Come scattare foto in sequenza rapida con Android

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Oggi, il 99% dei cellulare prodotti sono dotati di una fotocamera incorporata ad alta risoluzione, per questo motivo questi dispositivi sono in grado di scattare foto e creare video con una serie di opzioni che consentono di migliorarne la qualità ed aggiungere degli effetti particolari. Una di queste è la possibilità di scattare foto in sequenza rapida. Nella seguente guida vedremo come scattare foto in sequenza rapida con Android.

25

Ricerca dell'app

Google Play è un negozio virtuale molto vario. Vi sono infatti alcune app che, pur offrendo lo stesso servizio, lo fanno in maniera diversa. Le applicazioni che ti mostrerò sono entrambe in grado di scattare molte fotografie in intervalli di tempo molto ridotti, pur essendo diverse. Quindi prima di scegliere l'app che fa al caso tuo, decidi cosa vuoi.
Se vuoi qualcosa di esplosivo e di eccezionalmente sorprendente ti consiglio "PhotoSequence Lite", versione gratuita di "Photosequence Pro". Se invece ti occorre una fotocamera efficiente e capace anche di scattare foto rapidamente scegli "SilentCamera", la migliore nel suo genere.
Ovviamente puoi provarle anche tutte e due, sono gratuite ed occupano poco spazio!

35

PhotoSequence

"PhotoSequence Lite" è l'ideale per le immagini in movimento. È sufficiente tenere premuto il pulsante azzurro presente a destra per catturare la scena per tutto il tempo che vuoi. Nello scattare fotografie in rapida successione "PhotoSequence Lite" non ha eguali: pensa che quando l'ho testata ho scattato 27 foto in un secondo.
"SilentCamera", invece, è più una fotocamera vera e propria grazie alla quale puoi decidere se scattare una foto singola oppure scattarne molte in sequenza con un intervallo di poco più di un secondo.

Continua la lettura
45

Scelta delle applicazioni giuste

Prima che tu ti metta alla ricerca, devi sapere ciò che stai per scaricare; quindi, leggi tutti i commenti degli utenti prima di fare la scelta definitiva.
Tornando alle funzioni delle applicazioni, esse differiscono principalmente nell'intervallo di tempo che separa uno scatto dal successivo: "PhotoSequence Lite" è in grado di scattare delle foto in sequenza molto più veloce rispetto a "SilentCamera".
Apri lo Store del tuo dispositivo Android e cerca le app che ti ho consigliato. Immetti ad esempio il nome dell'applicazione che ti interessa. La troverai subito, puoi esserne certo! Dopodiché scaricala, l'installazione partirà in maniera automatica. Ci vuole pochissimo tempo.
Dopo l'installazione, guarda le potenzialità di queste applicazioni.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come unire due foto su Android

Grazie all'evoluzione della tecnologia, abbiamo la possibilità di avere sempre con noi degli strumenti con cui accedere ad un’infinità di contenuti. Con uno smartphone, infatti, è possibile scaricare tantissime applicazioni che consentono di chattare,...
Android

Come recuperare le foto eliminate su smartphone Android

I nostri smartphone non sono più semplicemente degli strumenti per la comunicazione con amici e familiari, ma un vero toolkit per tutte le evenienze. Li trasformiamo in ufficio per la gestione dei documenti in ogni dove, o in videocamera per immortalare...
Android

Come correggere le foto sfocate su Android

In questa guida, vogliamo offrire un aiuto concreto ai nostri lettori, che sono degli amanti della fotografia. Nello specifico vogliamo aiutarli nel capire ed imparare, come e cosa fare, per poter correggere, nella maniera più semplice e veloce possibile,...
Android

Come Gestire Le Foto Di Google Picasa Su Android

Ecco una bella ed anche molto interessante guida, molto utile, a tutti coloro i quali amano parlare ed approfondire un argomento riguardante interne e tutto il mondo della tecnologia. Nello specifico abbiamo deciso di proporre un articolo nel quale vedremo...
Android

Come migliorare la qualità di una foto scattata con Android

La straordinaria qualità delle fotocamere equipaggiate nei moderni smartphone di ultima generazione, in combinazione con la grande versatilità in materia di scatti, offerta dalla piattaforma Android contribuiscono a creare delle fotografie davvero memorabili....
Android

5 modi per organizzare un album di foto su Android

Il comparto fotografico degli smartphone ormai è diventato una parte essenziale dei nostri telefoni e uno degli aspetti di maggior interesse durante il processo decisionale durante l’acquisto. Megapixel, apertura di diaframma, memoria per archiviare...
Android

10 trucchi per trasferire file velocemente con Android

Al giorno d'oggi è possibile condividere in maniera molto semplice e rapida qualsiasi cosa con qualsiasi persona. Chiunque ormai possiede infatti un cellulare con il quale scattare foto, registrare video e scaricare applicazione. Può capitare però...
Android

Come attivare la carica rapida da USB

Ricaricare un dispositivo, tra cui un cellulare, un gps, un lettore mp3 oppure un gadget qualsiasi tramite una porta USB del computer o un caricatore USB dedicato non è sempre possibile. Questo problema può avvenire soprattutto se il dispositivo necessita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.