Come scegliere una custom rom

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un punto di forza di Android, è la possibilità di avere varie modifiche sul software, sulle prestazioni e sulle capacità del proprio dispositivo che sia uno Smartphone o un Tablet.
A differenza di iOS in cui non è possibile effettuare modifiche sul software montato da Mr Apple, Android essendo open-source, permette di fare molteplici variazioni. Gli utenti possono modificare il modo in cui il loro dispositivo si presenta cambiando: wallpaper, widget, e anche il launcher (l'applicazione che viene utilizzata per avviare ogni app). Ecco come scegliere una Custom Rom.

26

Occorrente

  • Un dispositivo Android
  • Internet per lo scaricamento delle ROM
36

Una Rom è un'immagine del sistema operativo installata sul nostro dispositivo ed è formata dall'insieme di applicazioni: driver, specifiche del produttore e del Kernel (unità fondamentale che permette il funzionamento di tutte le componenti come il touch, la fotocamera, il microfono, la torcia e così via).
Quando acquistiamo un dispositivo Android il produttore fornisce già una ROM collaudata, in grado di offrirci le principali funzionalità di cui abbiamo bisogno. Molto spesso però si preferisce lasciare delle funzioni inutilizzate perché non perfettamente collaudate o di non aggiornare la versione Android a una più recente.

46

Molti utenti distribuiscono in rete delle "Custom Rom o Cooked Rom" preparate con l'obiettivo di accontentare la maggioranza degli acquirenti di quel tale Smartphone o Tablet. Premesso che l'installazione di una custom Rom prevede quasi sempre una perdita di garanzia, non si può negare che in genere porta a diversi benefici, tra cui lo sfruttamento di funzioni "nascoste" dal produttore o miglioramenti aggiuntivi, fatti per sopperire alla negligenza degli sviluppatori delle case tecnologiche.

Continua la lettura
56

Si può valutare la possibilità di installare una Rom personalizzata in base alle proprie esigenze. Alcune delle funzioni aggiuntive che possiamo trovare sono queste: il Root, che probabilmente è il motivo principale per cui alcuni installano Room cooked. Il Root permette di modificare il file/system del nostro dispositivo, disinstallare app di fabbrica, disattivare gli "ads" (pubblicità nelle app) e tanto altro ancora. Spesso possiamo trovare app che potenziano le capacità del nostro dispositivo. L'Overclock permette di aumentare le performance della CPU. Presente nella maggior parte delle Room, che agisce sul Kernel. Le modifiche generali, si basano prettamente nel migliorare e applicare "fixes" (correzioni) per un miglior utilizzo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Installare Custom ROM solo in caso di reale necessità altrimenti si rischia di perdere la garanzia

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Android: come creare una rom cucinata

Quando si parla di rom cucinata si fa riferimento ad una partizione della memoria che ha la caratteristica di poter essere modificata e, successivamente, caricata nuovamente sul proprio dispositivo. La sua funzione è quella di consentire all'utente di...
Android

Come modificare la ROM nei dispositivi Android

Il sistema operativo Android è il sistema operativo mobile più popolare usato sulla maggior parte degli smartphone e tablet. Il migliore di Android consente di personalizzare e ottimizzare il firmware e di accedere alle prestazioni dei dispositivi....
Android

ROM cucinata Android: cos'è e come installarla

Una ROM è quella parte di memoria non volatile in cui i dati sono memorizzati e non possono più essere modificati una volta installati. Nel caso specifico del sistema operativo Android, si intende per ROM un'immagine di sistema fornita dal produttore...
Android

Come flashare una ROM con TWRP

Perché flashare una ROM? Partiamo con il dire che il flash delle ROM viene eseguito solitamente solo su dispositivi con S. O. Android. Questo perché Andrord, essendo open source, consente di personalizzare l'interfaccia utente e tutte le impostazioni...
Android

Le migliori ROM per Galaxy S3

Il Galaxy S3 è stato senza dubbio uno degli smartphone Android prodotti dalla Samsung più venduti ed apprezzati, e per lungo tempo l'unico dispositivo capace di competere con l'Iphone di casa Apple. Ha fatto il suo esordio come top di gamma nel 2012,...
Android

Come fare downgrade custom firmware su Blackberry 7230

La tecnologia ha permesso di fare passi da gigante anche nel mondo della comunicazione. I nuovi smartphone e cellulari usciti negli ultimi anni, hanno permesso di rendere ancora più rapida la comunicazione con le persone, grazie anche all'evoluzione...
Android

Le 10 migliori app per Android rootati

Android è un sistema operativo all'avanguardia. Ci offre tantissime possibilità di personalizzazione: attraverso il root, le custom recovery e le ROM di vario tipo è possibile modificare ogni aspetto del nostro dispositivo in base ai nostri bisogni....
Android

Come attivare l'opzione sviluppatori su Android

Android è senza dubbio il sistema operativo per smartphone più diffuso al mondo. Mentre la maggior parte delle impostazioni sono ben visibili, ne esiste una parte che è ben nascosta affinché gli utenti meno esperti non vi capitino per sbaglio e alterino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.