Come smontare il cordless Siemens Gigaset

Tramite: O2O 01/09/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quanti di voi hanno a casa un Siemens Gigaset? Sicuramente sarete in tanti perché è tra i cordless più venduti in Europa e sicuramente si trova nella categoria dei telefoni senza filo più economici. Ma uno dei problemi che affligge di più questo tipo di telefono è sicuramente la pulizia, lo sporco che si annida nella tastiera numerica molte volte crea alcune difficoltà nel suo utilizzo rendendo alcuni tasti difettosi. Molto spesso occorre fare un'accurata pulizia dell'apparecchio evitando però di rovinarlo rendendolo inutilizzabile.

27

Occorrente

  • Un cacciavite piccolo
  • Un paio di pinzette
37

Iniziamo con la rimozione delle batterie, due batterie di tipo AA ricaricabili, collegate tramite filo, che si trovano nella parte posteriore del cordless. Per rimuoverle basterà togliere il coperchio dell'alloggiamento delle batterie tenendolo premuto e facendolo scivolare verso il bassoi ed il gioco è fatto.

47

Ora non ci resta che aprire la scocca, che cos'è la scocca? È il rivestimento in plastica del cordless, oggi viene più comunemente chiamata cover. Per aprirla, senza rovinarla, vi dovrete servire di un piccolo cacciavite a taglio. A questo punto iniziate a lavorare in maniera delicata sulle fessure che si trovano a lato del telefono. Iniziate prima da un lato, con delicatezza inserite il cacciavite all'interno della fessura che separa le due metà della scocca, iniziate dal basso per poi proseguire verso l'alto, e con dei piccoli gesti cercate di separarle. Con questi piccoli tocchetti arrivate fino a metà telefono per poi eseguire la stessa azione sull'altro lato.

Continua la lettura
57

Una volta avendo compiuto la prima apertura fino alla metà dei lati noterete che vi è impossibile proseguire, questo perché le due parti della scocca sono bloccate in corrispondenza dell'alloggiamento della batteria. Noterete anche che al suo interno ci sono delle "linguette", poste proprio in direzione delle batterie, che servono per tenere la metà della scocca posteriore collegata al meccanismo interno. Per scollegarle non vi resterà che prendere lo stesso piccolo cacciavite che avete usato prima e intervenendo con un piccolo gesto verso l'alto la scocca verrà sbloccata.

67

Adesso non vi resta che proseguire l'apertura laterale della scocca, prima da un lato e poi dall'altro. Una volta terminata questa operazione vi ritroverete il telefono diviso in due metà, la posteriore vuota e in quella anteriore, invece, troverete il meccanismo interno.

77

Il meccanismo interno contiene le parti elettroniche che permettono il funzionamento del telefono e la tastiera in gomma. Per poter smontare quest'ulteriore parte dovrete armarvi di piccole pinzette e svitare il piccolo gancio che si trova in alto a destra, che tiene unito il meccanismo con la parte anteriore della scocca. Una volta sganciato potrete smontare il tutto e il vostro telefono si comporrà di questi pezzi: coperchio dell'alloggiamento della batteria, scocca anteriore e posteriore, meccanismo elettronico interno, tastiera in gomma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come riparare lo schermo di un cellulare

Gli smartphone sono l'evoluzione dei vecchi cellulari che oltre ad permetterci di effettuare e ricevere delle chiamate, ci permettono di svolgere moltissime altre funzione come dei veri e propri computer molto piccoli. Tuttavia questi dispositivi sono...
Cellulari

Cosa fare se il cellulare non si ricarica

Il cellulare oggi giorno è un accessorio indispensabile, se desideriamo comunicare in maniera semplice e veloce con i nostri amici o parenti. Tuttavia, se vogliamo che funzioni sempre bene, dovremo evitare di metterlo in luoghi umidi e pieni di polvere....
Cellulari

Come far leggere nuovamente la Sim Card al nostro cellulare

Può capitare a volte, che inserendo la Sim Card nel nostro telefono cellulare, non venga letta. Spesso, risolvere il problema non è poi così difficile. Se anche voi vi siete imbattuti in questo inconveniente, leggete la guida qui di seguito e imparerete...
Cellulari

Come riparare un cellulare che non legge più la Sim card

Nella seguente guida vi saranno spiegati i procedimenti da seguire quando il vostro cellulare non legge più la vostra SIM card. Molte volte sono errori di distrazione a causare il problema, altre volte invece alcuni piccoli difetti di fabbrica facilmente...
Cellulari

Come non rovinare un cellulare

Lo smartphone è uno strumento utilizzato molteplici volte quotidianamente: per questo è necessario prendercene cura il più possibile cercando di stare attenti a non rovinarlo in fretta. Quando si parla di rovinare un cellulare non ci si riferisce solo...
Cellulari

Come collegare i fili del telefono

Capita a volte che per via di una ristrutturazione si necessita anche il cambiamento dell'impianto elettrico. Per lo più questo avviene quando si cambiano i fili del telefono e le prese di casa, ma non sempre si è capaci di farlo da soli. Durante il...