Come sostituire da soli lo schermo del Samsung

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Può capitare a volte che una caduta accidentale possa danneggiare in modo pesante il nostro amato smartphone. Di solito, poi, è quasi sempre lo schermo quello che si rompe per primo e sappiamo tutti che le riparazioni possono essere anche costose e alcune volte non sono coperte da garanzia. Per tutti questi motivi vi proponiamo una guida dettagliata su come sostituire da soli lo schermo del vostro Samsung.

26

Occorrente

  • Nuovo schermo
  • Cacciaviti piccoli
  • Nastro adesivo
  • Coltello in plastica
36

Prendere tutto l'occorrente

Se fate qualche ricerca sul web potrete trovare a prezzi vantaggiosi dei kit completi che vi agevoleranno nell'operazione di sostituzione. Per prima cosa acquistate lo schermo compatibile con la versione del vostro cellulare e disponete tutto l'occorrente su un tavolo vuoto e abbastanza grande poiché le viti sono piccole e si perdono facilmente, meglio ancora se le disponete su un foglio di carta in ordine di montaggio. Iniziate la riparazione quando avete del tempo libero perché può volerci anche più di un'ora se non lo avete mai fatto prima, inoltre se indossate anelli e bracciali toglieteli perché potrebbero impicciarsi con il cellulare. Infine se ci sono bambini o animali nelle vicinanze è meglio allontanarli durante la riparazione per evitare distrazioni.

46

Iniziare la riparazione

Per prima cosa rivestite tutto lo schermo rotto con del nastro adesivo in modo tale da evitare che i frammenti del vetro si stacchino e vi feriscano. Rimuovete la batteria, eventuali schede SD e la vostra SIM. Fatto questo potete iniziare a rimuovere le viti (di solito sono 10) che sono posizionate lungo i bordi posteriori dello smatphone. Rimossa la scocca esterna dovrete, poi, staccare i cavi di collegamento a nastro utilizzando un coltellino o un cacciavite piccolo, che tengono ancorata la mascherina della fotocamera.

Continua la lettura
56

Sostituire lo schermo rotto

Ora potete togliere lo schermo rotto. Per farlo dovete rimuovere una vite posizionata in basso che blocca i componenti elettronici. Con dell'aria calda cercate di riscaldare l'adesivo che tiene incollato il vetro al telefono facendo molta attenzione durante la rimozione poiché è delicato. A questo punto, facendo leva sulle giunture, togliete lo schermo vero e proprio.
Cercate di memorizzare tutti i passaggi che fate fino a questo punto, perché adesso dovete lavorare al contrario per inserire il nuovo schermo. Accertatevi che durante il montaggio tutti i cavi siano ben collegati e le viti ben strette. In questa guida vi proponiamo anche un video di YouTube che vi spiega passo dopo passo tutte le fasi della riparazione.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come cambiare lo schermo del Samsung Galaxy S5

Può succedere che il proprio smartphone cada accidentalmente a terra e si danneggi. In alcuni casi si può essere fortunati con qualche graffio, mentre in altri è necessario un intervento d'urgenza. Il problema più grande viene quando la componente...
Smartphone

Come cambiare lo schermo di un Samsung Galaxy Next

Il vostro smartphone è caduto e si è accidentalmente rotto lo schermo? Siete rimasti senza parole nell'apprendere il prezzo di riparazione? Tranquillizzatevi! Questa è una semplicissima guida che vi aiuterà a cambiare lo schermo del vostro Samsung...
Smartphone

Come sostituire lo schermo di uno smartphone

Gli smartphone fanno ormai parte integrante del nostro quotidiano. Esso ci permette di comunicare con chiunque si trovi lontano da noi, indipendentemente dalla distanza che ci separa. Un po' come tutti gli oggetti tecnologicamente avanzati, anche il "cellulare...
Smartphone

Come sostituire il connettore USB del Samsung Galaxy S 2

Lo smartphone Galaxy S2, marchiato Samsung, è un ex top di gamma che si attesta ancora su ottimi livelli. Uno dei problemi più comuni però è l’ossidazione del connettore USB, ossia quella che ne consente la ricarica e la sincronizzazione al PC,...
Smartphone

Come sostituire lo schermo dell'Asus Zenfone 2

Se il nostro smartphone Asus Zenfone 2 subisce una rottura dello schermo, magari per una caduta a terra o a seguito di un urto con il display, non è necessario rivolgerci al centro assistenza, bensì procurarci il ricambio e provvedere da soli alla sostituzione....
Smartphone

Come sostituire il display del Samsung Note II

I più noti brand della telefonia sono continuamente in competizione per la realizzazione del prodotto con le migliori caratteristiche hardware e il design più accattivante. Tra gli smartphone, però, è sempre maggiore il rischio di rottura del vetro...
Smartphone

Come Effettuare uno Screenshot Con Il Samsung Galaxy ace

Vi è mai capitato di volere immortalare tutto quello che mostra il display del vostro cellulare Android Samsung Galaxy Ace? In questa guida vedremo come 'catturare' il contenuto dello schermo senza l'utilizzo di applicazioni da scaricare, con un metodo...
Smartphone

Come riparare il touch screen del Samsung Galaxy

Il touch screen del Samsung Galaxy, nonostante sia stato progettato per resistere maggiormente agli urti rispetto ai display touch di altri cellulari, potrebbe rigarsi o addirittura rompersi in seguito a cadute accidentali. Per riparare il touch screen...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.