Come scoprire se un telefono è acceso senza chiamarlo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questo articolo abbiamo deciso di parlare ed affrontare un tema legato alla telefonia e nello stesso specifico vogliamo tentare di imparare come poter scoprire se un telefono è acceso anche senza chiamarlo. Proprio così, cercheremo di indagare ed approfondire questo argomento sempre attuale ed anche interessante. Iniziamo questo articolo con il dire che il mondo della tecnologia è sicuramente un mondo molto bello ed affascinante e, soprattutto, in rapida espansione. Innumerevoli infatti sono anche i prodotti tecnologici che ogni anno vengono aggiornati e modificati per adattarsi perfettamente alle esigenze della clientela. Tuttavia, nel caso avessimo un cellulare, oppure uno smartphone e vediamo che la persona che chiamiamo non ci risponde per più volte, magari giustificandosi e dicendo che aveva il telefono spento, risulta importante indagare per porre fine alle nostre perplessità. In questa guida infatti vedremo come scoprire se un telefono è acceso anche senza chiamarlo, in modo veramente semplice ed anche molto veloce, senza rischiare di incorrere in problemi ed errori. Buona lettura e buon divertimento.

28

Occorrente

  • Cellulare
  • Conoscenze di base
38

Il primo suggerimento è sicuramente quello di attivare sul nostro telefono l'opzione rapporto di consegna per tutti i messaggi che inviamo. Basterà semplicemente selezionare il menu, puntare l'icona dei messaggi e, tra le impostazioni messaggi, nella sezione SMS, spuntare la casella che abilita il servizio del rapporto consegna. Una volta che si sará eseguito e fatto ciò, possiamo provare ad inviare un SMS alla persona che ci interessa. In questo modo potremo verificare se il telefono è spento oppure se la persona evita di risponderci.

48

Il secondo metodo verrà utilizzato grazie a Facebook, che ci consentirà di tenere sotto controllo sia la nostra chat, se ce l'abbiamo come amico o come amica, sia il suo profilo Facebook. Molto spesso infatti può apparirci online su Facebook; a fianco dell'immagine personale e del suo nome è visibile, nel caso sia connesso con uno smartphone, anche il logo del cellulare.

Continua la lettura
58

Se invece non dovesse entrare in chat e magari avesse comunque attivo il servizio di localizzazione sul telefono, potremo ispezionare eventuali pubblicazioni di foto o video sul suo profilo. Il servizio di localizzazione è molto preciso: oltre a vedere dove si trova l'interessato, vedremo anche l'ora esatta in cui ha postato video o foto sul social network.

68

L'ultimo modo che abbiamo per appurare se abbiamo effettivamente a che fare con una persona che ci evita consisterà nell'affidarci ad un amico fidato. Quest'ultimo potrebbe dirci, nel momento in cui tentiamo di interagire con la persona che ci interessa, se questa prende in considerazione o meno le nostre attenzioni.

78

Come avrete potuto osservare, i modi per scoprire se il telefono di qualcuno è acceso o meno sono tanti. Personalmente però, consiglierei di puntare sulla schiettezza e chiarire fin da subito se ci sono possibilità concrete di affinare i rapporti. La sincerità spesso risulta essere la mossa migliore, riuscendo ad eliminare fin da subito qualsiasi dubbio possiate avere.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper capire se un cellulare è acceso anche senza doverlo necessariamente chiare e quindi farlo squillare, è molto interessante ed anche utile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come effettuare una chiamata in conferenza con Nokia Lumia 800

Il Nokia Lumia 800 è un’ex top di gamma della prestigiosa azienda Nokia. E’ il primo “Windows phone”, ovvero il primo smartphone realizzato in collaborazione con la Microsoft. Viene messo sul mercato il 29 ottobre 2011 e utilizza micro-Sim come...
Apps

Come sbloccare un account WhatsApp bloccato

Gli amici, si sa, a volte possono anche giocarti brutti scherzi. Il tuo account whatsapp è stato bloccato da un amico con il quale hai litigato? Vuoi continuare a vedere quando accede, se modifica la sua immagine del profilo o semplicemente desideri...
iPhone

iOS 10: consigli per velocizzare i dispositivi Apple

Con l'avvento del nuovo sistema operativo per Apple, ovvero iOS 10, molti dispositivi non più recenti hanno iniziato a rallentare le proprie prestazioni. A seguito dell'aggiornamento all'ultima versione di iOS, tutti gli smartphone e i tablet con versioni...
Smartphone

10 suggerimenti per rendere più sicuro il vostro smartphone

Al giorno d'oggi, gli smartphone rappresentano un vero e proprio bene di prima necessità per ciascuno di noi. Questi straordinari dispositivi tecnologici ci servono per gli scopi più disparati. Un po' come per i Personal Computer, anche per gli smartphone...
iPhone

Come disattivare i servizi di localizzazione sull'iPhone

Apple ha dotato, come per la maggioranza degli smartphone, il suo iPhone di diversi servizi di localizzazione, molti dei quali possono essere disattivati senza particolari controindicazioni riuscendo così ad estendere la durata della batteria. Nei prossimi...
iPhone

Come disattivare la localizzazione su iPhone 6S

Per molte persone l'accesso da parte di terzi alle informazioni relative alla loro posizione, non è un problema. Una funzione molto in voga, nei recenti smartphone, è la localizzazione della nostra posizione. Lo smartphone iPhone 6s ci garantisce la...
iPhone

Come attivare i servizi di localizzazione su iPhone

I servizi di localizzazione sono quelli che consentono alle app che si basano sulla posizione (come le Mappe, la Fotocamera e altre applicazioni Apple eventualmente scaricate) di utilizzare le informazioni provenienti da reti cellulari, Wi-Fi, GPS e iBeacons...
Apps

10 cose da sapere su Periscope

Periscope è una nuova ed interessante app, appartenente al mondo tecnologico di Twitter, grazie alla quale è possibile pubblicare online, tramite il proprio smartphone, dei video in diretta streaming, i quali possono essere visualizzati, seguiti e commentati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.