Come Svegliarsi Con Sleep Cycle Alarm Clock Per Iphone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quante volte vi siete svegliati di soprassalto perché la sveglia era troppo rumorosa e chiedevate a voi stessi "altri 5 minuti"? Quante volte avete lanciato il cellulare per aria perché non avevate riposato bene e vi siete svegliati un tantino nervosi? Ora esiste il modo di alzarsi al mattino riposati e senza sentire la fatica e la pesantezza del risveglio. Questo è possibile grazie ad un'applicazione scaricabile dall'Apple Store sull'iPhone che funge da sveglia, ma con una particolarità che le altre non hanno. È lei che decide quando svegliarti. Questa guida si propone quindi di spiegarvi come svegliarsi con Sleep Cycle Alarm Clock per Iphone.

27

Occorrente

  • Sleep Cycle alarm clock
37

Per scaricare Sleep Cycle alarm clock devi entrare nell'App Store di iPhone, direttamente dal telefonino o tramite computer, cercare l'app tra quelle a pagamento, anche se la cifra è veramente irrisoria. Poi la scarichi sul telefonino e la installi come una normale applicazione. È una sveglia che capta gli stadi del sonno, e si attiverà quando rileverà il momento in cui sarete nella fase di sonno più leggero.

47

Affinché funzioni correttamente dovrete impostare la sveglia nell'orario che riterrete congruo e appoggiare il cellulare sul cuscino, se avete paura che cada potete collocarlo tra il cuscino e il materasso.
L'iPhone, per tutta la notte registrerà e capterà i vostri movimenti e le pressioni sul materasso, individuando le fasi del sonno dividendole in sonno profondo e sonno leggero. Il risveglio sarà così all'insegna del rilassamento e sarà il più naturale possibile.

Continua la lettura
57

Fate attenzione perché se ad esempio impostate la sveglia alle 7, ma la fase del vostro sonno leggero è alle 6.50 la sveglia suonerà alle 6.50. Al contrario se alle ore 7 (l'ora impostata da voi) non siete entrati ancora nella fase leggera la sveglia non si attiverà. Nonostante l'applicazione rispetti le fasi del sonno non si allontanerà mai più di 15 minuti circa dall'ora impostata da voi, ma ricordatevi che ci potrebbe essere questo gap nell'orario di risveglio.

67

In ultima analisi ricordatevi sempre di aggiornare l'applicazione tramite lo store, gli aggiornamenti risolveranno eventuali bug. Naturalmente la controindicazione sta nel fatto che è sempre sconsigliato tenere il telefono sotto il cuscino. Non esistono studi certi che evidenziano dei danni causati da questa attività, però la presente guida non si assume alcuna responsabilità circa un uso scorretto dello smartphone e degli eventuali danni causati da questo uso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi che il vostro risveglio non rispetterà esattamente l'ora impostata dalla vostra sveglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

5 cose da sapere su iPhone 6

L'iPhone 6 della Apple è l'ultimo modello di smartphone con l'effigie della mela. Il noto dispositivo del colosso di Cupertino offre interessanti novità ai consumatori. Ogni anno la Apple offre ai suoi appassionati un nuovo iPhone con accattivanti caratteristiche....
iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come attivare il sensore di prossimità dell'iPhone

Il sensore di prossimità dell'iPhone è un particolare misuratore che la Apple installa di default su ogni suo smartphone. Una funzione analoga è presente anche nei modelli di altre marche, perché è praticamente indispensabile. Tale sensore, infatti,...
iPhone

Come bloccare l'iPhone con trova il mio iPhone

Da Giugno 2010, la Apple ha offerto un'applicazione gratuita che consente ai possessori di iPhone di individuare il proprio telefono utilizzando un altro dispositivo iOS. Si tratta di "Trova il mio iPhone", un'applicazione semplice e veloce che richiede...
iPhone

come localizzare l'iPhone con il software Trova il mio iPhone

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In...
iPhone

Come sostituire il tasto di accensione dell'iPhone

Nella guida che segue vi sarà spiegato come sostituire il tasto (circuito) situato sotto al pulsante di spegnimento/accensione del vostro iPhone in caso di guasto. Il tasto che situato sul bordo superiore dell'iPhone, che serve appunto ad accenderlo,...
iPhone

Come far durare di più la batteria dell'iPhone

L'iPhone è uno smartphone prodotto dalla Apple ed è uno dei dispositivi più famosi e venduti al mondo. Tramite questo cellulare è possibile navigare, scattare foto e girare video di ottima qualità, leggere mail, insomma possiamo fare veramente di...
iPhone

Cosa fare quando un'app si blocca su iPhone

iOS è un sistema operativo molto stabile e robusto, ma ciò non significa che sia perfetto! In informatica si sa, niente è perfetto! Può capitare a volte che un app si chiuda inaspettatamente o che il touch screen non funzioni. Niente panico, ci sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.