Come Svegliarsi Con Sleep Cycle Alarm Clock Per Iphone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quante volte vi siete svegliati di soprassalto perché la sveglia era troppo rumorosa e chiedevate a voi stessi "altri 5 minuti"? Quante volte avete lanciato il cellulare per aria perché non avevate riposato bene e vi siete svegliati un tantino nervosi? Ora esiste il modo di alzarsi al mattino riposati e senza sentire la fatica e la pesantezza del risveglio. Questo è possibile grazie ad un'applicazione scaricabile dall'Apple Store sull'iPhone che funge da sveglia, ma con una particolarità che le altre non hanno. È lei che decide quando svegliarti. Questa guida si propone quindi di spiegarvi come svegliarsi con Sleep Cycle Alarm Clock per Iphone.

27

Occorrente

  • Sleep Cycle alarm clock
37

Per scaricare Sleep Cycle alarm clock devi entrare nell'App Store di iPhone, direttamente dal telefonino o tramite computer, cercare l'app tra quelle a pagamento, anche se la cifra è veramente irrisoria. Poi la scarichi sul telefonino e la installi come una normale applicazione. È una sveglia che capta gli stadi del sonno, e si attiverà quando rileverà il momento in cui sarete nella fase di sonno più leggero.

47

Affinché funzioni correttamente dovrete impostare la sveglia nell'orario che riterrete congruo e appoggiare il cellulare sul cuscino, se avete paura che cada potete collocarlo tra il cuscino e il materasso.
L'iPhone, per tutta la notte registrerà e capterà i vostri movimenti e le pressioni sul materasso, individuando le fasi del sonno dividendole in sonno profondo e sonno leggero. Il risveglio sarà così all'insegna del rilassamento e sarà il più naturale possibile.

Continua la lettura
57

Fate attenzione perché se ad esempio impostate la sveglia alle 7, ma la fase del vostro sonno leggero è alle 6.50 la sveglia suonerà alle 6.50. Al contrario se alle ore 7 (l'ora impostata da voi) non siete entrati ancora nella fase leggera la sveglia non si attiverà. Nonostante l'applicazione rispetti le fasi del sonno non si allontanerà mai più di 15 minuti circa dall'ora impostata da voi, ma ricordatevi che ci potrebbe essere questo gap nell'orario di risveglio.

67

In ultima analisi ricordatevi sempre di aggiornare l'applicazione tramite lo store, gli aggiornamenti risolveranno eventuali bug. Naturalmente la controindicazione sta nel fatto che è sempre sconsigliato tenere il telefono sotto il cuscino. Non esistono studi certi che evidenziano dei danni causati da questa attività, però la presente guida non si assume alcuna responsabilità circa un uso scorretto dello smartphone e degli eventuali danni causati da questo uso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi che il vostro risveglio non rispetterà esattamente l'ora impostata dalla vostra sveglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori app sveglia per iOS

Si sa, iOS e in particolar modo gli iPhone offrono numerose funzionalità e applicazioni. Una delle più gettonate è sicuramente la classica sveglia di default, che però non offre molte possibilità oltre allo scopo principale. Per questo sono nate...
Apps

5 apps per svegliarsi la mattina

Svegliarsi la mattina è spesso un problema insormontabile. Per l’eccessiva stanchezza, si rischia di non sentire la sveglia di default del proprio smartphone. Fortunatamente, esistono delle applicazioni alternative che vi aiuteranno nell’intento....
Android

Come monitorare il proprio sonno tramite lo smartphone

Gli smartphone di ultima generazione sono dei computer con capacità hardware avanzate. Hanno degli strumenti di rilevazione che i normali computer non possiedono ed il più interessante è l'accelerometro. Quest'apparecchiatura integrata permette di...
Android

Le migliori app sveglia per Android

Svegliarsi presto la mattina può essere davvero un'impresa ardua, soprattutto per i più dormiglioni. Chi lavora per tutta la settimana sa bene come ci si sente nell'alzarsi presto e quanta fatica si prova a scendere giù dal letto. Fortunatamente è...
Android

Come Avere Una Sveglia Professionale Sul Proprio Smartphone Android

Il risveglio è uno dei momenti più difficili della giornata. Specie quando fuori fa freddo, non c'è niente di meglio che rimanere sotto le coperte. Ma purtroppo il lavoro, gli impegni, ci costringono ogni giorno ad alzarci ed affrontare la nuova giornata....
Apps

Le migliori app sveglia per Windows Phone

I nostri smartphone possiedono numerose app interessanti per diverse tipologie di attività. Sapete bene che possiede anche la sveglia, applicazione che ritroviamo anche nei vecchi e primitivi telefonini. Eppure oggi vi è una grande rivoluzione per dormire...
Apps

Le 5 app più assurde mai inventate

"C'è un'app per tutto". Quante volte avrete sentito questa frase? Al giorno d'oggi in circolo troviamo in tutti gli store (che sia l'App Store o Google Play) delle applicazioni davvero assurde. Con questa guida ci proponiamo di presentarvi cinque delle...
iPhone

10 apps gratuite must-have per iPhone

La tanto amata e discussa Apple è ormai sinonimo di garanzia. Diversi sono i modelli di iPhone messi in circolazione col marchio della mela, e tante, lungo questi anni nei quali i dispositivi sono andati sempre migliorando, le apps a disposizione nell'Apple...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.