Come sponsorizzare il proprio profilo su Instagram

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'era dei social ormai è diventato sempre più importante stare al passo con i tempi e cercare ad ogni costo di apparire. Diversi servizi in televisione hanno dimostrato che tantissime persone arrivano addirittura ad acquistare dei pacchetti online che consentono alle loro foto o ai loro post e video di raggiungere milioni di like in pochi secondi. Naturalmente non abbiamo intenzione di parlarvi di questo aspetto, ma intendiamo spiegarvi come sponsorizzare il proprio profilo su Instagram. Esistono dei semplici stratagemmi che vi permetteranno di ottenere molti follower e di diventare più popolari che mai.
Non perdiamo ulteriore tempo e cerchiamo di capire com'è possibile ottenere una valanga di like senza dover pagare alcunché: sarete presto molto seguiti e i vostri post diverranno famosi, così come le vostre storie. Non vi resta che seguire i consigli che abbiamo da darvi per raggiungere questo obbiettivo.
Ecco a voi come sponsorizzarvi su Instagram, con tre passi facili e veloci.

26

Usare bene gli hashtag

Il primo consiglio che vogliamo darvi riguarda i famigerati hashtag. Conoscere i gusti hashtag e scrivere quelli che maggiormente vi faranno acchiappare dei like è fondamentale se volete essere ricordati su Instagram. Sappiate che esistono diversi siti web che si occupano di recuperare tutti gli hashtag più usati del mese, sia generici, sia divisi per categorie. Vi risulterà facilissimo comprendere come gestire il vostro profilo tramite lo stratagemma degli hashtag.
Per chiunque non lo sapesse, si tratta di parole o di frasi, generalmente molto famose o comunque con combinazioni di parole che sono molto usate in quel periodo, precedute da un cancelletto.

36

Seguire le persone giuste

Molti di voi avranno notato che nel momento in cui iniziate a seguire le persone giuste, così come le pagine di Instagram più importanti, ottenete un riscontro molto interessante, in quanto spesso e volentieri le pagine affini vedranno che voi avete seguito queste cose e vi seguiranno a loro volta per farsi pubblicità. Si tratta dunque di un ottimo compromesso per iniziare ad affermarsi nel mondo social.

Continua la lettura
46

Non rendere privato il profilo

Infine, ma non per importanza, ricordatevi che nessuno potrà vedere i vostri post, anche se utilizzate gli hashtag più popolari del momento, se avrete scelto di tenere il vostro profilo privato.
Probabilmente la privacy è più importante dei like e dei follower, ma se invece vi state chiedendo come mai non ottenete riscontri sicuramente sarà per via della privacy.

56

Guarda il video

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come rendere privato il profilo su Instagram

Se sul vostro smartphone avete appena creato un account su Instagram e vi rendete conto che state pubblicando delle foto che qualsiasi utente può vedere, allora è importante sapere che se volete mantenere intatta la vostra privacy e far visionare...
Apps

Come sbloccare qualcuno su Instagram

Fino a qualche anno fa la visualizzazione di un profilo Instagram privato non era così facile. Ora, invece, è possibile visualizzare utenti Instagram su qualsiasi piattaforma e dispositivo: Android, iPhone, BlackBerry, Windows Phone, etc. Se si desidera...
Apps

10 consigli per aumentare le visualizzazioni delle Stories su Instagram

Instagram è uno dei social più utilizzati per condividere qualsiasi cosa. La caratteristica principale di questo social network sono sicuramente le Stories, ovvero la possibilità di poter pubblicare, commentare, salvare e segnalare le storie che durano...
Apps

Trucchi per utilizzare Instagram al meglio

Instagram è considerato da molti il social network più completo, quello che riesce a riassumere in sé le funzioni più utili ed accattivanti per un utente. Su Instagram acquisiscono infatti importanza non soltanto le idee, i pensieri o il punto di...
Apps

Instagram: trucchi per delle foto perfette

Siete amanti di Instagram e avete voglia di scattare delle foto perfette che vi permettano magari di ottenere anche moltissimi like? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Per rendere il vostro profilo più interessante e ottenere moltissimi follower...
Apps

10 trucchi per Instagram che devi conoscere

Instagram è un social network che ha avuto molto successo soprattutto tra gli adolescenti, è possibile pubblicare soltanto foto e brevi video accompagnati da didascalie più o meno lunghe e hashtag che permettono di catalogare i vari argomenti. Vediamo...
Apps

Come cambiare password su Instagram

Come prima cosa cerchiamo di capire che cosa è l'Instagram. Bene è un'applicazione gratuita, scaricabile da Play Store(Android), Apple Store (Apple) e Marketplace (Windows) che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e poi naturalmente...
Apps

Instagram: 5 accorgimenti per tenere lontani gli stalker

Instagram è un social network votato alla condivisione di immagini, musica e video. Come qualsiasi social network, è fondamentale tenere d'occhio la propria privacy ed utilizzare alcuni accorgimenti per tenere lontani gli stalker. Quando un social come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.