Come sincronizzare iPhone con iPad

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da qualche anno a questa parte la tecnologia mobile sta occupando sempre più spazio nelle nostre vite. Dopo l'attesissimo arrivo dello smartphone, è entrato a far parte del nostro quotidiano anche il tablet. Oggi, entrambi, sembrano essere diventati indispensabili per ognuno di noi. Un grande vantaggio che offrono è che possono essere sincronizzati, e quindi collegati l'uno con l'altro. Due dei dispositivi più venduti e utilizzati al mondo sono prodotti dalla Apple. Stiamo parlando di iPad e iPhone.
Vediamo quindi come sincronizzarli così da poter condividere direttamente i dati da uno all'altro.

26

Occorrente

  • Dispositivi iPad e iPhone.
  • Cavi USB.
  • iTunes
36

Come fare la sincronizzazione tramite iTunes

Sincronizzare iPhone e iPad è molto semplice se si utilizza l'applicazione iTunes, fornita direttamente da Apple e già presente su tutti i dispositivi prodotti e venduti dal brand.
Per iniziare la sincronizzazione è necessario che sia iPad che iPhone siano aggiornati all'ultima versione di IOS e iTunes. Si deve quindi aprire l'applicazione sul tablet, assicurandosi di essere connessi ad una rete wi-fi, in modo da evitare un consumo elevato di GB.
Si possono quindi collegare i due dispositivi tramite cavo USB, e cliccare sulla voce "Sommario" presente nel menù di iTunes. Si deve cliccare poi su "Sincronizza con questo iPhone via wi-fi". Infine si dovrà toccare la voce "Sincronizza" in basso a destra.

46

Come fare la incronizzazione dei dati

Se sull'iPhone è presente un simbolo rotante a fianco dell'icona iTunes, allora la sincronizzazione sta avvenendo con successo e i dati si stanno trasferendo da un dispositivo all'altro. Sì possono quindi scollegare i cavi.
Come ultimo passaggio è necessario cliccare su "Impostazioni" dal menù dell'applicazione, per poi andare in "Generali". Si deve poi cliccare su "Sincronizzazione Wi-Fi iTunes" e, infine, "Sincronizza". A questo punto i dati dei vostri devices saranno sincronizzati.

Continua la lettura
56

Cosa permette di fare la sincronizzazione tra iPhone e iPad

Una volta terminato il processo si potrà scegliere cosa sincronizzare tra schede, giochi, applicazioni e molto altro. In questo modo i progressi che faremo su un dispositivo si sincronizzeranno anche sull'altro. Ogni modifica che apporteremo all'interno delle applicazioni si rifletterà sul device in sincronia. Applicazioni come iMovie, per esempio, possono usufruire di questo vantaggio. La procedura è naturalmente reversibile. Se si volesse disattivare la sincronizzazione, si dovrà tornare alle impostazioni di iTunes. Da qui si potrà scegliere se avviare o meno la sincronizzazione per alcune o tutte le applicazioni presenti su iPhone e iPad o, addirittura, se interromperla del tutto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare qualsiasi tipo di rischio, eseguiamo un backup di entrambi i device prima di ogni operazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come sincronizzare l'iPhone tramite Wi-Fi

Chi possiede un iPhone può avere il desiderio di volerlo sincronizzare tramite connessione Wi. Fi. In questo modo infatti il collegamento al computer risulta essere sicuramente più facile e rapido. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi...
iPhone

Come sincronizzare contatti e rubrica di iPhone con iTunes

L'argomento di cui parleremo oggi è abbastanza semplice e non richiede nessuna conoscenza specifica in alcun campo, basta avere un computer con iTunes e un iPhone! Andremo a vedere infatti come sincronizzare i dati (dati che comprendono musica, foto,...
iPhone

Come sincronizzare un iPhone con Windows 7 e Outlook

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di dispositivi tecnologici e, nello specifico, di iPhone. Come noterete dal titolo che contraddistingue la nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come sincronizzare un iPhone con Windows 7 e Outlook....
iPhone

Come sincronizzare il calendario dell'iPhone

La quotidianità ci vede alle prese con diversi eventi importanti che non possiamo assolutamente dimenticare. Le cose da ricordare sono molte e spesso ce ne sfugge qualcuna. Eppure c'è un modo per evitare che ciò avvenga. Grazie alla tecnologia possiamo...
iPhone

Come sincronizzare l’iPhone con il Computer

Tra i vari modelli di smartphone presenti in commercio l'iPhone è sicuramente tra i migliori. Grazie alle funzionalità di questo telefono cellulare, avrete sempre con voi un dispositivo dalle mille potenzialità. Questo è possibile grazie alle funzionalità...
iPhone

Come trasferire musica da iPhone a iPad

Sia l'iPhone che l'iPad sono dotati di riproduttore multimediale, tramite le loro applicazioni iPod incorporate. La musica scaricata da iTunes Store è legata al conto che è stato utilizzato per l'acquisto stesso. Tramite questo collegamento stipulato...
iPhone

Come Sincronizzare iPhone e Computer Con iTunes

Al giorno d'oggi la tecnologia che sta dietro gli smartphone ci consente di eseguire delle operazione che un tempo sembravano impensabili. Esistono svariati produttori di smartphone, quello che andremo ad analizzare in questa guida è forse il più iconico...
iPhone

Come sincronizzare i contatti dell'iPhone

Quando desiderate aggiungere, aggiornare o rimuovere i contenuti dal vostro dispositivo dovete effettuare sempre la sincronizzazione. È preferibile utilizzare iTunes in quanto è il software più indicato in questo campo. Naturalmente, svolgendo questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.