. Potete quindi iniziare ad utilizzare l'applicazione come fate normalmente dal vostro smartphone. Telefonare, chiamare, videochiamare ed inviare messaggi vocali sarà ancora più divertente in compagnia dei vostri contatti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di scaricare WhatsApp abilitate, dal menù impostazioni/sicurezza del vostro smartphone l'installazione da sorgenti sconosciute.
  • Se l'SMS con il codice d'attivazione non dovesse pervenire, cliccate sul pulsante "chiamami", per ottenere il codice in modalità vocale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come scaricare Whatsapp su iPad

Le App che si possono installare sui dispositivi mobili sono infinite, e quella che sicuramente non può mancare è Whatsapp, in quanto fornisce un servizio di messaggistica molto veloce, è semplice e rapida nelle procedure, e utilizza una connessione...
Tablet

Come Scaricare Dal Market Su Tablet Cinese

Al giorno d'oggi, nel mondo della tecnologia, esistono moltissimi modelli di tablet diversi. Questi provengono da ogni parte del mondo, ma il mercato cinese ha ormai conquistato una grande fetta di pubblico. Un tablet cinese ha il vantaggio di essere...
Tablet

Come usare WhatsApp su iPad

WhatsApp, l'applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo (acquistata nel 2014 dal fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, per 19 miliardi di dollari) e disponibile per tutti gli smartphone, non è utilizzabile da tablet in modo ufficiale....
Tablet

Come installare Google Play sui tablet Mediacom

I tablet stanno diventando sempre più importanti per le attività di ogni giorno e grazie ad aziende come Mediacom, si possono acquistare dispositivi di buon livello a prezzi ragionevoli. Tuttavia sui tablet Mediacom non è presente il Play Store, da...
Tablet

Come installare Google Play su cellulare e tablet

Google Play Store è un grande negozio virtuale con tantissime applicazioni che si possono scaricare ed installare sul dispositivo Android (Smartphone o Tablet). In questo store si trova di tutto, dai film, alla musica, ai giochi, alle riviste, ai libri,...
Tablet

Come utilizzare Adobe Reader su un tablet Android

Da quando si utilizza il sistema Android è possibile scaricare parecchi programmi. Le funzioni risultano più facili e sopratutto intuitive. Inoltre, è capace anche di attivarsi su parecchie configurazioni hardware differenti. Usando qualsiasi tablet...
Tablet

Come installare Ubuntu su un tablet Android

Linux è uno dei sistemi operativi più famosi e usati negli ultimi tempi, ed è una valida alternativa all'altrettanto famoso Windows. La tecnologia ha fatto passi da gigante, tanto che ora Linux è disponibile anche per tablet. Anche se esistono sistemi...
Tablet

Come collegare il tablet alla stampante

Nell'era dell'utilizzo sempre più smisurato dei dispositivi elettronici ci ritroviamo sempre più spesso nella situazione in cui senza tali dispositivi molte delle azioni giornaliere che dovremo compiere vengano a meno. Siamo passati dall'era dei computer...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.