Come sincronizzare un iPad con diversi dispositivi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'iPad richiede una sincronizzazione periodica con un computer Windows o MAC per il backup dei file e per sincronizzare qualsiasi tipo di video, di file audio, immagini e documenti che andrete a condividere attraverso il vostro account iTunes. È inoltre necessario eseguire una sincronizzazione iniziale per avviare il vostro iPad la prima volta che lo utilizzate. Il processo di sincronizzazione è abbastanza automatico. Vediamo insieme nel dettaglio come sincronizzare un iPad con diversi dispositivi.

27

Occorrente

  • iPad
37

Come prima cosa collegate il computer a internet, accedete a iTunes Store e scaricate la versione aggiornata di iTunes, facendo clic sul pulsante Download. Se avete già installato tale programma, controllate gli aggiornamenti cliccando su Aiuto e poi su "Controlla aggiornamenti". Seguite tutte le istruzioni visualizzate sullo schermo per completare l'installazione. Una volta che questa e l'aggiornamento sono stati completati, chiudete iTunes. Collegate il cavo del caricabatterie dell'iPad al PC; se il cavo ha il caricatore a muro in allegato, staccatelo per utilizzare il connettore USB. Chiudete la finestra Autoplay facendo clic sulla X rossa.

47

Attendete che iTunes si apra e che il vostro iPad compaia sotto "Dispositivi", nel riquadro sulla sinistra dell'interfaccia iTunes. Fate clic sul nome del vostro iPad: la sincronizzazione verrà avviata automaticamente quando iTunes rileva il vostro iPad. In caso contrario, fate clic sul pulsante Sync nell'angolo in basso a destra. Non scollegate e non utilizzate il vostro iPad fino quando la sincronizzazione sarà finalmente completa. Potete sincronizzare con l'iPhone. Per fare questo aprite iTunes sul vostro PC. Se avete un iPhone è probabile che già disponete di un account iTunes attivo. Se non avete iTunes, è possibile scaricare l'ultima versione gratuita sul sito web di Apple. Collegate l'iPhone al computer utilizzando il cavo connettore USB fornito con il dispositivo. ITunes rileverà che avrete collegato l'iPhone. Il nome dell'iPhone apparirà sotto l'elenco dei Dispositivi.

Continua la lettura
57

Cliccate sul nome per aprire le opzioni di sincronizzazione e fate clic sul pulsante di sincronizzazione nell'angolo in basso a destra. Questa operazione eseguirà il backup di tutte le applicazioni iTunes. Al termine della sincronizzazione, scollegate il dispositivo mobile. Collegate l'iPad al PC utilizzando il cavo USB fornito col dispositivo. Trovate il nome dell'iPad nell'elenco dei Dispositivi. Fate clic sul nome e selezionate la scheda Applicazione nella parte superiore della schermata principale di iTunes. Scegliete gli elementi che desiderate sincronizzare e fate clic su Applica nell'angolo in basso a destra. Il vostro iPad è ora sincronizzato all'iPhone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete gli elementi che desiderate sincronizzare e fate clic su Applica nell'angolo in basso a destra.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come sincronizzare l'iPad tramite Wi-Fi

Nell'anno 2010 faceva la sua comparsa sul mercato il famoso tablet prodotto da Apple il quale, come gli altri dispositivi della medesima casa, consente di effettuare la sincronizzazione di tutti i file con altri dispositivi sia di Apple che di Windows....
Tablet

Come sincronizzare l'iPad

La sincronizzazione rappresenta quell'operazione mediante la quale i dispositivi della famiglia Apple comunicano con il computer (PC o Mac che sia) e scambiano dati con quest’ultimo. Per effettuarla è necessario aver installato sul proprio computer...
Tablet

Come collegare l'iPad al PC

Il collegamento dell'iPad al computer è probabilmente una delle prime operazione che si fa appena si acquista il dispositivo mobile; questo può avvenire tramite cavetto USB o connessione WI-FI. Tuttavia, la prima volta che si esegue un simile collegamento...
Tablet

Come condividere libri utilizzando l'iPad o Kindle App per iPhone

Se si possiede un iPad o un dispositivo Kindle per iPhone, è possibile condividere dei libri, utilizzando le applicazioni di entrambi. Per ottenere il risultato prefissato, non è affatto difficile in quanto basta seguire soltanto alcuni passaggi ben...
Tablet

Come configurare iCloud su iPad

iCloud è un nuovo servizio gratuito di File Hosting and Sharing che è offerto da Apple. Con questo servizio si possono sincronizzare: documenti, foto, calendari, rubrica, promemoria, drive video e applicazioni con tutti i dispositivi Apple. Inoltre,...
Tablet

Come salvare gli e-book su iPad

Se decidiamo di installare dei libri elettronici nel nostro dispositivo, lo possiamo fare tramite la libreria online dell’applicazione iBooks, oppure scaricarli sul computer ed utilizzare poi iTunes per metterli su iBooks. Questa operazione avviene...
Tablet

Come trasferire file su iPad

Nonostante la semplicità intrinseca di iOS, ovvero il sistema operativo che troviamo su iPhone ed iPad, che permette senza problemi di utilizzare moltissime applicazioni e fare praticamente di tutto, molti utenti, specie se da poco possessori di un dispositivo...
Tablet

Come trasferire un e-book su iPad

Quando si parla di e-book ci si riferisce ai cosiddetti "libri elettronici". Spesso sono copie fedeli dell'originale cartaceo che viene riprodotto in versione accessibile sui diversi dispositivi elettronici. I formati che sono più utilizzati sono pdf...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.