Come tagliare la Micro SIM in Nano SIM

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le schede sim sono delle particolarissime schede che contengono un chip elettronico, utilizzate dalle varie compagnie di telefonia mobile, per mettere a disposizione dei vari utenti che decidono di abbonarsi, servizi di connessione voci e dati. Con il passare degli anni e dello sviluppo tecnologico, queste schede si sono trasformate, riducendo la propria dimensione, infatti si è passati dalla classi sim alle micro sim, fino ad arrivare alle attuali nano sim. Il realtà la differenza fra queste varie tipologie di schede, riguarda la dimensione della parte in plastica per cui sarà possibile ottenere facilmente una micro sim o una nano sim da una sim normale ritagliandola correttamente. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a tagliare correttamente la micro sim in nano sim.

26

Occorrente

  • Penna
  • Forbici o taglierina
  • Carta vetrata
36

Per prima cosa rechiamoci a questo link e stampiamo il documento in dimensione intera. Dovremo poi cercare al suo interno la forma della sim che corrisponde alla nostra. Come scritto nella stessa pagina, servendoci di un righello e delle linee guida, bisognerà tracciare le linee sulla sim stessa con una penna. Si raccomanda di fare molta attenzione a non rovinare il chip durante questo passaggio, o la sim potrebbe non funzionare più in modo corretto.

46

Il secondo passo prevede di ritagliare la micro sim con le forbici o con la taglierina. Bisogna prestare molta attenzione in questo processo, e ritagliare in modo corretto, se si è alla prima esperienza, è meglio esercitarsi prima su una sim scaduta o non funzionante. Se dovesse capitare un piccolo errore nel ritaglio, conviene continuare a ritagliare nel modo quanto più conveniente possibile, invece di riparare a tutti i costi rischiando di rovinare la micro sim.

Continua la lettura
56

Va poi levigata la parte superiore (quella dove non c'è il chip) con la carta vetrata: le micro sim, infatti, hanno uno spessore leggermente superiore rispetto alle nano sim. Cominciamo provando la micro sim tagliata in nano sim per verificare se entra nel cellulare, se non entra, iniziamo a levigarla, e ogni tanto proviamo se lo spessore è diventato quello giusto.

66

Alla fine le dimensioni della micro sim, convertita in nano sim, dovrebbero essere all'incirca 12,3 millimetri di larghezza e 8,8 millimetri di altezza. Se seguiremo con precisione le indicazioni, nonché le dimensioni riportate nel documento, la nuova nano sim dovrebbe combaciare col telefono. Il consiglio è provare prima tutto il processo con una micro sim non funzionante o da buttare, per esercitarsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come Ottenere Una Microsim Partendo Da Una Sim Card

Per i suoi prodotti la Apple ha scelto di utilizzare delle microsim al posto delle sim normali. I chip di sim e micro-sim sono assolutamente identici, l'unica cosa che cambia è la grandezza del supporto cartonato. Con questa guida vi aiuterò a come...
iPhone

Come mettere una SIM per iPhone in un iPad

Se avete un iPhone ed intendete sfruttare la sim per inserirla in un iPad, l'operazione è possibile effettuarla, prestando però particolare attenzione oltre che rispettare alcune funzioni. A tale proposito ecco una guida dettagliata, su come procedere...
iPhone

Come estrarre sim dell'iPhone

Sarà capitato a tutti quanti di dover trasferire la propria scheda SIM da un telefono ad un altro per svariati motivi. Ad esempio perché il vecchio smartphone ha smesso di funzionare, oppure perché avete cambiato il cellulare ma avete l'intenzione...
iPhone

iPhone: come importare i contatti da SIM

L'Iphone è uno smartphone nato nel 2007, prodotto dalla Apple è stato creato dalla mente di Steve Jobs, di cui ne ha curato insieme allo staff ogni minimo particolare e hanno cercato di creare un device che agevolasse le operazioni come navigare su...
iPhone

Come cambiare il PIN della SIM su iPhone

Ogni volta che accendiamo o riavviamo il nostro iPhone viene richiesto di inserire il codice PIN, ma memorizzare questo codice non è assolutamente facile, anche perché, di questi tempi il telefono viene spento raramente. Infatti spesso siamo costretti...
iPhone

Come spostare i propri contatti da iPhone alla SIM

Spesso per chi non è molto portato per la tecnologia, non conosce le utili opzioni che potrebbe contenere un iPhone, ed alcune soluzioni a problemi che sembrano impossibili, ma che in fin dei conti potrebbero rivelarsi molto semplici, veloci e poco dispendiosi....
iPhone

Come aumentare la potenza del segnale sull' iphone 4

La Apple continua a sorprendere tutti con i suoi aggiornatissimi e super tecnologici dispositivi: gli iPhone, infatti, sono dotati delle più aggiornate applicazioni e di funzioni sempre nuove, ma ovviamente non sono immuni dalla presenza di difetti....
iPhone

Come sbloccare il vostro iPhone 4S straniero senza jailbreak

Apple, il celeberrimo magnate dell'informatica statunitense con stabilimento a Cupertino, nella Silicon Valley, è ormai il punto di riferimento nel mondo della tecnologia di milioni di utenti in tutto il mondo. Uno degli ultimi capolavori prodotti è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.