Come scoprire il numero di chi fa chiamate anonime

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ricevere delle chiamate anonime può essere un qualcosa di molto fastidioso e di snervante, in particolar modo se riceviamo chiamate anonime in tarda serata o di continuo. Proprio per questo è fondamentale adottare dei validi accorgimenti che ci permettano di capire chi è il nostro disturbatore nel minor tempo possibile. In questa guida vedremo come scoprire il numero di chi fa chiamate anonime.

25

La chiamata anonima

Per prima cosa, è bene dire che la persona che chi chiama con l' anonimo, generalmente è una persona che ci conosce molto bene, ad esempio un nostro od una nostra spasimante, un nostro ex partner od un nostro ex amico. Difficilmente riceveremo telefonate da estranei, a meno che non si tratti di agenzie pubblicitarie o di ditte che vogliono venderci i loro prodotti.

35

E-mail principale

Whooning ad esempio, è un servizio molto affidabile che possiamo utilizzare per rintracciare il numero del disturbatore in maniera rapida. Nella fase di registrazione è anche opportuno inserire una e-mail che utilizziamo molto spesso, ad esempio la nostra e-mail principale. Whooming offre anche altri servizi molto interessanti ad esempio il servizio "Registra la chiamata con lo stalker", un servizio che ci permette di registrare non solo il numero dello stalker, ma anche ciò che ci diciamo durante tutta la chiamata. Utilizzando questo servizio, saremo certi che lo stalker non ci disturberà mai più. È anche possibile registrare più account Whooming nel caso avessimo più numeri di telefono. Tutti gli operatori italiani ci permettono anche di utilizzare dei servizi e delle funzioni molto valide, che ci consentiranno di rintracciare il numero del nostro disturbatore con estrema facilità.

Continua la lettura
45

L'utilizzo

Per utilizzare Whooming, per prima cosa, dovremo registrarci sul sito di Whooming inserendo in maniera accurata non solo i nostri dati personali, ma anche il numero di telefono sul quale vogliamo che il servizio venga attivato. Una volta fatto ciò dopo aver chiamato il numero che comparirà nelle fasi di registrazione al sito, non dovremo far altro che abilitare il trasferimento di chiamata se occupato dal nostro smartphone o dal nostro cellulare. Ora, quando rifiuteremo una chiamata da parte del nostro disturbatore, il numero del disturbatore verrà inviato a Whooming che ce lo comunicherà pochi minuti dopo via e-mail. Se dopo 30-40 minuti non riceviamo l' e-mail, il suggerimento, è quello di controllare anche la nostra posta indesiderata. Molto spesso le e-mail che ci inviano alcuni siti possono finire in questa cartella.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se lo stalker continua a disturbarci nonostante gli avvertimenti, rivolgiamoci alla polizia o ai carabinieri
  • Manteniamo sempre la calma quando parliamo con il disturbatore, non deve mai avvertire che abbiamo paura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come scoprire il numero di chi chiama col numero nascosto

Purtroppo molto spesso, capita di ricevere chiamate in anonimo da persone che stanno zitte dall'altro capo del telefono oppure che inventano scherzi, addirittura a volte fanno anche minacce. Le chiamate in anonimo nella maggior parte dei casi possono...
Cellulari

Come scoprire chi ti chiama con il numero privato

Grazie ai telefonini di ultima generazione è possibile visualizzare il numero dell'utente che ti chiama; purtroppo però, esistono dei metodi e delle applicazioni che consentono di far telefonare in anonimo. Quando il numero non appare sul telefono,...
Cellulari

Come effettuare chiamate anonime

Molto spesso capita di voler effettuare col nostro telefono cellulare delle chiamate in anonimo, nascondendo cioè il nostro numero alle persone a cui vogliamo telefonare. Questo per molteplici motivi: privacy, riservatezza, sfiducia o sorpresa. Le chiamate...
Cellulari

Come deviare le chiamate anonime

Sarà capitato a tutti almeno una volta nella vita di ricevere fastidiose chiamate da numeri privati/anonimi, e per alcuni di noi anche a qualunque ora del giorno e della notte. Se diventano insistenti e pressanti, infatti, possono essere fonte di reale...
Cellulari

Come scoprire l'intestatario di un numero di cellulare

Ecco pronta una buona ed interessante guida, mediante il cui aiuto, poter essere capaci di imparare delle cose nuove, da portare a termine. Stiamo parlando del come e del cosa fare per scoprire l'intestatario di un numero di cellulare, in maniera tale...
Cellulari

Come fare chiamate anonime (anche da telefono fisso)

Quasi tutti conoscono il "trucchetto" del codice #31#, utilizzabile da telefono cellulare con qualunque operatore (Tim, Vodafone, Wind, Tre, Poste Mobile, ecc...), e sicuramente sono state numerose le persone che hanno subito almeno uno scherzo telefonico,...
Cellulari

Come scoprire il numero di una chiamata anonima

Tante volte capita di ricevere chiamate anonime indesiderate che possono essere da parte di amici per scherzi o altro, ma tanti sono anche i metodi per scoprire il numero anonimo, uno dei più famosi è quello che andremo a vedere oggi, cioè Whooming,...
Cellulari

Come scoprire un numero anonimo

Tutelare la propria privacy è un diritto, un aspetto fondamentale nella nostra società. Avere anche una quiete mediatica è molto importante per noi stessi. E’ chiaro che chi telefona dietro un numero privato vuole nascondere qualcosa, ma dall'altra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.