Come spostare un'applicazione nella scheda di memoria in Ice Cream Sandwich

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Da quando esistono gli smartphone, è iniziata la mania delle applicazioni, ormai ogni sistema operativo mobile che si rispetti, da la possibilità all’utente di far installare una serie di applicazioni per personalizzare o soddisfare le esigenze degli utenti. Android ha raggiunto questa fama, anche grazie alle numerosissime applicazioni scaricabili da Google Play. Si parla infatti di più 500.000 applicazioni installabili. Purtroppo come ben sappiamo, un device ha uno spazio ben limitato, espandibile grazie alla presenza delle MicroSD. Inoltre, è importante sapere, che la presenza di troppe applicazioni sul device, può appesantire ulteriormente il sistema operativo, rallentandolo. In questa guida, vi mostrerò come spostare un'applicazione nella scheda di memoria, utilizzando la versione Android di Ice Cream Sandwich. Vediamo quindi come procedere.

25

Occorrente

  • Smartphone Android con ICS
35

Innanzitutto, dovete decidere quali applicazioni spostare sulla scheda di memoria. Infatti, è bene ricordare, che widget e applicazioni di sistema è meglio non spostarle per evitare il malfunzionamento delle stesse. Ora clicchiamo su "Applicazioni", "Impostazioni" e poi nuovamente su "Applicazioni". Troviamo l'applicazione che vogliamo trasferire sulla scheda di memoria e clicchiamoci sopra una volta.

45

Se il tasto "Termina" è attivo clicchiamo su di esso per terminare l'applicazione. Ora premiamo il tasto "Sposta su scheda di memoria" per trasferire il tutto sulla memoria esterna e liberare spazio all'interno dello smartphone (una piccola parte dell'applicazione verrà mantenuta all'interno della memoria interna). Al termine dell'operazione, riavviate il dispositivo per rendere effettivi i cambiamenti. Se l'applicazione non dovesse funzionare in modo corretto, spostate nuovamente il tutto nella memoria interna facendo la procedura contraria.

Continua la lettura
55

Successivamente, potete ripetere l'operazione per tutte le applicazioni che volete. Fate sempre attenzione a controllare lo spazio disponibile sulla scheda di memoria prima di trasferire qualsiasi nuova applicazione, altrimenti rischiate di bloccare lo smartphone oppure di trasferire una piccola parte dell'applicazione. Questa guida è realizzata per smartphone non rootati. Se invece avete uno smartphone rootato, ovvero sbloccato in modo da usare le applicazioni avendo il massimo dei permessi in Android, puoi abilitare il trasferimento sulle schede SD anche per quelle applicazioni che per impostazione predefinita non lo consentono. Vi basterà scaricare una fra le tantissime applicazioni presenti su Google Play.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come spostare applicazioni Android su SD

Gli smartphone sono l'evoluzione dei primi dispositivi mobili cellulari, che consentivano soltanto di ricevere ed effettuare chiamate e di scrivere e ricevere messaggi di testo. In pochissimi anni questi dispositivi si sono trasformati in veri e propri...
Android

Come gestire la memoria interna dello smartphone con Android

Gli smartphone di ultima generazione forniscono l'opportunità di adoperare numerose applicazioni. In questo modo è possibile eseguire tante azioni, dalle utility di ogni giorno per il lavoro fino alle app per lo svago. Ai fini del loro impiego occorre...
Android

Come spostare le App su Sd in sistema Android

Succede spesso di caricare sul nostro smartphone Android troppe applicazioni, tanto da non avere più spazio a disposizione per la memorizzazione dei dati nella memoria interna del telefono, specie se disponiamo di dispositivi meno costosi che hanno una...
Android

Come spostare apps su microSD

Spesso ci ritroviamo il cellulare con la memoria che quasi esplode e siamo costretti a cancellare una marea di file per fare spazio. La soluzione può essere acquistare una micro sd nella quale possiamo spostare tutti i file che occupano tutta la memoria...
Android

Come spostare file multimediali su microSD

Uno dei principali problemi della nostra generazione riguarda l'utilizzo spasmodico degli smartphone, diventati ormai parte integrante a tutti gli effetti delle nostre vite. Come ogni cosa, anche gli smartphone vanno incontro a varie problematiche, tra...
Android

5 trucchi per aumentare la memoria del Samsung Galaxy

Se abbiamo un Samsung Galaxy, e non siamo soddisfatti della sua capacità di memoria interna di 160 MB che è stata inclusa nel telefono dalla fabbrica, possiamo ottimizzare il risultato aumentandola con pochi e semplici passi, che tuttavia esigono il...
Android

Come risolvere il problema di memoria piena su Android

Avere una memoria piena è frustrante quasi come quando non funziona la connessione dati o la batteria scarica. Senza memoria il proprio smarthphone diventa praticamente inutile o almeno non offre le stesse possibilità che darebbe al pieno delle sue...
Android

Come aumentare lo spazio della memoria di Android

La guida che svilupperemo si occuperà di smartphone. Entrando più nel dettaglio, ci concentreremo su Come aumentare lo spazio della memoria di android. Una problematica piuttosto antipatica che disturba molto spesso la gestione dello smartphone, è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.